Ellinah Wamukoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ellinah Ntombi Wamukoya
vescovo della Chiesa anglicana dell'africa meridionale
Incarichi attuali Vescovo anglicano dello Swaziland
Nato 1951
Ordinato presbitero 1992
Nominato vescovo 18 luglio 2012
Consacrato vescovo 17 novembre 2012

Ellinah Ntombi Wamukoya (1951) è una vescova anglicana swazilandese.

È la prima donna eletta vescovo della Chiesa anglicana dell'Africa meridionale (ACSA -Anglican Church of Southern Africa) e di tutto il continente africano, come vescovo della diocesi anglicana di Swaziland.

È la 24º vescovo donna della Comunione anglicana.[1] Le Chiese membri che hanno designato o eletto donne vescovo ad oggi sono le Chiese di Nuova Zelanda e Polinesia, Australia, Canada, Cuba e la Chiesa Episcopale[2]. Nel 2008 era stata eletta la Rev. Joaquina Nhanala quale vescovo del Mozambico nella Chiesa metodista[3].

Il vescovo Wamukoya ha studiato nelle Università di Botswana, Lesotho e Swaziland.

Eletta dall'Assemblea di Mbabane (Swaziland) il 18 luglio 2012, è stata consacrata il 17 novembre 2012.[4][5][6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo anglicano dello Swaziland Successore
Meshack Mabuza (2002-2012) dal 2012 in carica