Elvino Echeoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Elvino Echeoni (Roma, 12 dicembre 1950) è un pittore e scultore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Roma nel 1950 dove studia restauro. Nel 1975 inizia la sua attività professionale di pittore e scultore nell'ambiente romano per poi nei primi anni novanta estendere la sua attività oltre i confini nazionali Europa, America, Cina, Emirati Arabi. In quegli anni incontra Novella Parigini con la quale inizierà un intenso sodalizio artistico che durerà circa un ventennio, fino alla morte della pittrice nel 1993 e della quale oggi ne cura la fondazione. Nel 1992 In occasione del 40º anniversario della Fiera di Roma dipinge l'ingresso principale della stessa con un murale di 50 m x4,5 m, in seguito realizza la Pala d'altare della Chiesa della Madonna del monte Carmelo di Montreal. Nel 1999 e nel 2000 viene invitato all'Art Fair di Shanghai per rappresentare l'Italia e nel 2006 partecipa all'Artexpo di New York[1]. Le sue opere spaziano dal figurativo all'astratto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scultura Portale Scultura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scultura