Emanuele d'Orléans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emanuele d'Orléans
Prince Emmanuel, Duke of Vendôme.jpg
Duca di Vendôme
Nome completo Philippe Emmanuel Maximilien Marie Eudes
Nascita Merano, Austria-Ungheria, 18 gennaio 1872
Morte Cannes, Francia, 1 febbraio 1931
Luogo di sepoltura Cappella Reale di Dreux
Padre Ferdinando d'Orléans, duca d'Alençon
Madre duchessa Sofia Carlotta di Baviera
Consorte principessa Enrichetta del Belgio
Figli Principessa Maria Luisa d'Orléans
Principessa Sofia d'Orléans
Principessa Genoveffa d'Orléans
Principe Carlo Filippo d'Orléans

Emanuele d'Orléans (in francese Philippe Emmanuel Maximilien Marie Eudes d'Orléans[1]; Merano, 18 gennaio 1872Cannes, 1º febbraio 1931) era principe francese della casa d'Orléans[1], 8º duca di Vendôme[1] e duca di Alençon, per matrimonio divenne membro della famiglia reale del Belgio.

Famiglia d'origine[modifica | modifica wikitesto]

Il "Duca di Vendôme" era figlio del principe Ferdinando d'Orléans "duca di Alençon" e della sua sposa, la duchessa Sofia Carlotta di Baviera[1], sorella minore dell'imperatrice Elisabetta d'Austria, della regina Maria Sofia delle Due Sicilie.
I suoi nonni paterni erano Luigi d'Orléans, duca di Nemours, e la principessa Vittoria di Sassonia-Coburgo-Kohary; quelli materni Massimiliano, duca in Baviera e la principessa Ludovica di Baviera.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 febbraio del 1896[1] egli sposò a Bruxelles la principessa Enrichetta del Belgio, figlia secondogenita del conte di Fiandra Filippo e della sua consorte Maria di Hohenzollern-Sigmaringen; la sposa era nipote del re Leopoldo II del Belgio e sorella maggiore del futuro re Alberto I.
Entrambi gli coniugi erano pronipoti del re "borghese" Luigi Filippo di Francia e della regina Maria Amalia, nata principessa delle Due Sicilie.

I duchi di Vendôme ebbero quattro figli:[1]

  • Maria Luisa d'Orléans, principessa di Francia, nata il 31 dicembre 1896 e morta l'8 marzo 1973, sposò nel 1916 Filippo di Borbone (1885-1949) principe delle Due Sicilie, matrimonio terminato con un divorzio nel 1925;
  • Sofia d'Orléans, principessa di Francia, nata il 19 ottobre 1898 e morta il 9 ottobre 1928, nubile;
  • Genoveffa d'Orléans, principessa di Francia, nata il 21 settembre 1901 e morta nel 1983, sposò il marchese Antonio di Chaponay-Morance (1893-1993);
  • Carlo Filippo di Vendôme, duca di Nemours, di Vendôme e d'Alençon, nato il 4 aprile 1905 e morto il 10 marzo 1970, sposò Margherita Watson (1899-1993).

La coppia condusse una vita lussuosa divisa tra le loro residenze in Belgio, Francia e Svizzera. La loro situazione mutò dopo la prima guerra mondiale, quando la loro fortuna declinò velocemente ed essi furono costretti a vendere alcune delle loro proprietà.
Il duca Emanuele morì improvvisamente nel 1931 ed è sepolto nella Cappella reale della famiglia Orlèans di Dreux.

Prima di sposare la principessa belga, Emanuele d'Orléans aveva sposato segretamente nel 1891 Louise de Maillé de la Tour Landry (1873-1893), morta nel dare alla luce il figlio Filippo (1893-1955), che sposò nel 1928 Elisabeth Mirou Mah Nedjid Khamuhii.[senza fonte]

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Emanuele d'Orléans, duca di Vendôme Padre:
Ferdinando d'Orléans, duca d'Alençon
Nonno paterno:
Luigi d'Orléans, duca di Nemours
Bisnonno paterno:
Luigi Filippo I, re dei Francesi
Trisnonno paterno:
Philippe (Égalité), duca d'Orléans
Trisnonna paterna:
Luisa Maria Adelaide di Borbone-Penthièvre
Bisnonna paterna:
Maria Amalia di Borbone-Napoli
Trisnonno paterno:
Ferdinando I delle Due Sicilie
Trisnonna paterna:
Maria Carolina d'Austria
Nonna paterna:
principessa Vittoria di Sassonia-Coburgo e Gotha
Bisnonno paterno:
principe Ferdinando di Sassonia-Coburgo e Gotha
Trisnonno paterno:
Francesco, duca di Sassonia-Coburgo-Saalfeld
Trisnonna paterna:
contessa Augusta di Reuss-Ebersdorf
Bisnonna paterna:
Maria Antonia di Koháry
Trisnonno paterno:
conte Ferencz József Koháry de Csábrág
Trisnonna paterna:
contessa Maria Antonia von Waldstein-Wartenberg
Madre:
Duchessa Sofia Carlotta di Baviera
Nonno materno:
Massimiliano Giuseppe in Baviera
Bisnonno materno:
Pio Augusto in Baviera
Trisnonno materno:
Guglielmo in Baviera
Trisnonna materna:
Maria Anna di Zweibrücken-Birkenfeld
Bisnonna materna:
Amalia Luisa di Arenberg
Trisnonno materno:
Louis-Marie, Duca di Arenberg
Trisnonna materna:
Marie Adélaïde Julie de Mailly
Nonna materna:
Ludovica di Baviera
Bisnonno materno:
Massimiliano I Giuseppe di Baviera
Trisnonno materno:
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld
Trisnonna materna:
Maria Francesca del Palatinato-Sulzbach
Bisnonna materna:
Carolina di Baden
Trisnonno materno:
Carlo Luigi di Baden
Trisnonna materna:
Amalia d'Assia-Darmstadt

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro (spagnolo) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro (spagnolo)
— 29 gennaio 1914[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Darryl Lundy, Genealogia del principe Emanuele d'Orléans, thePeerage.com, 10 maggio 2003. URL consultato il 1º ottobre 2009.
  2. ^ Bolletino Ufficiale di Stato

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dominique Paoli, Henriette, duchesse de Vendôme, Racine, 2000.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN313534617 · BNF: (FRcb16738552c (data)