Encyclopédie Méthodique

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Encyclopedie Methodique)
Jump to navigation Jump to search
Encyclopédie Méthodique
Autorevari
1ª ed. originale1782-1832
GenereEnciclopedia
Lingua originale francese

L'Encyclopédie méthodique, (L'Enciclopedia Metodica) chiamata anche Encyclopédie "Panckoucke", enciclopedia pubblicata nel XVIII secolo, in lingua francese, è un'opera monumentale che si basa sull'Encyclopédie ou Dictionnaire raisonné des sciences, des arts et des métiers di Diderot e d’Alembert con l'obiettivo di migliorarla e di completarla.

È stata lanciata in sottoscrizione nel 1782 dal libraio-filosofo Charles-Joseph Panckoucke, con sede a Parigi, dove aveva creato con successo il primo impero giornalistico del tempo. La sua uscita si distribuisce su mezzo secolo, dal 1782 al 1832. Dopo la morte di Charles Joseph Panckoucke avvenuta nel 1798, la pubblicazione fu assicurata da suo genero e socio Henri Agasse (1752-1813) e poi da sua figlia Thérèse-Charlotte Agasse, vedova di quest'ultimo.

Questa impresa colossale, a cui hanno partecipato più di mille autori, raggiunge una serie di 210 volumi[1] (157 di testo su due colonne e 53 di tavole), su quindici metri lineari.

I collaboratori erano esperti che avevano una certa libertà di scrivere, al di là dell'ordinamento generale della precedente Encyclopédie ou Dictionnaire raisonné des sciences, des arts et des métiers.

Il titolo completo è: L'Encyclopédie méthodique ou par ordre de matières par une société de gens de lettres, de savants et d'artistes; précédée d'un Vocabulaire universel, servant de Table pour tout l'Ouvrage, ornée des Portraits de MM. Diderot et d'Alembert, premiers Éditeurs de l'Encyclopédie (L'Enciclopedia metodica o per ordine di materie per un pubblico di letterati, studiosi e artisti, preceduta da un vocabolario universale, che serve da indice per tutto il lavoro, ornati con i ritratti dei signori Diderot e d'Alembert, i primi redattori della Enciclopedia).

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

Dieci volumi di una traduzione in spagnolo con un volume di illustrazioni (plates) sono stati pubblicati a Madrid nel 1806:

  • Historia natural, Vol. 1-2
  • Grammatica, Vol. 1
  • Arte militar, Vol. 1-2
  • Geografia, Vol. 1-3
  • Fabricas, Vol. 1-2
  • Plates, Vol. 1

Una edizione in francese è stata stampata a Padova, con placcature di metallo, molto finemente incisa.

Dettagli dell'enciclopedia[modifica | modifica wikitesto]

La suddivisione adottata:

01. Matematica
02. Fisica
03. Medicina
04. Anatomia e Fisiologia
05. Chirurgia
06. Chimica, metallurgia e Farmacia
07. Agricoltura
08. Storia Naturale degli animali, in sei parti        
09. Botanica
10. Minerali
11. Geografia fisica
12. geografia Antica e moderna
13. epoca classica

14. Storia
15. Teologia
16. Filosofia
17. Metafisica, logica e morale
18. Grammatica e letteratura
19. Legge
20. Finanza
21. Economia politica
22. Commercio
23. Mare
24. Arte militare
25. Belle arti
26. Arti e mestieri

I più grandi dizionari sono stati:

  • Zoologia: 13,645 pagine, 1206 illustrazioni (7 vol.);
  • Botanica: 12,00 2pagine, 1,000 illustrazioni (34 solo sulle piante Crittogame);
  • Medicina: 10,330 pagine (13 vol.);
  • Geografia: 9,090 pagine, 193 mappe e illustrazioni (3 vol. e 2 atlanti);
  • Giurisprudenza (con polizia e municipalità): 7,607 pagine (10 vol.); e
  • Anatomia (non un dizionario ma una serie di trattati sistematici): 2,866 pagine (4 vol.).

Volumi (selezione)[modifica | modifica wikitesto]

  • Démeunier, Jean Nicoals: Encyclopédie méthodique. Economie politique et diplomatique. Paris: Pancoucke, Liège: Plomteux, 1784–1788. Vol. 1-4. [2], vi-760; [2], 757; [2], 787; [2]. 840 S.
  • Vol [1],7 Agriculture; T. 7; Dictionnaire de la culture des arbres et de l'aménagement des forêts / par Bosc et Baudrillard. 1821. – VII, 825 S.
  • Encyclopédie méthodique. Marine. 3 libri di testo e un volume di illustrazioni. Paris e Liège, Panckoucke e Plomteux 1783–87.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

L'Inquisizione spagnola cercò di impedire la traduzione e la commercializzazione della Enciclopedia francese, le critiche vertevano sulla visione del mondo protestante dei Panckoucke ed in particolare sulla voce "Spagna".

Parziale lista di contributori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cifra fornita dalla nota della "Bibliothèque interuniversitaire de médecine (BIUM)" [1]. Da altre fonti si parla di 206 volumi di cui 47 di tavole e illustrazioni, come da FRBNF33366462 della BnF. La nota FRBNF40964281 della "Bibliothèque nationale de France (BnF)" indica su questo che « i 102 fascicoli formano una cinquantina di dizionari, il loro numero varia secondo il titolo riferito per certi dizionari che sono composti da una parte principale e da parti allegate più o meno sviluppate ».

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Robert Darnton: Eine kleine Geschichte der Encyclopédie und des enzyklopädischen Geistes (Una breve storia della Encyclopédie e la mente enciclopedica). In: Anette Selg und Rainer Wieland (Hrsg.): Die Welt der Encyclopédie (Il mondo della Encyclopédie) (Die Andere Bibliothek). Frankfurt am Main: Eichborn, 2001. S. 355-464. ISBN 3-8218-4723-9 (Ganzlederausgabe), ISBN 3-8218-4711-5 (Leineneinband)
  • (DE) Luigi Delia, Ethel Groffier: La vision nouvelle de la société dans l'Encyclopédie méthodique. Jurisprudence, Québec, Les Presses de l'Université Laval, coll. "Mercure du Nord", 2012. ISBN 978-2-7637-1524-7
  • (DE) Harald Fischer: Einleitung / Die Bände der Encyclopédie méthodique / Bibliographische Beschreibung. (Introduzione / I volumi della Enciclopedia méthodique / descrizione bibliografica) In: ders.: Die Encyclopédie méthodique. Zum Inhalt und Aufbau des Werkes(Idem: L'Encyclopédie méthodique. Il contenuto e la struttura del lavoro.). Erlangen: Harald Fischer Verlag 2005, S. 5-73. ISBN 3-89131-414-0
  • (EN) Christabel P. Braunrot & Kathleen Hardesty Doig, 1995 The Encyclopédie méthodique: an introduction, Studies in Voltaire and the Eighteenth Century, 327 (1995): 1–152.
  • (EN) Robert Darnton, The business of Enlightenment: a publishing history of the Encyclopédie Cambridge, Mass.: Belknap Press.(1979)
  • (EN) George B. Watts, "Thomas Jefferson, the 'Encyclopedie' and the 'Encyclopedie methodique French Review 38:318-25. (1965)
  • Parte del presente testo proviene dall'undicesima edizione della Encyclopædia Britannica (1911), oggi di pubblico dominio: Chisholm, Hugh, ed (1911). Encyclopædia Britannica (11th ed.). Cambridge University Press.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN181493133 · LCCN (ENn86853942 · GND (DE4152143-2 · BNF (FRcb150593973 (data)