Elin Ek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elin Ek
Elin Ek Edited.jpg
Elin Maria Ek in gara alla Vasaloppet 2007
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 176 cm
Peso 69 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra IFK Mora
Ritirata 2008
Palmarès
Marathon Cup 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Elin Maria Ek (Avesta, 31 agosto 1973) è un'ex fondista svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originaria di By di Avesta, in Coppa del Mondo esordì il 12 marzo 1994 a Falun (47ª) e ottenne il primo podio il 27 novembre 2001 a Kuopio (3ª). Dal 2006 si dedicò principalmente alla Marathon Cup, manifestazione svolta sotto l'egida della FIS che ricomprende gare su lunghissime distanze, aggiudicandosi il trofeo nel 2007.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Nagano 1998 (43ª nella 5 km, 35ª nella 15 km), Salt Lake City 2002 (19ª nella 10 km, 38ª nella 15 km, 25ª nella 30 km, 35ª nella sprint, 25ª nell'inseguimento, 12ª nella staffetta) e Torino 2006 (23ª nella 10 km, 31ª nell'inseguimento, 4ª nella staffetta, e a cinque dei Campionati mondiali (6ª nella staffetta a Val di Fiemme 2003 il miglior risultato).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21ª nel 2004
  • 2 podi (entrambi a squadre[1]):
    • 2 terzi posti

Marathon Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitrice della Marathon Cup nel 2007
  • 11 podi
    • 4 vittorie
    • 4 secondi posti
    • 3 terzi posti

Marathon Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Gara Località Nazione Spec.
4 febbraio 2007 König-Ludwig-Lauf Oberammergau Germania Germania 50 km TC MS
18 febbraio 2007 Tartu maraton Otepää Estonia Estonia 63 km TC MS
4 marzo 2007 Vasaloppet Mora Svezia Svezia 90 km TC MS
3 marzo 2008 König-Ludwig-Lauf Oberammergau Germania Germania 42 km TC MS

Legenda:
TC = tecnica classica
MS = partenza in linea

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]