Emiliano Velázquez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emiliano Velázquez
Nome Emiliano Daniel Velázquez Maldonado
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 185 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Rayo Vallecano
Carriera
Giovanili
2010-2012 Danubio
Squadre di club1
2012-2014 Danubio 55 (2)[1]
2014 Atlético Madrid 0 (0)
2014-2016 Getafe 39 (4)
2016-2017 Braga 6 (0)
2017- Rayo Vallecano 0 (0)
Nazionale
2009 Uruguay Uruguay U-15 7 (0)
2010-2011 Uruguay Uruguay U-17 14 (0)
2012-2014 Uruguay Uruguay U-20 11 (1)
2014-2016 Uruguay Uruguay 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 luglio 2017

Emiliano Daniel Velázquez Maldonado (Montevideo, 30 aprile 1994) è un calciatore uruguaiano, difensore del Rayo Vallecano, in prestito dall'Atlético Madrid.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Danubio, esordisce in prima squadra il 3 giugno 2012, contro il Bella Vista, rimediando un'espulsione[2].

Il 31 agosto 2013 segna il suo primo gol nella partita vinta per 2-1 contro il Liverpool di Montevideo[3].

Il 28 agosto 2014 viene ingaggiato dall'Atlético Madrid[4], per poi essere subito ceduto in prestito al Getafe[5]. Il 5 agosto 2015 viene rinnovato il prestito per un altro anno.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Velázquez ha partecipato al Campionato mondiale Under-17 del 2011, in qualità di capitano, e al Campionato mondiale Under-20 del 2013, disputato in Turchia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 58 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ (ES) Bella Vista 2 - Danubio 1 - Campeonato Uruguayo - Clausura - Fecha: 15, futbol.com.uy, 3 giugno 2012.
  3. ^ (ES) Danubio le dio vuelta, ovaciondigital.com.uy, 31 agosto 2013. (archiviato dall'url originale il 31 agosto 2013).
  4. ^ (ES) Acuerdo con el Danubio para el traspaso de Emiliano Velázquez, clubatleticodemadrid.com, 28 agosto 2014.
  5. ^ (ES) Velázquez azulón, getafecf.com, 28 agosto 2014.
  6. ^ (ES) Acuerdo con el Getafe para la cesión de Velázquez, clubatleticodemadrid.com, 5 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]