Ellinah Wamukoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ellinah Ntombi Wamukoya
vescovo della Chiesa anglicana
Incarichi attuali Vescovo anglicano di Swaziland
Consacrato vescovo 17 novembre 2012

Ellinah Ntombi Wamukoya (1951) è una vescova anglicana swazilandese.

È la prima donna eletta vescovo della Chiesa anglicana dell'Africa meridionale (ACSA -Anglican Church of Southern Africa) e di tutto il continente africano, come vescovo della diocesi anglicana di Swaziland.

È la 24º vescovo donna della Comunione anglicana.[1] Le Chiese membri che hanno designato o eletto donne vescovo ad oggi sono le Chiese di Nuova Zelanda e Polinesia, Australia, Canada, Cuba e la Chiesa Episcopale[2]. Nel 2008 era stata eletta la Rev. Joaquina Nhanala quale vescovo del Mozambico nella Chiesa metodista[3].

Il vescovo Wamukoya ha studiato nelle Università di Botswana, Lesotho e Swaziland.

Eletta dall'Assemblea di Mbabane (Swaziland) il 18 luglio 2012, è stata consacrata il 17 novembre 2012.[4][5][6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo anglicano di Swaziland Successore
Meshack Mabuza (2002-2012) 2012in carica