Enerpoint

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enerpoint
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione2001 a Muggiò
Fondata daPaolo Maria Rocco Viscontini
Sede principaleNova Milanese
SettoreEnergia
ProdottiImpianti fotovoltaici
Fatturato250 milioni di euro[1] (2010)
Sito web

Enerpoint è un'azienda specializzata nella vendita, progettazione e installazione di impianti fotovoltaici. In particolare nel 2011, la società Enerpoint è stata la maggiore produttrice di impianti fotovoltaici in Italia, assieme a Enerqos.[2]

Possiede una sede a Nova Milanese ed è presente in Europa in Germania, in Israele a Tel Aviv, in Regno Unito) e in Belgio.

Fa parte del gruppo GIFI (Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane).[3]

Al 2012 ha realizzato attraverso la sua rete di installatori autorizzati circa 22.000 impianti fotovoltaici, per un totale di 310 MW di potenza.

Tra i vari progetti, Enerpoint ha partecipato al Progetto C.A.S.E. a L'Aquila costituito da più impianti fotovoltaici installati sulle 148 abitazioni antisismiche realizzate dopo il terremoto dell'Aquila del 2009, per un totale di 6,1 MWp.[4][5]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda Enerpoint fu fondata nel febbraio 2001 dall'ingegnere elettrico Paolo Rocco Viscontini.[6][7]

Nel 2003 Enerpoint diventa distributore nazionale dei moduli fotovoltaici Sharp.[8]

Nel 2006 la sede Enerpoint si sposta da Muggiò a Desio.[8] Nello stesso anno nasce la partnership tra Enerpoint, ProfitLife SpA e PEF SpA, costituendo il cosiddetto "Progetto Arcobaleno", rivolto alla costruzione di impianti fotovoltaici di potenza compresa tra 1 e 200 kWp.[9][10]

Nel 2007 ottiene le certificazioni ISO 9001 e ISO 14001 e diventa società per azioni.[8]

Nel gennaio 2008 Equiter del Gruppo Intesa Sanpaolo ed Enerpoint creano la joint venture "Enerpoint Energy".[11] All'interno del gruppo Enerpoint nasce l'azienda Agripoint, che si pone l'obiettivo di utilizzare il fotovoltaico per favorire lo sviluppo di terreni destinati all'agricoltura.[12]

Nel 2009 apre in Germania la divisione Enerpoint GmbH.[8]

Nel 2010 la sede Enerpoint si sposta da Desio a Nova Milanese. Nello stesso anno aprono le divisioni Enerpoint Ltd (in Israele), EPC e Grandi Impianti [8]. Enerpoint inizia la collaborazione con Tigo Energy, azienda statunitense inventrice del massimizzatore per impianti fotovoltaici Tigo Energy, una particolare tecnologia che aumenta la produttività dell'impianto dal 4 al 20%, diminuendo i cali di produttività dovuti al fenomeno dell'ombreggiamento.[13][14]

Secondo una ricerca di A.T. Kearney, durante il 2010 Enerpoint si è posizionata al quarto posto in Italia (dopo Kerself, Solon ed Enel) per quanto riguarda i ricavi ottenuti.[15]

Nel 2011 Enerpoint ha connesso alla rete nazionale 9 grandi impianti fotovoltaici, la cui produzione di energia elettrica ammonta a 17 MW.[16]

Nel 2012 ha annunciato l'apertura di una divisione in Gran Bretagna, Enerpoint LTD.[17], e una in Belgio a Mechelen, Enerpoint BVBA.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]