Ellen McLain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ellen McLain nel 2017.

Ellen McLain (Nashville, 1º dicembre 1952) è una doppiatrice, cantante, di musical e operette statunitense nota principalmente per i suoi doppiaggi in alcuni videogiochi di Valve Corporation.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato alla North Carolina School of the Arts ed al New England Conservatory di Boston.

È sposata dal 1986 con John Patrick Lowrie anch'egli doppiatore per Valve Corporation che ha prestato le voci ai cittadini e ad Odessa Cubbage nel videogioco Half-Life 2, al Cecchino in Team Fortress 2, ed a numerosi eroi in Dota 2.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

McLain è principalmente nota per i suoi doppiaggi nei videogiochi di Valve Corporation. Presta la voce all'Amministratrice in Team Fortress 2, a GLaDOS in Portal e nel seguito Portal 2, alla voce della centralinista nella serie Half-Life 2 a due eroine in Dota 2.

McLain ha inoltre canta Still Alive e Want You Gone, canzoni dei crediti finali di Portal e Portal 2, entrambe scritte da Jonathan Coulton; in quest'ultima ha cantato come soprano l'aria Cara Mia, (ufficialmente chiamata Cara Mia Addio). Nel dicembre 2011 ha vinto il primo premio allo Spike Video Game Awards per la "Miglior Performance femminile" per l'interpretazione di GLaDOS in Portal 2.

Fuori dal mondo videoludico ha lavorato con grandi direttori d'orchestra come Seiji Ozawa, Gerard Schwarz, e Gunther Schuller in alcune piccole produzioni teatrali di operette inglesi sia colte che leggere.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54112809 · LCCN (ENnr2006025583 · WorldCat Identities (ENnr2006-025583
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie