Ellinika Tagmata Asphaleias

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ellinika Tagmata Asphaleias
Flag of the Schutzstaffel.svg
Simbolo del Corpo di militari volontari greci della
Ellinika Tagmata Asphaleias
Descrizione generale
AttivaSettembre 1943 -
8 maggio 1945
NazioneGermania Germania
Grecia Grecia
ServizioFlag of the Schutzstaffel.svg Waffen SS
TipoReparto speciale di sicurezza formato da militari greci
DimensioneCorpo volontario militare di sicurezza
Guarnigione/QGdi 5.725 uomini[1]
Battaglie/guerreSeconda guerra mondiale:
Comandanti
Comandante attualeMaggior-generale Basileios Dertiles
Degni di notaSS-Gruppenführer Walter Shimana
Simboli
Bandiera greca dal 1941 al 1945Flag of Greece (1822-1978).svg

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia

I Battaglioni di sicurezza erano reparti di sicurezza, composti da volontari greci, istituiti nel settembre 1943 dal SS-Gruppenführer Walter Shimana che era anche "Hohere SS und Polizeifuhrer in Grecia".

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Conosciuti inizialmente come Evzoni ben presto passerà da 4 battaglioni a 9, e il suo compito sarà quello di controbattere i partigiani greci e funzionerà anche come forza di polizia ausiliaria.

Forza del reparto[modifica | modifica wikitesto]

Avrà una forza di 5.725 uomini, di cui 532 erano ufficiali e 656 sottufficiali.

I 9 battaglioni saranno raggruppati in 3 reggimenti , costituiti ognuno da 3 battaglioni.

Nome aggregazione luogo
1º reggimento Evzonis al LXVIII Corpo tedesco ad Atene;
2º reggimento Evzonis al LXVIII Corpo tedesco a Tripolis;
3º reggimento Evzonis al XXII Gebirgs Korps tedesco a Ioannina;
data nomina comandante grado prima del nuovo comando nome promozione a nuovo grado per il comando
25 novembre 1943 colonnello Basileios Dertiles maggior generale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Di cui 532 erano ufficiali e 656 sottufficiali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nikolas D. Christodoulou, Pro-Axis Security Battallions in Southern Greece; 1943-1944
  • Antonio J. Muñoz, Herakles and the Swastika: Greek Volunteers in the German Army, Police and SS, Axis Europa Books 2001
  • Mavrokordatis Hanno, Le Fascism en Grece pendant la guerre (1941-1944)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Nazismo Portale Nazismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nazismo