Enrichetta Carlotta di Nassau-Idstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrichetta Carlotta di Nassau-Idstein
Henriette Charlotte of Nassau-Idstein, Duchess of Saxe-Merseburg.jpg
Duchessa consorte di Sassonia-Merseburg
In carica 1711-1731
Nascita Castello di Idstein, Idstein, 9 novembre 1693
Morte Castello di Delitzsch, Delitzsch, 8 aprile 1734
Casa reale Casato di Nassau
Padre Giorgio Augusto, Conte di Nassau-Idstein
Madre Principessa Enrichetta Dorotea di Oettingen-Oettingen
Consorte Maurizio Guglielmo, Duca di Sassonia-Merseburg
Figli Principessa Federica Ulrica

Enrichetta Carlotta di Nassau-Idstein (Idstein, 9 novembre 1693Delitzsch, 8 aprile 1734) era una nobildonna tedesca membro del casato di Nassau e per matrimonio Duchessa di Sassonia-Merseburg.

Nata nel castello di Idstein, era la quarta dei dodici figli nati dal matrimonio di Giorgio Augusto, Conte e poi dal 1688 Principe di Nassau-Saarbrücken-Idstein ed Enrichetta Dorotea di Oettingen-Oettingen. Dei suoi undici fratelli e sorelle, soltanto quattro raggiunsero l'età adulta: Cristina Luisa, per matrimonio Principessa della Frisia Orientale, Albertina Giuliana, per matrimonio Principessa Ereditaria di Sassonia-Eisenach, Augusta Federica, per matrimonio Principessa di Nassau-Weilburg e Giovannetta Guglielmima, per matrimonio Contessa di Lippe-Detmold.[1][2]

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

A Idstein il 4 novembre 1711, Enrichetta Carlotta sposò segretamente Maurizio Guglielmo, Duca di Sassonia-Merseburg.

Dopo otto anni di unione senza figli, il 23 giugno 1720 la Duchessa partorì una bambina, Federica Ulrica, che morì entro poche ore.[3][4] Sebbene appare ufficialmente come la figlia del Duca, è altamente probabile che ella fosse il prodotto dalla relazione di sua madre con Friedrich Carl von Pöllnitz, l’Hofmarshal di Enrichetta Carlotta suo amante per diversi anni.[5]

Dopo la morte del marito nel 1731, Enrichetta Carlotta si ritirò nel Castello di Delitzsch a Delitzsch, dove visse apertamente con von Pöllnitz[6] fino alla sua morte tre anni dopo all'età di 40 anni. Fu sepolta nella Stadtkirche SS Peter und Paul a Delitzsch.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Georg August Samuel Fürst v.Nassau-Idstein in: Genealogy Database by Herbert Stoyan Archiviato il 17 ottobre 2014 in Internet Archive. [retrieved 12 October 2014].
  2. ^ Genealogy of the House of Nassau in: Genealogy.euweb.cz [retrieved 12 October 2014].
  3. ^ Friederike Ulrike Herzogin v.Sachsen-Merseburg in: Genealogy Database by Herbert Stoyan Archiviato il 17 ottobre 2014 in Internet Archive. [retrieved 12 October 2014].
  4. ^ Genealogy of the House of Wettin (Merseburg line) in: Genealogy.euweb.cz [retrieved 12 October 2014].
  5. ^ Manfred Wilde: Zwischen Ehebruch und Staatsräson. Das außereheliche Verhältnis von Herzogin Henriette Charlotte von Sachsen-Merseburg als diplomatisches Ränkespiel [in:] Martina Schattkowsky/Manfred Wilde (ed.): Sachsen und seine Sekundogeniturfürstentümer. Schriften zur Sächsischen Geschichte und Volkskunde, vol. 33. Leipziger University, Leipzig 2010, pp. 257−287.
  6. ^ Manfred Wilde: Liebeslust und Standesdünkel [in:] Manfred Wilde und Nadine Kinne (ed.): Barockschloss Delitzsch. Edition Leipzig, Leipzig 2007, pp. 42−46.
  7. ^ Nassau-Weilburg line in: Royaltyguide.nl [retrieved 12 October 2014].
Predecessore Duchessa consorte di Sassonia-Merseburg Successore
Erdmute Dorotea di Sassonia-Zeitz 1711-1731 Elisabetta di Meclemburgo-Güstrow
Controllo di autorità VIAF: (EN120907926 · GND: (DE141309539
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie