Elisabetta d'Austria (1285-1352)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elisabetta
Elisabeth of Austria, duchess of Lorraine.jpg
Duchessa reggente di Lorena
In carica 21 aprile 1329 - 26 ottobre 1331
Predecessore Federico IV
Successore Edoardo I di Bar
Nome completo Elisabetta d'Austria
Nascita 1285
Morte 19 maggio 1352
Luogo di sepoltura Nancy, poi trasferita a Sankt Paul im Lavanttal Carinzia
Dinastia Casa d'Asburgo
Padre Alberto I d'Asburgo
Madre Elisabetta di Tirolo-Gorizia
Consorte Federico IV di Lorena
Figli Rodolfo e
Margherita
Religione cattolica

Elisabetta d'Asburgo (128519 maggio 1352) è stata Duchessa consorte di Lorena dal 1312 al 1329 e reggente del ducato, dal 1329 al 1331.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Elisabetta d'Austria.

Elisabetta, secondo la HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, era figlia del duca d'Austria e re di Germania, Alberto I d'Asburgo e di Elisabetta di Tirolo-Gorizia[1], figlia, secondo il Burkardi de Hallis et Dytheri de Helmestat Notæ Historicæ 1273-1325 di Mainardo II di Tirolo-Gorizia, duca di Carinzia[2] e di Elisabetta di Wittelsbach (vedova dell'Imperatore Corrado IV).
Secondo il documento n° XXVI del Recueil de chartes, statuts et documents concernant l'ancien évêché de Lausanne, Alberto I d'Asburgo era figlio del Rex Romanorum, conte d'Asburgo, Conte di Kyburg, langravio di Thurgau e conte di Löwenstein, Rodolfo I e della moglie, Gertrude chiamata anche Anna[3], che, secondo il Chronicon Colmarense, era figlia figlia del conte Burcardo V Hohenberg[4] e di Matilde di Tubinga.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 agosto 1306, come ci conferma la HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, Elisabetta sposò l'erede del Ducato di Lorena Federico[1] (1282-1329), che, ancora secondo la HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, era il figlio maschio primogenito del Duca di Lorena, Teobaldo II (1263-1312) e della moglie, Isabella di Rumini[1], (1263-1326), figlia di Ugo, Signore di Rumigny e di Filippina d'Oulche[5].

Ducato d'Austria
(1273-1438)

Casa d'Asburgo
Arms of the Archduchy of Austria.svg

Rodolfo I (1240-1291),
imperatore (1273-1291)
Alberto I (1282-1308),
imperatore (1298-1308)
Federico I (1308-1330),
re di Germania (1325-1330)
Alberto II (1330-1358)
Figli
Rodolfo IV (1358-1365)
Alberto III (1365-1395)
Alberto IV (1395-1404)
Alberto V (1438-1439)
(Alberto II imperatore)
Modifica

Suo suocero, Teobaldo II morì nell'aprile del 1312 e gli succedette il figlio primogenito, suo marito, Federico[6], come ci viene confermato dalle Fontes Rerum Germanicarum, Band IV (Stuttgart), Matthias Nuewenburgensis[7]. Federico divise con i fratelli Mattia e Ugo i vari domini[8].

Nel 1315, suo marito, Federico IV, aveva fatto testamento[9].

Suo marito, Federico IV fu un alleato di Filippo VI di Francia, il figlio di Carlo di Valois, che nel 1328 era succeduto sul trono di Francia al cugino, il re di Francia Carlo IV il Bello, ed in quello stesso anno era dovuto intervenire nelle Fiandre a sostegno del conte Luigi I di Fiandra, contro i borghesi in rivolta, e Federico IV partecipò alla campagna militare[10].
Federico IV morì in seguito alla Battaglia di Cassel (1328), del 23 agosto 1328; secondo alcune cronache morì, nel corso della battaglia, secondo altri morì sei mesi dopo, il 21 aprile, quando fu sepolto[11].
Fu sepolto il venerdì santo nell'abbazia di Beaupré e gli succedette il figlio, Rodolfo, con la reggenza di Elisabetta, che avrebbe dovuto mantenerla sino al 1334, alla maggior età del figlio, Rodolfo[12].

Nel mese di giugno, suo figlio Rodolfo si sposò con Eleonora di Bar, figlia del conte di Bar, Edoardo I[12] e di Maria di Borgogna, rispettando col contratto matrimoniale stipulato, nel 1323, dai genitori degli sposi[12].

Durante la reggenza erano sorti problemi tra Isabella ed il vescovo di Toul, che con le sue truppe era entrato in Lorena, provocando danni e distruzioni; alle rimostranze di Isabella si trovò un accordo, per un indennizzo, nel 1331[13].

Molto probabilmente a seguito di questi avvenimenti, la reggenza, nel 1331, fu assunta dal suocero di Rodolfo, Edoardo I di Bar.

Elisabetta non intervenne più negli affari del ducato, anche dopo che, nel 1334, suo figlio Rodolfo aveva raggiunto la maggior età.

Elisabetta morì a Nancy, il 19 maggio 1352, fu sepolta a Nancy e, in un secondo tempo, la salma fu traslata a Sankt Paul im Lavanttal, in Carinzia[14][15].

Figli[modifica | modifica wikitesto]

Elisabetta a Federico diede due figli[16][17]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonna 442
  2. ^ (LA) Fontes rerum Germanicarum II, Burkardi de Hallis et Dytheri de Helmestat Notæ Historicæ 1273-1325, pagg. 474 e 475
  3. ^ (LA) Recueil de chartes, statuts et documents concernant l'ancien évêché de Lausanne, doc. XXVI, pag. 60
  4. ^ (LA) Monumenta Germanica Historica, Scriptores, tomus XVII: Chronicon Colmarense, anno 1273, pag. 244
  5. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonne dxiij - dxv
  6. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonna 442
  7. ^ (LA) Fontes Rerum Germanicarum, Band IV (Stuttgart), Matthias Nuewenburgensis, De sex filius Alberti regis, pag. 172
  8. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonne 442 e 443
  9. ^ a b (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonna 456 e seguenti
  10. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonna 455
  11. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonne 455 e 456
  12. ^ a b c (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonna 513
  13. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonne 514 e 515
  14. ^ (EN) #ES Foundation for Medieval Genealogy :DUKES of Austria (Hasburg) - ELISABET
  15. ^ (EN) #ES Genealogy : Habsburg 2 - Elisabeth
  16. ^ (EN) #ES Foundation for Medieval Genealogy :DUKES of LORRAINE - ELISABETH of Austria (FERRY de Lorraine)
  17. ^ (EN) #ES Genealogy : Lorraine 2 - Elisabeth of Austria (Frederick IV)
  18. ^ (FR) HISTOIRE ECCLESIASTIQUE ET CIVILE DE LORRAINE, QUI COMPREND CE QUI ..., Volume 2, colonne dxiij - dcxii - dcxiv

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura storiografica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]