Elezioni generali in Malawi del 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni presidenziali in Malawi del 2019
Stato Malawi Malawi
Data 21 maggio
Affluenza 73 %
Arthur Peter Mutharika 2014 (cropped).jpg Saulos Klaus Chilima, Vice President of Malawi 2017 (cropped).jpg
Candidati Peter Mutharika Lazarus Chakwera Saulos Chilima
Partito Partito Progressista Democratico Partito del Congresso del Malawi Movimento Unito della Trasformazione
Voti 1.940.709
38,57 %
1.781.740
35,41 %
1.018.369
20,24 %
Presidente uscente
Peter Mutharika
Left arrow.svg 2014 2020 Right arrow.svg

Le elezioni generali in Malawi del 2019 si sono svolte il 21 maggio per scegliere il Presidente della Repubblica e i membri del parlamento unicamerale.

Le elezioni presidenziali hanno visto la riconferma del presidente uscente Peter Mutharika[1]; quelle parlamentari hanno visto il Partito Progressista Democratico, di cui fa parte il presidente, confermarsi come primo partito dell'assemblea con un discreto aumento di seggi, senza però ottenere la maggioranza assoluta.

L'affluenza è stata del 73%.

Il risultato elettorale è stato da subito contestato dai partiti di opposizione, che hanno denunciato l'esistenza di schede manipolate ed altri brogli, volti a favorire il presidente uscente Peter Mutharika. Nel febbraio 2020, la Corte Costituzionale ha riconosciuto l'esistenza di irregolarità e stabilito l'annullamento del risultato, ordinando nuove elezioni, da tenersi entro 150 giorni.[2]

Sistema elettorale[modifica | modifica wikitesto]

Il presidente della repubblica del Malawi è eletto direttamente dai cittadini a suffragio universale diretto a maggioranza semplice (cioè per essere eletto un candidato non necessita della maggioranza assoluta) per un mandato di cinque anni[3], i membri del parlamento sono eletti con un sistema maggioritario uninominale a turno unico simile a quello usato per eleggere il presidente[3].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni presidenziali[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Peter Mutharika Partito Progressista Democratico 1.940.709 38,57
Lazarus Chakwera Partito del Congresso del Malawi 1.781.740 35,41
Saulos Chilima Movimento Unito della Trasformazione 1.018.369 20,24
Atupele Muluzi Fronte Democratico Unito 235.164 4,67
Peter Kuwani Movimento Mbakuwako per lo Sviluppo 20.369 0,40
John Chisi Partito Umodzi 19.187 0,38
Hadwick Kaliya Indipendente 15.726 0,31
Totale 5.031.264 100
Schede bianche/nulle 74.719
votanti 5.105.983
Elettori registrati/affluenza 6.859.570 73

Elezioni parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Liste Seggi
Partito Progressista Democratico 62
Partito del Congresso del Malawi 55
Fronte Democratico Unito 10
Partito del Popolo 5
Movimento Unito della Trasformazione 4
Alleanza per la Democrazia 1
Indipendenti 55
Totale 193

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Malawi: Commissione elettorale, presidente Mutharika vince le elezioni con il 38,6 per cento delle preferenze, su Agenzia Nova. URL consultato l'8 agosto 2019.
  2. ^ La Corte Costituzionale del Malawi ha annullato le elezioni presidenziali dello scorso maggio, su Il Post, 4 febbraio 2020. URL consultato il 5 febbraio 2020.
  3. ^ a b IFES Election Guide | Elections: Malawi President 2019, su www.electionguide.org. URL consultato l'8 agosto 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]