Empire Windrush

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La Windrush

La Empire Windrush è stata una nave passeggeri costruita in Germania dalla Blohm + Voss nel 1930 con il nome Monte Rosa. Operò come nave di linea negli anni trenta per la compagnia Hamburg Süd e come nave per il trasporto delle truppe tedesche durante la seconda guerra mondiale. Alla fine del conflitto fu acquisita dal governo britannico come risarcimento di guerra e rinominata Empire Windrush.

La Generazione Windrush[modifica | modifica wikitesto]

La nave ebbe una parte rilevante nella storia multietnica del Regno Unito: il 22 giugno 1948 la Empire Windrush approdò a Tilbury con 492 passeggeri provenienti dalla Giamaica, che speravano di cominciare una nuova vita nel Regno Unito. I passeggeri furono il primo grande gruppo di immigranti, provenienti dalle Indie Occidentali, che si trasferirono nel Regno Unito dopo la Seconda guerra mondiale.

Lo sbarco dei passeggeri divenne un episodio di grande importanza per la storia moderna della Gran Bretagna, simboleggiando l'inizio delle relazioni multiculturali moderne che avrebbero cambiato la società inglese in modo significativo negli anni a venire. Nel 1998, un'area pubblica a Brixton venne chiamata Windrush Square per commemorare il cinquantesimo anniversario dell'arrivo degli Indiani Occidentali.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il caso Windrush imbarazza la May e fa tremare i cittadini europei, in euronews, 18 aprile 2018. URL consultato il 4 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Storia ed immagini, su icons.org.uk. URL consultato il 25 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2009).
  Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina