Elezioni politiche a San Marino del 1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni politiche sanmarinesi del 1983
Stato San Marino San Marino
Data 29 maggio 1983
Legislatura XXI
Affluenza 79,7 % (Green Arrow Up.svg 0,7 %)
Partito Partito Democratico Cristiano Sammarinese Partito Comunista Sammarinese Partito Socialista Sammarinese
Consiglio Grande e Generale
Voti
42,07 %

24,38 %

14,82 %
Seggi
26 / 60
15 / 60
9 / 60
Differenza % Red Arrow Down.svg 1,46 Green Arrow Up.svg 1,05
Left arrow.svg 1978 1988 Right arrow.svg

Le elezioni politiche a San Marino del 1983 (XXI legislatura) si svolsero il 29 maggio.

Sistema elettorale[modifica | modifica wikitesto]

Sono elettori i cittadini sammarinesi maggiori di 18 anni. Per la prima volta fu riconosciuto alle donne l'elettorato passivo.

Le liste[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni del 1983 erano presenti sei partiti:

Elezioni del 29 maggio[modifica | modifica wikitesto]

Totale seggi scrutinati

Valore Percentuale
Iscritti 21.588
Votanti 17.209 79,7%
Schede bianche/nulle 407 2,4%
Voti validi 16.802 97,3%

Voto di lista

Partito Voti Seggi
Partito Democratico Cristiano Sammarinese 42,07% 26
Intesa Democratica - Partito Repubblicano 1,95% 1
Partito Social Democratico Sammarinese 2,90% 1
Partito Socialista Unitario 13,88% 8
Partito Socialista Sammarinese 14,82% 9
Partito Comunista Sammarinese 24,38% 15

Si riconferma la coalizione di sinistra. Nel giugno 1986 si forma una nuova coalizione PDCS – PCS.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

San Marino Portale San Marino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di San Marino