Elodie (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elodie
Elodie - Shopinn Brugnato 5Terre.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenerePop[1]
Periodo di attività musicale2015 – in attività
EtichettaUniversal Music Group
Album pubblicati3
Studio3

Elodie Di Patrizi, meglio nota semplicemente come Elodie (Roma, 3 maggio 1990), è una cantante italiana.

Classificatasi seconda alla quindicesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi[2], raggiunge la consacrazione popolare partecipando al Festival di Sanremo nel 2017 con il brano Tutta colpa mia. Partecipa nuovamente come concorrente al Festival di Sanremo 2020 con Andromeda e in veste di co-conduttrice alla seconda serata dell'edizione del 2021.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Elodie Di Patrizi è nata e cresciuta nella borgata romana di Quartaccio[3] da padre italiano (artista di strada) e madre francese creola (ex modella e cubista), originaria della Guadalupa, i quali si sono separati quando Elodie e la sorella minore Fey erano ancora molto piccole.[4] Giovanissima, si trasferisce a Lecce, dove ha lavorato nelle discoteche prima come cubista e poi come vocalist.

Ha frequentato il liceo socio-pedagogico fino al quinto anno, senza conseguire il diploma.[5]

2015–2016: Partecipazione ad Amici e il debutto con Un'altra vita[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver partecipato nel 2009 ad X Factor, dove viene eliminata durante le fasi iniziali, Elodie esordisce nel 2015 al talent show Amici di Maria De Filippi (dove aveva già provato a entrare nel 2009), arrivando al secondo posto e vincendo il Premio della critica giornalista Vodafone e il Premio RTL 102.5 - Amici alla radio.[6] Nello stesso periodo ha debuttato nel mercato musicale col suo primo album Un'altra vita, prodotto da Luca Mattioni e Emma Marrone, che ha raggiunto la seconda posizione della classifica italiana degli album, oltre a essere stato certificato disco d'oro dalla FIMI per le oltre 25 000 copie vendute.[7] L'uscita è stata accompagnata dall'omonimo singolo Un'altra vita, scritto da Fabrizio Moro, in radio dal 20 maggio ma ottenibile già con la preordinazione dell'album, e che durante la 45ª settimana dello stesso anno ha ricevuto il disco d'oro per le oltre 25 000 copie vendute.[8]

Il secondo singolo estratto è stato Amore avrai, scritto tra gli altri da Emma Marrone, che ha permesso a Elodie di vincere il premio Premio di puntata - Canzone dell'estate durante la seconda puntata del Summer Festival.[9][10] Durante l'estate Elodie è stata impegnata con l'Un'altra vita Instore Tour.[11] È stata ospite, oltre che di numerose manifestazioni canore, il 28 agosto del concerto di Loredana Bertè a Castiglione della Pescaia in occasione del Amiche sì Tour 2016 della cantante.

Tra settembre e ottobre 2016 è presente come artista di apertura dell'Adesso Tour di Emma Marrone, esibendosi inoltre nel corso del concerto di beneficenza organizzato da Loredana Bertè e Fiorella Mannoia all'Arena di Verona Amiche in Arena.[12][13] Il 23 settembre è entrato in rotazione radiofonica il terzo ed ultimo singolo estratto dall'album, L'imperfezione della vita.[14]

2017: primo Sanremo e Tutta colpa mia[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 dicembre 2016 è stata annunciata da Carlo Conti la partecipazione di Elodie al Festival di Sanremo 2017 con il brano Tutta colpa mia, scritta tra gli altri da Emma.[15] Il brano è giunto alla serata finale piazzandosi all'ottavo posto[16] ed è stato premiato con il disco di platino per aver superato le 50 000 copie vendute.[17] Sempre nell'ambito della kermesse, si è esibita durante la serata dedicata alle cover con il brano Quando finisce un amore di Riccardo Cocciante arrivando sesta.[18] Il 19 gennaio 2017 Elodie viene annunciato il primo tour della cantante, Elodie Live, con un'unica data prevista il 26 aprile all'Alcatraz di Milano;[19] tuttavia, viene cancellato per motivi tecnico-organizzativi. Successivamente, il 24 gennaio ha rivelato la copertina del suo secondo album, Tutta colpa mia, pubblicato il 17 febbraio seguente e prodotto da Luca Mattioni e Emma Marrone, che debutta alla sesta posizione nella Classifica FIMI Album.[20][21] Il giorno d'uscita dell'album inizia anche il Tutta colpa mia Instore Tour.[22] Il 25 gennaio Elodie è stata ospite del concerto a Roma dei La Rua. Insieme hanno cantato il brano di Elodie Un'altra vita e, con Lele, ex fidanzato della cantante, La sera dei miracoli di Lucio Dalla.[23]

Il 6 marzo è stata ospite al concerto organizzato da Ron al Teatro Dal Verme a Milano a sostegno dell'AISLA insieme ad artisti come Nek, Loredana Bertè ed Annalisa e ha cantato con Ron il brano Piazza grande.[24] Il 22 marzo annuncia una nuova collaborazione con il manager Fabrizio Giannini.[25] Il 5 aprile, Mario Volanti, direttore di Radio Italia, annuncia la sua partecipazione all'evento Radio Italia Live il 18 giugno a Milano in Piazza del Duomo.[26]

L'11 aprile Francesco Renga annuncia Così diversa, un brano in duetto con Elodie contenuto nel nuovo album del cantante dal titolo Scriverò il tuo nome Live, in uscita il 28 dello stesso mese.[27] La cantante prende poi parte anche al film diretto da Federico Moccia, Non c'è campo, dove canta una canzone tratta dal suo album Tutta colpa mia, Semplice.[28] Il 26 aprile la cantante annuncia l'uscita del secondo singolo estratto da Tutta colpa mia dal titolo Verrà da sé avvenuta il 28 aprile successivo.[29] Il 27 aprile Elodie è ospite al It's Only Rock'n'Roll a Genova insieme a Zibba.[30] Il 5 maggio viene annunciata la sua presenza ai Wind Music Awards 2017 che si sono svolti il 5 e 6 giugno presso l'Arena di Verona.[31]

La cantante ha preso poi parte a tutte le cinque tappe nei palasport del Scriverò il tuo nome Live (5 maggio a Milano, 16 maggio a Napoli, 18 maggio a Firenze, 20 maggio a Torino e 22 maggio a Bologna) di Francesco Renga in qualità di arrivata ospite; insieme cantano il loro brano Così diversa ed Elodie si esibisce sulle note di Tutta colpa mia.[32] L'8 maggio è stato diffuso il videoclip del singolo Verrà da sé, secondo estratto dall'album Tutta colpa mia che ha riscontrato un'accoglienza positiva da parte delle radio.[33] Il 26 maggio partecipa come ospite al Pace Tour 2017 di Fabrizio Moro a Roma mentre il 27 maggio è presente agli TIM MTV Awards a Roma.[34] Il 5 giugno è stata presente all'Arena di Verona in occasione dei Wind Music Award dove ha ritirato il premio per aver raggiunto il disco d'oro col suo album Un'altra vita, mentre il 10 giugno è stata ospite ad Assisi per il programma televisivo Con il cuore - Nel nome di Francesco in diretta su Rai 1.[35] Il 18 giugno è stata ospite a Radio Italia Live, il concerto organizzato da Radio Italia in Piazza del Duomo a Milano dove ha cantato Tutta colpa mia.[36] Il 6 ottobre il brano Semplice scritto da Amati e Federica Abbate viene pubblicato come terzo estratto da Tutta colpa mia.[37] Il 31 dicembre 2017 Elodie è tra gli ospiti della seconda edizione di Capodanno in musica che si tiene all'Unipol Arena di Bologna, trasmesso da Canale 5.[38]

2018–2019: hit di successo e collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 maggio 2018 la cantante ha rivelato che il nuovo singolo Nero Bali sarebbe stato pubblicato il 18 maggio dello stesso anno. Il brano ha visto la partecipazione vocale di Michele Bravi e di Gué Pequeno[39] ed è stato promosso nell'ambito della sesta edizione del Summer Festival.[40][41] Dopo quattordici settimane di permanenza in classifica FIMI, Nero Bali regala alla cantante il suo primo ingresso nella top 10 dei singoli più acquistati in Italia.[42] Il 12 ottobre successivo ha pubblicato il singolo Rambla in collaborazione con Ghemon.[43]

Il 15 marzo 2019 Elodie ha collaborato con i The Kolors al singolo Pensare male.[44] Il brano è stato distribuito in tutte le piattaforme digitali arrivando alle vette più alte delle classifiche e in una settimana rientra in top 20 in radio tra i brani più trasmessi; dopo due settimane è il nono brano più trasmesso.[45] Il 6 giugno 2019 Elodie annuncia il singolo Margarita, singolo prodotto da Takagi & Ketra in duetto con il rapper Marracash, distribuito su tutte le piattaforme digitali dal 12 giugno successivo[46] e seguito dopo 24 ore dall'uscita del relativo videoclip.[47] Il 22 luglio 2019 i singoli Margarita, Pensare male e Nero Bali vengono certificati rispettivamente disco d'oro, disco di platino e doppio disco di platino.[48] Il 20 agosto Margarita è stata certificata disco di platino per le oltre 50 000 copie vendute.[49] Il 22 agosto Margarita entra in top 10 su Spotify raggiungendo così durante tutta l'estate la top 10 di ogni classifica esistente in Italia;[50] successivamente è stato certificato triplo disco di platino a settembre 2021 per le oltre 210 000 copie vendute.[51] Il 3 settembre, Elodie fa parte della giuria del Festival di Castrocaro 2019 trasmesso su Rai 2, condotto da Stefano De Martino e Belén Rodríguez.[52]

Il 2 ottobre Elodie collabora insieme a Lazza e Tedua in una versione tutta inedita piano e voce del brano già noto Catrame,[53] per poi incidere insieme a Myss Keta la nuova versione de Le ragazze di Porta Venezia, con cui aveva già collaborato nel 2018, apparendo nel video del singolo di Myss Keta Monica.[54] Il 31 dicembre ha nuovamente partecipato al Capodanno in musica condotto da Federica Panicucci in diretta da Bari su Canale 5.[55]

2020–2021: doppio Sanremo e This Is Elodie[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 dicembre 2019 viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020.[56] Il 6 gennaio, nella puntata dei Soliti Ignoti Speciale Lotteria Italia condotto da Amadeus, Elodie rivela che il brano sanremese si sarebbe intitolato Andromeda, scritto da Mahmood e Dardust.[57]

Il terzo album in studio della cantante, This Is Elodie, viene messo in commercio il 31 gennaio nei negozi di musica digitale e il 7 febbraio in formato fisico. Il disco a fine anno risulta l'album di una donna più venduto in Italia, piazzando due brani in top 10 radio nel 2020 e altrettanti nel 2019.[58] Ancor prima della sua pubblicazione, vengono estratti i brani Non è la fine, che vede Elodie duettare con il rapper Gemitaiz,[59] e Mal di testa, insieme a Fabri Fibra.[60] L'8 febbraio, durante la serata finale del Festival di Sanremo 2020, Elodie si classifica al settimo posto della kermesse con Andromeda.[61] Sia l'album che il singolo esordiscono alla sesta posizione delle rispettive classifiche FIMI. L'album riceve successivamente la certificazione di platino per aver superato le 50 000 unità vendute.[62]

Il 21 febbraio Elodie raggiunge con Andromeda la prima posizione tra i brani più passati in radio della settimana e riceve, successivamente, la certificazione di disco di platino dalla FIMI per le oltre 70 000 copie vendute.[63][64] In virtù dei successi ottenuti, la rivista Vogue ha realizzato un articolo per Elodie definendola «cantante italiana al vertice delle classifiche e musa del brand Versace».[65] Vengono annunciate le date dei live previste per il mese di aprile, che a causa della pandemia di COVID-19 sono state posticipate.[66] Il 13 maggio viene pubblicato l'inedito Guaranà, a cui ha fatto seguito a giugno il singolo Ciclone del duo Takagi & Ketra con Elodie, quarto brano della cantante a raggiungere la top 10 della classifica FIMI. I singoli ottengono un buon successo durante l'estate e vengono certificati entrambi doppio disco di platino dalla FIMI.[67]

L'8 ottobre Elodie collabora con Carl Brave al brano Parli parli, certificato disco di platino per le 70 000 copie vendute.[68] Nel novembre successivo presenta il progetto natalizio This Is Elodie (X Christmas EP), pubblicato nel mese di dicembre in collaborazione con Save the Children e OVS, composto da alcuni singoli del terzo album in versione intima.[69]

Il 3 marzo 2021 torna sul palco del Festival di Sanremo 2021 affiancando Amadeus e Fiorello alla conduzione ed esibendosi inoltre con un medley composto dai propri singoli e singoli italiani di successo con campionature di Beyoncé, Raffaella Carrà, Madonna, Loredana Bertè, Gianna Nannini, Ivana Spagna e Mahmood.[70]

Il 18 giugno 2021 sulla piattaforma Prime Video viene distribuita la seconda stagione del programma televisivo Celebrity Hunted: Caccia all'uomo, di cui Elodie è stata concorrente e vincitrice insieme alla collega e amica Myss Keta.[71]

2021–presente: quarto album[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 settembre 2021 viene pubblicato il singolo Vertigine, primo estratto dal quarto progetto discografico della cantante di prossima pubblicazione.[72] Il brano per quattro settimane è risultato essere il più trasmesso dalle radio ed inoltre è stato il brano italiano più trasmesso in Europa per due settimane. La FIMI ha certificato il brano disco d'oro per le 35 000 copie vendute e nella classifica radiofonica di fine anno si inserisce tra i cinquanta singoli più passati del 2021. Contestualmente, la cantante ha confermato il coinvolgimento nel processo di realizzazione del nuovo album degli artisti Elisa, già autrice di Vertigine, Mahmood e Marracash.[73]

A settembre dello stesso anno è ospite al programma Da grande, condotto da Alessandro Cattelan, in cui esegue per la prima volta dal vivo Vertigine e omaggia Raffaella Carrà interpretando i brani Pedro, A far l'amore comincia tu, Tanti auguri e Tuca tuca.[74] Il 5 ottobre 2021 ha condotto la prima puntata della nuova edizione de Le Iene insieme a Nicola Savino.[75][76]

Il 3 dicembre 2021 pubblica insieme a Rkomi l'inedito La coda del diavolo[77] che a distanza di quasi due mesi dalla sua pubblicazione raggiunge la prima posizione della Top Singoli italiana, regalando la prima numero uno in assoluto per la cantante.

Nel febbraio 2022 viene pubblicato l'album di Elisa Ritorno al futuro/Back to the Future, nel quale è presente il brano Luglio al quale ha collaborato anche Elodie, insieme a Giorgia e Roshelle.[78] Il 9 marzo 2022 torna con il singolo solista Bagno a mezzanotte, ancora una volta scritto da Elisa.[79] Nel corso dei mesi successivi, grazie al supporto delle radio, Bagno a mezzanotte scala la classifica dei singoli italiana fino a raggiungere la 4ª posizione.

Il 29 maggio 2022 conferma l'uscita del singolo Tribale durante la partecipazione alla trasmissione televisiva Che tempo che fa, che ha trasmesso in anteprima alcune immagini del videoclip girato a Napoli.[80]

Influenze musicali[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sue influenze musicali, Elodie cita Etta James, Raf, Kaytranada, Nina Simone, Carmen McRae, Miley Cyrus, Giorgia e Lucio Battisti.[81] In un'intervista per la Repubblica la cantante ha inquadrato come artista di riferimento Mina, definendola «una donna così libera e forte».[82]

In un'intervista a Vanity Fair Elodie, oltre a citare Raffaella Carrà e Anna Oxa come due artiste «potenti, sono talenti internazionali, non solo italiani», racconta la stima per la cantautrice Elisa, dichiarando: «Sono artisticamente innamorata di lei. Canta, scrive, suona, ha inciso un disco in inglese, è brava in tivù, si reinventa sempre».[83]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2016 e il 2018 Elodie è stata sentimentalmente legata al collega Lele, conosciuto durante la trasmissione Amici di Maria De Filippi.[84] Dal 2019 al 2021 è stata legata al rapper Marracash.[85] La storia d'amore è terminata nell'estate 2021, sebbene Elodie e Marracash abbiano continuato a lavorare insieme, sia per la realizzazione del quarto album di Elodie sia per il video di Crazy Love di Marracash e la copertina dell'album del rapper, che lo vede al fianco di Elodie in un ritratto di famiglia.[86]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia di Elodie.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Tournée[modifica | modifica wikitesto]

2022 – Elodie Live 2022

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Elodie, su AllMusic, All Media Network. Modifica su Wikidata
  2. ^ Claudia Presicce, Amici: ha vinto Sergione "big boy". Seconda Elodie, a lei il premio della critica, su quotidianodipuglia.it, Quotidiano di Puglia, 26 maggio 2016. URL consultato il 26 maggio 2016.
  3. ^ Sanremo 2020, Elodie si svela: «Da cameriera e anche cubista fino all'Ariston, mi piace cambiare pelle», su Il Mattino. URL consultato l'11 febbraio 2020.
  4. ^ Daria Bignardi, L'Assedio: Elodie: dalle origini a Sanremo - Intervista, su it.dplay.com, 12 febbraio 2020. URL consultato il 5 giugno 2020.
  5. ^ Elodie: "A 12 anni mi facevo le canne tutto il giorno. Io ho la terza media e me ne vergognavo come una ladra", su il Fatto Quotidiano, 3 marzo 2021.
  6. ^ Elodie dal Salento a Sanremo: a 19 anni esordì come vocalist al Samsara beach, su la Repubblica, 7 febbraio 2020. URL consultato l'8 febbraio 2020.
  7. ^ Certificazioni, su FIMI, 23 gennaio 2017.
  8. ^ Elodie, Un'altra vita è disco d'oro, su SoundsBlog, 27 giugno 2016. URL consultato il 5 aprile 2020.
  9. ^ Elodie Di Patrizi vince a sorpresa la 2ª puntata Coca-Cola Summer Festival con Amore Avrai, su Optimagazine: ultime news, video e notizie italiane e dal mondo, 24 giugno 2016. URL consultato il 5 aprile 2020.
  10. ^ Primo video per Elodie, 'Amore avrai' racconta un amore in bilico: 'Che emozione!', su Fanpage.it, 6 giugno 2016. URL consultato il 5 aprile 2020.
  11. ^ Martina Dessì, Album d'esordio di Elodie Di Patrizi di Amici di Maria De Filippi, su Optimagazine, 22 maggio 2016. URL consultato il 5 aprile 2020.
  12. ^ Cinzia Del Prete, Video e testo Amici non ne ho, Loredana Bertè in radio con Mannoia, Amoroso, Emma, Elisa e le Amiche in Arena, su Optimagazine, 11 aprile 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  13. ^ Claudia Gagliardi, Elodie di Patrizi in concerto con Emma Marrone: aprirà l’Adesso Tour nelle grandi città, su Optimagazine, 9 giugno 2016. URL consultato il 25 gennaio 2017.
  14. ^ Alessandro Alicandri, Elodie: L’imperfezione della vita. Videoclip in anteprima, su TV Sorrisi e Canzoni, 23 settembre 2016. URL consultato il 25 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2017).
  15. ^ Elena Masuelli, Festival di Sanremo 2017, big e giovani: ecco tutti i cantanti in gara, in La Stampa, 12 gennaio 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016.
  16. ^ Classifica ufficiale Sanremo 2017 diffusa dalla Rai (PDF), su rai.it. URL consultato il 12 febbraio 2017.
  17. ^ Certificazioni Fimi, singoli: platino per L'esercito del selfie (Lorenzo Fragola), Tutto per una ragione (Annalisa), Tutta colpa mia (Elodie), in Realityshow. URL consultato il 7 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2017).
  18. ^ Sanremo 2017: Elodie - Quando finisce un amore [testo e video], su SoundsBlog, 9 febbraio 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  19. ^ Elodie Live, in Il Giorno, 19 gennaio 2017. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  20. ^ Elodie: ecco la copertina di “Tutta colpa mia”, in uscita il 17 febbraio, su Radio Italia, 24 gennaio 2017. URL consultato il 24 gennaio 2017.
  21. ^ Classifica FIMI Album 2017 - Ottava settimana, su Fimi, 24 febbraio 2017. URL consultato il 24 febbraio 2017.
  22. ^ Alessia Bisini, Elodie: annunciate le date del Tutta Colpa Mia Instore Tour!, su gingergeneration.it, 1º febbraio 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  23. ^ Chiara Tomao, Elodie e Lele ospiti del concerto dei La Rua, su Optimagazine, 26 gennaio 2017. URL consultato il 16 febbraio 2017.
  24. ^ Martina Dessì, Ron con Nek, Francesco Renga, Elodie e altri in concerto a Milano il 6 marzo: info biglietti e orari, su Optimagazine, 6 marzo 2017. URL consultato il 6 marzo 2017.
  25. ^ Chiara Tomao, Il nuovo manager di Elodie è Fabrizio Giannini: le parole della cantante sul suo attuale percorso artistico, su Optimagazine, 22 marzo 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  26. ^ Elodie: una voce portentosa a RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2017!, su Radio Italia. URL consultato il 5 aprile 2020.
  27. ^ Francesco Renga feat. Elodie, Così diversa: testo e audio, su SoundsBlog, 30 aprile 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  28. ^ Elodie nel nuovo film di Federico Moccia 'Non c'è campo', su tvzap, 6 ottobre 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  29. ^ Il Mercy, Elodie – Verrà Da Sé – Testo e Significato – M&B Music Blog, su mbmusic.it. URL consultato il 5 aprile 2020.
  30. ^ Incontro con Elodie e Zibba - It's only Rock'n'roll: dagli Stones a Rihanna, su mentelocale.it, 20 aprile 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  31. ^ Piera Scalise, Elodie Di Patrizi ai Wind Music Awards 2017: video, con Verrà da sé conquista Vanessa Incontrada, su Optimagazine, 5 giugno 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  32. ^ Francesco Renga, esce Scriverò il tuo nome Live: sul palco con lui anche Elodie, su Fanpage.it, 28 aprile 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  33. ^ Laura Valli, Elodie: ha pubblicato il video del nuovo singolo VERRÀ DA SÉ! (video e testo), su gingergeneration.it, 8 maggio 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  34. ^ Annunciato il cast dei Tim Mtv Awards 2017: anche Fibra, Elodie, Turci e Samuel, su Fanpage.it. URL consultato il 24 maggio 2017.
  35. ^ Con il cuore 2017 Assisi, gli ospiti: tutti i cantanti presenti, in Assisi News. URL consultato il 7 giugno 2017.
  36. ^ Radio Italia Live, il concerto a Milano: la scaletta, il cast e le (rigide) misure di sicurezza, in Il fatto quotidiano. URL consultato il 18 giugno 2017.
  37. ^ "Semplice" di Elodie | Testo | Video & Significato per il brano del film di Moccia, su Wonder Channel. URL consultato il 5 aprile 2020.
  38. ^ Graziano Cozzi, Wind Capodanno in Musica: 31 dicembre 2017, il Capodanno di Canale 5, tutti gli ospiti, su Musica e Tv 2.0, 29 dicembre 2017. URL consultato il 5 aprile 2020.
  39. ^ “NERO BALI”: IL NUOVO SINGOLO DI ELODIE CON GUÉ PEQUENO E MICHELE BRAVI, in Radio Italia. URL consultato il 9 maggio 2018.
  40. ^ Wind Summer Festival 2018, il cast di cantanti, su soundsblog.it, Soundsblog, 18 giugno 2018. URL consultato il 21 giugno 2018.
  41. ^ Battiti Live 2018: la prima tappa ad Ostuni con Irama, Ermal Meta, Emma (cast completo), su allmusicitalia.it, AllMusic Italia, 22 giugno 2018. URL consultato il 23 giugno 2018.
  42. ^ Classifiche FIMI, settimana 34 del 2018: Ultimo piglia tutto, in Recensiamo Musica. URL consultato il 13 ottobre 2018.
  43. ^ Il nuovo singolo di Elodie è “Rambla” con Ghemon, su billboard.it, Billboard Italia. URL consultato il 13 ottobre 2018.
  44. ^ The Kolors, il nuovo singolo 'Pensare male' (con Elodie). Stash: 'Così mi sono messo in discussione', su Rockol. URL consultato il 3 gennaio 2020.
  45. ^ EarOne | Classifica Airplay Radio Settimanale, su EarOne. URL consultato il 3 gennaio 2020.
  46. ^ Elodie prova a conquistare l'estate con Marracash, il nuovo singolo è "Margarita", su Leccenews24, 11 giugno 2019. URL consultato il 12 giugno 2019.
  47. ^ Video: ELODIE - "Margarita" feat. Marracash, su newsic.it, 13 giugno 2019. URL consultato il 5 aprile 2020.
  48. ^ "Margarita" conquista la certificazione di Disco d’Oro e "Nero Bali" quella di Doppio Disco di Platino, su We Music, 23 luglio 2019. URL consultato il 5 aprile 2020.
  49. ^ Il successo senza fine di Elodie «Margarita» è disco di platino, su larena.it. URL consultato il 5 aprile 2020.
  50. ^ Con "Margarita" Elodie è l'artista italiana più trasmessa in radio, su Gazzetta del Sud. URL consultato il 5 aprile 2020.
  51. ^ Elodie in gara al festival di Sanremo con “Andromeda”, su Universal Music Italia. URL consultato il 5 aprile 2020.
  52. ^ Castrocaro 2019, la giuria della finale con Simona Ventura ed Elodie, su TPI, 3 settembre 2019. URL consultato il 5 aprile 2020.
  53. ^ Matteo Quaresmini, Lazza, Elodie, Tedua - Catrame Piano Solo (testo), su rapologia.it, 3 ottobre 2019. URL consultato il 5 aprile 2020.
  54. ^ È uscito il video "Le Ragazze di Porta Venezia – The Manifesto" di M¥SS KETA (con La Pina), su Radio Deejay. URL consultato il 5 aprile 2020.
  55. ^ Elodie di Patrizi/ Sexy sui social prima di salire sul palco: "Tanti auguri a..." (Capodanno in musica), su ilsussidiario.net. URL consultato il 5 aprile 2020.
  56. ^ Redazione, Sanremo 2020: Ecco chi sono i 22 Big in gara della 70ª edizione del Festival, su comingsoon.it, Comingsoon.it, 31 dicembre 2019. URL consultato il 31 dicembre 2019.
  57. ^ Mahmood è a Sanremo, nelle parole di Elodie, su musictory.it. URL consultato il 5 aprile 2020.
  58. ^ Elodie annuncia “This Is Elodie” che arriva prima di Sanremo, su musictory.it. URL consultato il 5 aprile 2020.
  59. ^ Elodie, mossa inusuale: l'album esce quattro giorni prima del Festival, su Rockol. URL consultato l'8 gennaio 2020.
  60. ^ 24 January 2020, Elodie feat. Fabri Fibra: nel video di "Mal di testa" ci sono anche Mahmood, Lazza e molti altri!, su News Mtv Italia, 24 gennaio 2020. URL consultato il 5 aprile 2020.
  61. ^ Elodie si racconta: "A casa mia c'era violenza, genitori assenti con me", su Globalist. URL consultato il 5 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2021).
  62. ^ Elodie: l'ultimo album, This Is Elodie, è stato certificato disco d'oro, su All Music Italia, 3 agosto 2020. URL consultato l'11 agosto 2020.
  63. ^ Fabrizia Volponi, Milano Fashion Week 2019, Elodie conquista tutti, su Donne Magazine, 19 settembre 2019. URL consultato il 5 aprile 2020.
  64. ^ Sky TG24, Elodie, il suo Andromeda è certificato disco di platino, su tg24.sky.it. URL consultato l'11 agosto 2020.
  65. ^ (EN) Laird Borrelli-Persson, Meet Elodie, the Chart-Topping Italian Singer and Versace's Latest Muse, su Vogue. URL consultato il 5 aprile 2020.
  66. ^ Elodie, i concerti di Milano e Roma rinviati ad autunno: le date, su tg24.sky.it.
  67. ^ “Ciclone” Elodie nell'estate 2020: ecco i numeri dell'album e dei singoli, su Radio Italia. URL consultato l'11 agosto 2020.
  68. ^ Matteo Rossini, Carl Brave ed Elodie, pubblicato il video del duetto 'Parli Parli', su Sky TG24, 13 ottobre 2020. URL consultato il 7 gennaio 2021.
  69. ^ OVS, Elodie firma un maglione di Natale (e un cd) per Save the Children, su Vanity Fair, 30 novembre 2020. URL consultato il 7 gennaio 2021.
  70. ^ Elodie, il monologo a Sanremo 2021, su Corriere della Sera, 4 marzo 2021. URL consultato il 4 marzo 2021.
  71. ^ Mario Manca, Celebrity Hunted 2, Elodie e Myss Keta: «Il nostro istinto predatore», su Vanity Fair, 18 giugno 2021. URL consultato il 24 settembre 2021.
  72. ^ Elodie pubblica il nuovo singolo "Vertigine", su TV Sorrisi e Canzoni, 24 settembre 2021. URL consultato il 24 settembre 2021.
  73. ^ Elodie e il nuovo album con Elisa e Mahmood, su r101.it, R101, 14 luglio 2021.
  74. ^ Elodie e Cattelan omaggiano Raffaella Carrà sulle note del 'Tuca Tuca', su la Repubblica, 20 settembre 2021. URL consultato il 24 settembre 2021.
  75. ^ Da Madame alla Canalis, ecco le dieci conduttrici de "Le Iene", su TGcom24, 23 settembre 2021. URL consultato il 23 settembre 2021.
  76. ^ Federica Bandirali, Elodie conduce «Le Iene»: tutti i look della camaleontica cantante, su Corriere della Sera, 4 ottobre 2021. URL consultato il 23 ottobre 2021.
  77. ^ Paola Corradini, Rkomi & Elodie - LA CODA DEL DIAVOLO (Radio Date: 03-12-2021), su Earone, 1º dicembre 2021. URL consultato il 2 dicembre 2021.
  78. ^ Elisa: "Luglio" testo e significato del brano contenuto "Ritorno al futuro" in collaborazione con Elodie, Giorgia e Roshelle, su All Music Italia, 18 febbraio 2022. URL consultato il 25 aprile 2022.
  79. ^ Elodie torna con un singolo nuovo firmato da Elisa, su radioitalia.it, Radio Italia. URL consultato il 5 marzo 2022.
  80. ^ Elodie torna in tv in nero: a Che Tempo Che Fa incanta con maxi spacco e zeppe, su Stile e Trend Fanpage. URL consultato il 30 maggio 2022.
  81. ^ Elodie, niente canzoni d’amore, su rollingstone.it, Rolling Stone Italia, 30 gennaio 2020. URL consultato il 18 maggio 2020.
  82. ^ Silvia Fumarola, Sanremo 2020, Elodie: "Sono una tosta e rivendico la mia indipendenza", su youtube.com, la Repubblica, 6 febbraio 2020.
  83. ^ Simone Marchetti, Elodie, basta alibi, su Vanity Fair, 22 settembre 2021. URL consultato il 24 settembre 2021.
  84. ^ Lele ed Elodie: è amore - Amici Archivio, su Witty Tv, 5 maggio 2016. URL consultato il 7 gennaio 2021.
  85. ^ Vincenzo Pennisi, Elodie passione travolgente, scatta il bacio con il nuovo fidanzato, su lanostratv.it, LanostraTV, 11 novembre 2021. URL consultato il 13 novembre 2021.
  86. ^ Marracash ed Elodie si uccidono nel video di 'Crazy Love', su Rolling Stone Italia, 19 novembre 2021. URL consultato il 19 novembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 6628 8932