Endimione dormiente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Endimione dormiente
Cima da Conegliano, Endimione dormiente. Parma, Galleria Nazionale.jpeg
AutoreCima da Conegliano
Data1505 - 1510
TecnicaOlio su tavola
Dimensioni24,8×25,4 cm
UbicazioneGalleria Nazionale di Parma, Parma

L'Endimione dormiente della Galleria nazionale di Parma è un dipinto datato 1505-1510 a olio su tavola (24,8x25,4 cm) di Cima da Conegliano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'opera entrò nella collezione della Galleria, assieme al suo pendant, il Giudizio di Mida, grazie all'acquisto, da parte di Maria Luigia, dalla collezione della famiglia Dalla Rosa-Prati, discendente da Scipione Dalla Rosa uno dei protagonisti più attivi nella vita culturale del primo Cinquecento Parmense. Scipione, nipote di Bartolomeo Montini, fu infatti, tramite tra il giovane Correggio e la Badessa Giovanna da Piacenza committente di Cima di Conegliano per la Pala Montini nel Duomo di Parma. Non è certa la destinazione di questa tavola e del suo pendant, ma si suppone fossero parte di un cassone nuziale oppure di uno strumento musicale a tastiera.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'opera si rifà a un tema molto comune nella cultura Rinascimentale. Il soggetto ripreso dalle Eroidi di Ovidio descrive il giovane Endimione addormentato mentre viene visitato da Diana - Selene, raffigurata dalla falce di luna al centro della composizione; sulla destra è rappresentato un cervo dormiente, animale sacro alla dea.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lucia Fornari Schianchi (a cura di), Cinquecento e iconografia farnesiana, in Galleria Nazionale di Parma, Catalogo delle opere, Milano, Franco Maria Ricci, 1998, ISBN 9788857200057.
  • Giovanni C.F. Villa (a cura di), Cima da Conegliano. Poeta del paesaggio, catalogo della mostra Conegliano 2010, Marsilio, Venezia 2010, ISBN 9788831799546
  • Humfrey Peter, Cima da Conegliano, Cambridge University press, Cambridge 1983, ISBN 052123266X

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura