Emiliana Cantone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Emiliana Cantone
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Canzone napoletana
Periodo di attività musicale2003 – in attività
EtichettaOP Music - Zeus Record
Album pubblicati10
Studio9
Live1
Sito ufficiale

Emiliana Cantone (Napoli, 16 giugno 1988) è una cantante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo alcuni anni di canto, Emiliana Cantone incide il suo primo lavoro discografico, intitolato Amori particolari, distribuito dalla OP Music[1].

Nel 2015 incide una cover di Ragione e sentimento di Maria Nazionale, duettando con La Pina. Nel 2016 viene pubblicato il suo nono album in studio, dal titolo Mille lune. Nel 2016 incide uno dei singoli più rilevanti della sua carriera, intitolato È una maledizione; e duetta più tardi anche nel brano Luntano se more con Gianluca Capozzi.

Nel 2017 incide un brano con Tony Colombo e Alessio, Acaricia mi cuerpo. Nel 2018 pubblica il suo decimo album Non è sempre colpa delle donne.

Nel 2020 è presente nel quinto lavoro discografico (Nevada) del rapper napoletano Ntò nella canzone Petrolio dove per la prima volta l'artista napoletana si cimenta in un brano urban.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 - Amori particolari (OP Music)
  • 2004 - Basta... un attimo - (OP Music)
  • 2005 - Grande - (OP Music)
  • 2006 - Alla conquista del mondo - (OP Music)
  • 2008 - Sinonimi e contrari - (OP Music)
  • 2010 - Partenopea - (Zeus Record)
  • 2010 - E così sia - (Zeus Record)
  • 2012 - Sono mia - (Zeus Record)
  • 2014 - L'unica differenza (Zeus Record)
  • 2016 - Mille Lune (Zeus Record)
  • 2018 - Non è sempre colpa delle donne (Zeus Record)

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 - Festa, il concerto (Zeus Record)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]