Elezioni parlamentari in Ucraina del 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le terze elezioni parlamentari in Ucraina si sono tenute il 31 marzo 2002. Metà dei deputati della Veckhovna Rada (il Parlamento ucraino) furono eletti su base proporzionale, mentre l'altra metà fu eletta dal voto popolare in ogni singola costituente in cui la nazione era divisa. Per ottenere l'assegnamento di almeno un seggio parlamentare, un partito doveva superare la clausola di sbarramento pari al 4% dei voti.

Risultati delle elezioni[modifica | modifica wikitesto]

Dei 33 partiti che hanno partecipato alle elezioni, solo 8 hanno superato la barriera del 4% dei voti richiesti per accedere al Parlamento:

Gli altri blocchi e partiti hanno ricevuto in totale il 24% dei voti, ma non hanno passato la quota del 4%. Tra questo, il Blocco di Natalija Vitrenko con il 3,22%, Unione Politica "Donne per il Futuro" con il 2,11% e il Blocco "Squadra della Generazione Invernale" con il 2,02%.

Il Partito Nostra Ucraina dell'attuale presidente Juščenko ottenne la maggior parte del sostegno dalle regioni centrali e occidentali dell'Ucraina, inclusa la città di Kiev. Il Partito Comunista ricevette gran parte dei voti da est e da sud, come anche dalla Crimea. Il blocco "Per l'Ucraina Unita", che comprendeva il Partito delle Regioni di Viktor Janukovyč ottenne i voti dalle regioni orientali del Paese. L'Oblast' di Donec'k fu la roccaforte del blocco: i suoi cittadini sostennero il Partito più del doppio (36,83%) rispetto alla successiva regione che votò maggiormente per il Partito delle Regioni: l'Oblast' di Sumy, con il 17,05%. Il supporto al Blocco di Julija Tymošenko giunse prevalentemente dalle regioni occidentali, mentre i socialisti furono sostenuti in quelle centrali. Mentre il blocco Tymošenko ricevette più voti rispetto al Partito Socialista, non ottenne la maggioranza in alcuna delle regioni, mentre i socialisti riuscirono ad assicurarsi la maggioranza nell'Oblast' di Poltava, con il 22,05% dei voti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]