Ennio Falco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ennio Falco
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 166 cm
Peso 63 kg
Tiro a volo Shooting pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Skeet
Squadra Corpo Forestale dello Stato
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Atlanta 1996 skeet
Statistiche aggiornate al 24 giugno 2008

Ennio Falco (Capua, 3 gennaio 1968) è un tiratore italiano specializzato nello skeet.

Ai Giochi della XXVI Olimpiade di Atlanta del 1996 ha vinto la medaglia d'oro realizzando una doppietta con Andrea Benelli giunto terzo. Nelle tre successive edizioni non è mai riuscito a raggiungere la finale a sei venendo eliminato piazzandosi due volte 14° (Sidney 2000 e Pechino 2008) e una volta 21° (Atene 2004).

Attualmente detiene anche il record mondiale di skeet a squadre con 365 punti, realizzato il 3 agosto 2006 a Zagabria insieme ad Andrea Benelli e Valerio Luchini.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

  • Oro: Atlanta 1996

Campionato del mondo[modifica | modifica wikitesto]

Individuale
A squadre
  • Oro (4): Fagnana Olona 1994, Tampere 1999, Zagabria 2006, Lima 2013
  • Argento (1): Nicosia 1995
  • Bronzo (2): Nicosia 2003, Lonato 2005

Campionati europei[modifica | modifica wikitesto]

Individuale
  • Oro (5): Zagabria 2001, Lonato 2002, Bruna 2003, Nicosia 2004, Marburgo 2006
  • Bronzo (1): Sipoo 1997
A squadre

Altri premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai precedenti si aggiungono anche

  • Oro al Campionato del mondo universitario del 1988
  • Quattro ori, tre argenti e due bronzi alle finali di Coppa del Mondo
  • 25 vittorie, 12 secondi posti e 10 terzi posti in Coppa del Mondo
  • Due ori (uno individuale e uno squadre) e un bronzo (individuale) al Campionato del mondo juniores
  • Un oro e un bronzo ai Giochi del Mediterraneo
  • Un oro (a squadre) e tre argenti (due individuali e due a squadre) ai Campionati europei juniores
  • Otto ori (tre da juniores), tre argenti e due bronzi ai Campionati italiani

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]