Elio Brasola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elio Brasola
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, Pista
Ritirato 1957
Carriera
Squadre di club
1949 Bottecchia
1950 Lygie
1951 Lygie
Wilier Triestina
1952 Bottecchia
Juvela
1953 Torpado
1954-1956 Individuale
 

Elio Brasola (Vigonovo, 21 maggio 19278 agosto 1998) è stato un ciclista su strada e pistard italiano. Professionista tra il 1949 ed il 1956, vinse un Trofeo Matteotti e un Giro di Sicilia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Corse per la Bottecchia, la Lygie, la Wilier Triestina, la Juvela e la Torpado. Vinse il Trofeo Matteotti nel 1951 e la classifica generale del Giro di Sicilia nel 1953 e fu secondo nella quinta tappa del Giro d'Italia 1951 e al Giro di Toscana nel 1953. Su pista fu secondo nella sei giorni di Vienna nel 1952, insieme al fratello Annibale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1951 (Lygie-Pirelli, una vittoria)
Trofeo Matteotti
  • 1953 (Torpado, una vittoria)
Classifica generale Giro di Sicilia

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1951: 12º
1952: 19º
1953: 18º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1950: 85º
1951: 75º
1952: 93º
1953: 84º
1950: 33º
1951: 35º
1953: 49º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]