Emilia Attias

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Emilia Attias Pompei
EmiAttiasredisredabril2015.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Genere
Periodo di attività 1999 – in attività

Maria Emilia Attias Pompei de Sibara (Buenos Aires, 20 marzo 1987) è un'attrice, cantante e ballerina argentina[1][2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Ada Rosa Pompei, impresaria, e di Carlos Attias colonnello, ha un fratello Gonzalo Attias, e tre sorelle: le due gemelle Maria Barbara Attias e Agustina Attias, infine la maggiore fra tutte Luciana Attias. Comincia come modella a 13 anni. Grazie a tale lavoro paga i propri studi di canto e danza e aiuta la sua famiglia che in quel periodo aveva problemi economici.

Nel 2003 debutta in televisione con un ruolo minore nel programma Rebelde Way,[3] e partecipa al video del cantante Emmanuel Horvilleur della canzone Soy tu nena.

L'anno seguente partecipa a No hay 2 sin 3, e nel 2005 debutta come conduttrice in Ayer te vi. Nello stesso anno partecipa all'opera teatrale Inolvidable e debutta al cinema con Matar a Videla.

Nel 2006 appare nel videoclip di Ricardo Arjona Pingüinos en la calma, e partecipa del "Bailando por un sueño 2", nel quale arriva semifinalista.

Nel 2007 firma il contratto con la produttrice Cris Morena insieme con Nicolás Vázquez per la serie Teen Angels, trasmessa lo stesso anno, nella quale interpreta la protagonista Cielo Magico. Ritorna nel 2009 con il personaggio di Paz Bauer, figlia di Cielo. [4]

Nel 2010 partecipa al programma Bailando Por Un Sueño 2010, e e nello stesso anno conduce il programma Recreo en vos!. Nel 2011 stelle nel film "El secreto de Lucía", e nel film "Días de Vinilo". [5]

Nel 2012 stella nella tenelovela Los únicos come Mia insieme alla collega Maria Eugenia Suarez e il collega Nicolás Vázquez. Le stelle anche la serie "Viento Sur", e partecipa di "Historias de Diván".

Nel 2013, conduce el "Reef Classic" di Montañita (Ecuador), e partecipa nella telenovela "Los vecinos en guerra".

Nel 2014 stella "Mis amigos de siempre", nella quale interpreta a Bárbara, e nel 2015 stella il pezzo di teatro "Orguyo", il filme "Contrasangre" e la serie Cromo.

Nel 2016 stella il filme "Dolores", e il filme "El muerto cuenta su historia".

Nel 2017 viaggi a Rio de Janeiro di rilasciare il film "Dolores" in Brasile. [6] E partecipa nel filme "Ojalá vivas tiempos interesantes".


Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 dicembre 2009 si sposa con Naim Sibara, un attore comico e musicista, con il quale teneva una relazione dal 2006. il 28 ottobre 2016 è nata sua figlia Gina.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio

Live

Compilations - DVD

  • Casi Ángeles Teatro 2007
  • Casi Ángeles Teatro 2008
  • Casi Ángeles Teatro 2009

In Programmi

In Cinema

  • Dicen que yo (El secreto de Lucía), 2011
  • Desde que no estas conmigo (Días de Vinilo), 2011

Videoclips

  • 2014 - La Armada Cósmica - Botón
  • 2010 - Gin Tonic - La Argentina esta barata
  • 2010 - Re.creo en vos - Re.creo
  • 2008 - Casi Ángeles - Señas tuyas
  • 2007 - Casi Ángeles - Dos ojos
  • 2007 - Casi Ángeles - Casi Ángeles
  • 2007 - Casi Ángeles - Voy por más
  • 2006 - Ricardo Arjona - Pingüinos en la cama
  • 2003 - Emmanuel Horvilleur - Soy tu nena

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Nome Premio Anno Categoria Programma Risultato
Estrella de Mar[7] 2006 Attrice rivelazione Inovidable, una historia de humor Candidatura
Premio Martín Fierro[8] 2008 Attrice protagonista di commedia 2007 Teen Angels Candidatura
Condor Plata[9] 2011 Attrice rivelazione Matar a Videla Candidatura
Kids Choice Awards Argentina [10] 2014 Attrice preferita Mis amigos de siempre Candidatura
Nuevas Miradas[11] 2016 Miglior attrice Cromo Candidatura

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autorità VIAF: (EN300548151