Emiliano Ricci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Emiliano Ricci (Firenze, 15 marzo 1964) è un giornalista, divulgatore scientifico e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in fisica con orientamento astrofisico presso l'Università di Firenze, dopo una borsa di studio biennale in giornalismo scientifico sempre presso la stessa Università, nel 1995 ha iniziato a lavorare in Regione Toscana, occupandosi fin dall'inizio del sito web ufficiale dell'ente. È dottore di ricerca (Ph.D.) in Telematica e Società dell'Informazione (titolo conseguito ancora presso l'Università di Firenze), con una ricerca sul cambiamento del giornalismo scientifico all'epoca dei nuovi media.

Attualmente è funzionario per la comunicazione e l'informazione esperto dell'Agenzia di Informazione della Regione Toscana, "Toscana Notizie", dove svolge il ruolo di responsabile della redazione web e di coordinatore del progetto "OpenToscana". È inoltre professore a contratto del corso di "Sociologia della comunicazione" e cultore della materia in "Sociologia dei media" e "Sociologia dei processi culturali e comunicativi" presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali (DSPS) dell'Università di Firenze. Presso la stessa università, sempre come professore a contratto, ha anche tenuto il corso di "Teoria e tecniche dei nuovi media".

Come giornalista scientifico, ha collaborato con molte testate, sia locali che nazionali, come l'Astronomia, Le Stelle (del cui sito è stato webmaster dalla fondazione della rivista fino al 2006), Nuovo Orione, Coelum, Quark, Airone, l'Unità, Il Corriere di Firenze. Attualmente collabora con Le Scienze e BBC Scienze.

Ha ideato e condotto per oltre dieci anni (dal 1994 al 2004) una trasmissione radiofonica di divulgazione scientifica, Nova Scientia, presso Novaradio, una radio locale di Firenze.

Ha progettato, realizzato e gestito PalomarWeb, il primo portale italiano di commercio elettronico di telescopi amatoriali.

Ha collaborato alla realizzazione di enciclopedie e di opere a fascicoli dedicate all'astronomia per gli editori UTET, Fabbri e De Agostini. È coautore de La magia della scrittura (Sperling & Kupfer, 2005) e di Business writing (Sperling & Kupfer, 2006), entrambi curati da Alessandro Lucchini. È coautore del capitolo Il processo della scrittura e autore del contributo video Presentare dati numerici e report nella pubblicazione Business writing: tecniche di scrittura efficaci (Il Sole 24 Ore, 2009). È inoltre autore del capitolo “La scrittura efficace su web” e dei relativi contributi video nella pubblicazione “Laboratorio: web writing”, n. 20 del “Master 24 - Marketing e comunicazione digitale” (Il Sole 24 Ore, 2012) e del capitolo “Organizzare i contenuti del web” e dei relativi contributi video nella pubblicazione “Laboratorio: web editing”, n. 24 del “Master 24 - Marketing e comunicazione digitale” (Il Sole 24 Ore, 2012).

Ha all'attivo diverse pubblicazioni divulgative sia di fisica che di astronomia (libri, cd-rom, DVD).

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Patrick Moore, Un anno intero sotto il cielo, Springer, 2007 (dall'inglese, con Ester Giannuzzo);
  • Gerry A. Good, L'osservazione delle stelle variabili, Springer, 2008 (dall'inglese, con Ester Giannuzzo).

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

È socio fondatore ed ex presidente della Società Astronomica Fiorentina (SAF), associazione culturale dedita alla diffusione e alla divulgazione dell'astronomia. È stato primo responsabile del Coordinamento delle Associazioni Astrofile della Toscana (CAAT) e membro del Consiglio Direttivo dell'Unione Astrofili Italiani (UAI). È inoltre membro della Società Astronomica Italiana (SAIt).

È socio fondatore dell'Associazione culturale Caffè-Scienza.

È membro dell'Unione Giornalisti Italiani Scientifici (UGIS) e di Science Writers in Italy (SWIM).

Alcune recensioni e interviste[modifica | modifica wikitesto]

  • Recensione de "La fisica in casa" (Treccani.it)
  • Recensione de "La fisica in casa" (Query)
  • Recensione di "Sex and the Physics" (l'Unione Sarda)
  • Recensione di "Sex and the Physics" (Marie Claire)
  • Recensione de "I viaggi dell'Orsa Maggiore" (DropSea)
  • Recensione del "Glossario di Astronomia" (AstroLab)
  • Recensione di "Telescope No Problem" (Osservatorio Astronomico Galileo Galilei)
  • Recensione di "Professione Astronomo" (Torino Scienza)
  • Recensione di "Professione Astronomo" (La Stampa)
  • Recensione de "La fisica fuori casa" (Videoscienza)
  • Intervista video su "Sex and the Physics" (Il Serpente di Galeno)
  • Intervista video su "I viaggi dell'Orsa Maggiore" (Media INAF)
  • Intervista video su "La fisica in casa" e "La fisica fuori casa" (Rai 1 - Uno Mattina Caffè)
  • Intervista audio su "La fisica di 007" (Radio24 - Moebius)
  • Intervista audio su "La fisica in casa" (Rai - Radio 2 - Miracolo Italiano)
  • Presentazione e intervista su "La fisica di 007" (Rai Scuola - Nautilus)
  • Recensione de "I viaggi dell'Orsa Maggiore" (Media INAF)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN107060269 · ISNI: (EN0000 0000 7697 0936 · SBN: IT\ICCU\UFIV\120911 · BNF: (FRcb161795098 (data)