Elvira Savino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elvira Savino
Elvira Savino daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature - XVI

- XVII

Gruppo
parlamentare
XVI:

- Popolo della Libertà

XVII:

- Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente

Coalizione XVI:

Coalizione di centro-destra del 2008

XVII:

Coalizione di centro-destra del 2013

Circoscrizione Puglia
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Forza Italia (Dal 2013)
In precedenza:
Il Popolo della Libertà (2008-2013)
Titolo di studio Laurea in Economia e Commercio
Professione Addetta alle Pubbliche Relazioni

Elvira Savino (Castellana Grotte, 6 giugno 1977) è una politica italiana, deputata dal 2008.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Castellana Grotte, vive a Napoli.

Nel 2003 si laurea in Economia e Commercio, a Bari, con una tesi in politica economica. Ha seguito, sempre nel 2003, un corso di specializzazione per il miglioramento continuo dei processi aziendali con uno studio approfondito dei modelli di eccellenza e leadership etica presso la Camera di Commercio di Bari. Ha proseguito la sua formazione con un master in relazioni pubbliche europee presso Ateneo Impresa spa, a Roma.

Da aprile del 2004 ha lavorato nell'area ICT e new media, in qualità di project manager assistant, per la società Business International del gruppo Fazi Editore, specializzata in formazione manageriale. L'anno successivo ha lavorato nell'ufficio stampa e comunicazione dell'UDC.

Da gennaio 2006 è stata consulente di Rai New Media, per la promozione di nuovi canali digitali e da maggio 2006 collabora con il progetto editoriale Formiche.[1]

Si è sposata nel settembre 2008 avendo come testimone di nozze Silvio Berlusconi.[2]

È stata eletta alla Camera dei Deputati per il Popolo della Libertà nella XVI e XVII legislatura della Repubblica Italiana. Attualmente è anche capogruppo di Forza Italia nella XIV Commissione Politiche dell'Unione Europea.

Il 16 novembre 2013, con la sospensione delle attività del Popolo della Libertà, aderisce a Forza Italia[3][4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]