Emanuel Fillola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emanuel Fillola
Nazionalità Uruguay Uruguay
Italia Italia (dal 1937)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1944
Carriera
Squadre di club1
1931-1934 Racing (M) ? (?)
1935-1938 Genova 1893 69 (4)
1938 Racing (M) ? (?)
1939-1944 Vasco da Gama ? (?)
Nazionale
19?? Uruguay Uruguay 1 (0)
19?? Uruguay Uruguay B 1 (0)
19?? Italia Italia B 3 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Emanuel Fillola, noto in Italia come Emanuele Figliola (Montevideo, 13 marzo 1914), è un ex calciatore uruguaiano naturalizzato italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Mediano, Fillola iniziò la carriera agonistica nel 1931 tra le file del Racing Club de Montevideo.

Nel 1935 si trasferisce in Italia, tra le file del Genova 1893, club con il quale esordisce nella vittoria casalinga per 2 a 1 contro la Roma il 29 settembre del 1935.[1]

Nella stagione seguente, con il club genovese conquista la Coppa Italia 1936-1937, disputando anche la vittoriosa finale del 6 giugno 1937 contro la Roma terminata per 1 a 0 sul campo neutro di Firenze.[2] In questa competizione, il 30 maggio 1937, pareggia al 18º minuto della ripresa il gol di Boffi, nella gara in trasferta a Milano contro il Milan terminata per 1-1, portando così le due squadre allo spareggio[3].

La stagione seguente ottiene il quarto posto.

L'ultima stagione tra le file dei Grifoni è la 1938-1939, nella quale disputa solo la prima giornata, il 18 settembre 1938[4], prima di tornare in patria.

In Uruguay torna a giocare con il Racing Club de Montevideo per poi trasferirsi nel 1939 al Vasco da Gama rimanendovi sino al 1944.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fillola giocò un incontro nella nazionale A dell'Uruguay ed uno in quella B.

A partire dal 1937 giocò tre partite con la Nazionale italiana B, nel corso delle quali segnò anche una rete.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Genoa: 1936-1937

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tabellini 1935-36 Akaiaoi.com
  2. ^ Tabellini 1936-37 Akaiaoi.com
  3. ^ Littoriale, 31 maggio 1937, pagina 3 emeroteca.coni.it
  4. ^ Tabellini 1938-39 Akaiaoi.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]