Elezioni generali in Brasile del 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni presidenziali in Brasile del 2014
Stato Brasile Brasile
Data 5, 26 ottobre
Dilma Rousseff - foto oficial 2011-01-09.jpg Aécio Neves 2014-02-20.jpg
Candidati Dilma Rousseff Aécio Neves
Partito Partito dei Lavoratori Partito della Social Democrazia Brasiliana
Coalizione Con la forza del popolo Brasile, cambia
I turno 43.267.668
41,59 %
34.897.211
33,55 %
II turno 54.501.119
51,64 %
51.041.155
48,36 %
2014 Brazilian presidential election map (Round 2).svg
Presidente uscente
Dilma Rousseff (PT)
Left arrow.svg 2010 2018 Right arrow.svg

Le elezioni generali in Brasile del 2014 si sono svolte il 5 ottobre (primo turno) per l'elezione del Presidente e dei membri del Parlamento e il 26 ottobre il secondo turno per l'elezione del presidente

Elezioni presidenziali[modifica | modifica wikitesto]

Candidati[modifica | modifica wikitesto]

Dilma Rousseff[modifica | modifica wikitesto]

Presidente uscente del Brasile, prima donna a ricoprire tale incarico, candidata del Partito dei Lavoratori e di una coalizione denominata Con la Forza del popolo composta da PMDB, PSD, PP, PR, PDT, PRB, PROS, PCdoB.

Aécio Neves[modifica | modifica wikitesto]

Già governatore e senatore dello Stato di Minas Gerais, candidato del Partito della Social Democrazia Brasiliana e di una coalizione denominata Brasile, Cambia composta da PMN, PTN, PTC, DEM, PTdoB, PTB, SD, PEN.

Marina Silva[modifica | modifica wikitesto]

Già ministro dell'ambiente e senatrice dello stato di Acre, candidata del Partito Socialista Brasiliano dopo la morte di Eduardo Campos, e di una coalizione chiamata Uniti per il Brasile composta da PSL, PHS, PPS, PRP, PPL.

Altri candidati[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste I turno[1] II turno[2]
Voti % Voti %
Dilma Rousseff Partito dei Lavoratori 43.267.668 41,59 54.501.119 51,64
Aécio Neves Partito della Social Democrazia Brasiliana 34.897.211 33,55 51.041.155 48,36
Marina Silva Partito Socialista Brasiliano 22.176.619 21,32 - -
Luciana Genro Partito Socialismo e Libertà 1.612.186 1,55 - -
Pastor Everaldo Partito Sociale Cristiano 780.513 0,75 - -
Eduardo Jorge Partito Verde 630.099 0,61 - -
Levy Fidélix Partito Laburista Brasiliano del Rinnovamento 446.878 0,43 - -
Zé Maria Partito Socialista dei Lavoratori Unificato 91.209 0,09 - -
Eymael Partito Social-Democratico Cristiano 61,250 0,06 - -
Mauro Iasi Partito Comunista Brasiliano 47.845 0,05 - -
Rui Costa Pimenta Partito della Causa dei Lavoratori 12.324 0,01 - -
Totale voti validi 104.023.543 105.542.274

Elezioni parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1985, con la fine della dittatura, la nascita di un sistema pluripartitico e l'introduzione di un sistema elettorale proporzionale, il Brasile assiste alla nascita un numero elevato di partiti. Il panorama politico è molto frammentato. Il parlamento brasiliano (Congresso Nacional do Brasil) è bicamerale: la Camera dei Deputati e il Senato Federale.

Camera dei Deputati[modifica | modifica wikitesto]

I deputati sono eletti con sistema proporzionale e durano in carica 4 anni.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
PT (Brazil) logo.svg Partito dei Lavoratori 13.554.166 14,00 70
PSDB wordmark.svg Partito della Social Democrazia Brasiliana 11.071.772 11,43 54
Brazilian democratic movement logo 2017.jpg Partito del Movimento Democratico Brasiliano 10.791.949 11,13 66
PSB logo.svg Partito Socialista Brasiliano 6.267.878 6,47 34
Partido Progressista (Brazil) logo.png Partito Progressista 6.178.949 6,38 36
PSD Brazil logo.svg Partito Social Democratico 5.967.953 6,16 37
Partito della Repubblica 5.633.054 5,82 34
Partito Repubblicano Brasiliano 4.408.641 4,55 21
DEM logotipo.jpg Democratici 4.080.757 4,21 22
Partito Laburista Brasiliano 3.914.193 4,04 25
Partito Democratico Laburista 3.469.168 3,58 19
Solidarietà 2.637.961 2,72 15
PSC logo.svg Partito Sociale Cristiano 2.448.898 2,53 12
PV Logo.svg Partito Verde 2.004.464 2,07 8
Partito Repubblicano dell'Ordine Sociale 1.977.117 2,04 11
Logo do PPS.png Partito Popolare Socialista 1.955.490 2,02 10
PCdoB logo.svg Partito Comunista del Brasile 1.913.015 1,98 10
Psol ziraldo.png Partito Socialismo e Libertà 1.745.470 1,80 5
Partito Umanista della Solidarietà 917.467 0,95 5
Partito Laburista del Brasile 812.206 0,84 1
Logotipo do Partido Social Liberal.png Partito Social-Liberale 810.742 0,84 1
Partito Repubblicano Progressista 733.965 0,75 3
Partito Laburista Nazionale 720.788 0,74 4
Partito Ecologista Nazionale 663.108 0,58 2
Logo PSDC.jpg Partito Social-Democratico Cristiano 500.021 0,62 2
PMN logo.svg Partito della Mobilitazione Nazionale 467.777 0,48 3
Partito Rinnovatore Laburista Brasiliano 450.953 0,47 1
Partito Laburista Cristiano 338.117 0,35 2
Altri 409.311 0,43 0
Totale 96.833.028 513

Senato Federale[modifica | modifica wikitesto]

I Senatori, tre per ogni stato, sono eletti con sistema maggioritario e durano in carica otto anni. Ogni quattro anni viene rinnovato in alternanza un terzo o due terzi della camera alta del Brasile.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito della Social Democrazia Brasiliana 23.880.078 26,79 4
Partito dei Lavoratori 15.155.818 17,00 2
Partito del Movimento Democratico Brasiliano 12.129.969 13,61 5
Partito Socialista Brasiliano 12.123.194 13,60 3
Partito Social Democratico 7.147.245 8,02 2
Partito Democratico Laburista 3.609.643 4,08 4
Democratici 3.515.426 3,94 3
Partito Laburista Brasiliano 2.803.999 3,15 2
Partito Repubblicano dell'Ordine Sociale 2.234.132 2,51 4
Partito Progressista 1.931.738 2,17 1
Partito Socialismo e Libertà 1.045.275 1.17 0
Partito Comunista del Brasile 803.144 0,9 0
Partito della Repubblica 696.462 0,78 1
Partito Verde 536.978 0,6 0
Solidarietà 370.507 0,42 0
Altri 1.171.013 1,30 0
Totale 89.154.621 27

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Tribunal Superior Eleitoral, su divulga.tse.jus.br. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  2. ^ (PT) Tribunal Superior Eleitoral, su divulga.tse.jus.br. URL consultato il 26 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]