Emilio Alonso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Emilio Alonso Arbeleche[1]
Nazionalità Cuba Cuba
Spagna Spagna
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala
Carriera
Squadre di club
Rayo Club de Madrid
Real Madrid
Nazionale
1935-1949Spagna Spagna9 (29)
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento Svizzera 1935
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Emilio Alonso Arbeleche (L'Avana, 21 marzo 1913[2]Madrid, 6 marzo 1998[3]) è stato un cestista cubano naturalizzato spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Cuba da genitori spagnoli, andò prima negli Stati Uniti al St. Paul's College di Covington (Louisiana), dove iniziò a giocare a basket con il fratello Pedro, trasferendosi poi a Madrid e fondando il Rayo Club de Madrid[2]. Con il Rayo conquistò la Copa de España nel 1933 e nel 1936. Dopo la scomparsa del Rayo, militò nel Real Madrid[2].

Il 15 aprile 1935 prese parte alla prima partita della storia della nazionale di pallacanestro della Spagna[4]. Con la selezione spagnola disputò la prima edizione degli Europei, conquistando la medaglia d'argento alle spalle della Lettonia. Con la "Roja" ha collezionato in totale 9 presenze[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) European Championship 1935 - National Squads, linguasport.com. URL consultato il 21 settembre 2013.
  2. ^ a b c (ES) Emilio Alonso: con el llego el autentico basket, in El Mundo Deportivo, 12 gennaio 1985, p. 24. URL consultato il 23 settembre 2013.
  3. ^ (ES) Fallece Emilio Alonso, in ABC, 7 marzo 1998, p. 92. URL consultato il 23 settembre 2013.
  4. ^ (ES) La selección española de baloncesto cumple 75 años, libertaddigital.com. URL consultato il 23 settembre 2013.
  5. ^ (ES) Lista de los jugadores internacionales por España (PDF), feb.es, p. 16. URL consultato il 21 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]