Elezioni amministrative italiane del 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni amministrative italiane del 2010 si sono tenute il 28 e 29 marzo (primo turno) e l'11 e 12 aprile (secondo turno).

In Sardegna e in Sicilia le elezioni si sono tenute il 30 e 31 maggio (primo turno) e il 13 e 14 giugno (secondo turno).

In Valle d'Aosta le elezioni si sono tenute il 23 maggio; in Trentino-Alto Adige il 16 maggio (primo turno) e il 30 maggio (secondo turno).

Elezioni comunali[modifica | modifica wikitesto]

Valle d'Aosta[modifica | modifica wikitesto]

Aosta[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali ad Aosta
Comune Aosta Aosta
Data 23 maggio
Affluenza 66,02 % (Red Arrow Down.svg 7,63 %)
Candidati Bruno Giordano Curtaz Carlo
Partito Union Valdôtaine Autonomie Liberté
Participation Écologie
Coalizione Centro-destra nessuna
Voti 10.858
59.72 %
4.822
26,52 %
Seggi
19 / 29
7 / 29

Consiglio comunale di Aosta
     Coalizione Carlo Curtaz;
     Coalizione Michele Monteleone;
     Coalizione Bruno Giordano

Sindaco uscente
Guido Grimod (UV)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Bruno Giordano 10.858 59,72
Union Valdôtaine 4.096 23,68 8
Stella Alpina 3.222 18,63 6
Il Popolo della Libertà 1.716 9,92 3
Fédération Autonomiste 1.337 7,73 2
Lega Nord 279 1,61 -
Carlo Curtaz 4.822 26,52 2
Autonomie Liberté Participation Écologie 3.295 19,05 4
Sinistra per la Città 951 5,50 1
Michele Monteleone 2.502 13,76 2
Partito Democratico 2.113 12,21 1
Italia dei Valori 290 1,68 -
Totale alle liste 18.182
TOTALE 19.079

Risultati di lista[collegamento interrotto] Seggi[collegamento interrotto]

Entrano a far parte del Consiglio i candidati a sindaco e vicesindaco eletti consiglieri portando così i seggi a 29.

Lombardia[modifica | modifica wikitesto]

Lecco[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Lecco
Comune Lecco Lecco
Data 28 marzo
Affluenza 73,21 % (Green Arrow Up.svg 1,84 %)
No immagine disponibile.svg RobertoCastelli.jpg
Candidati Virginio Brivio Roberto Castelli
Partito Partito Democratico Lega Nord
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
Voti 13.690
50,23 %
12.049
44,21 %
Seggi
24 / 40
16 / 40

Consiglio comunale di Lecco
     Coalizione Virginio Brivio;
     Coalizione Roberto Castelli

Sindaco uscente
Sante Frantellizzi (Commissario straordinario)
Left arrow.svg 2006 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Virginio Brivio 13.690 50,23 -
Partito Democratico 8.560 36,30 20
Appello per Lecco 1.268 5,38 2
FdS - SEL 845 3,58 1
Italia dei Valori 798 3,38 1
Roberto Castelli 12.049 44,21 1
Il Popolo della Libertà 6.061 25,70 8
Lega Nord 4.873 20,66 7
Marco Cariboni 800 2,94 -
Unione di Centro 605 2,57 -
Giuseppe Pogliani 716 2,63 -
Forza Civica Pogliani 574 2,43 -
Totale alle liste 23.584 39
TOTALE 27.255 40

Fonte: Ministero dell'Interno

Lodi[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Lodi
Comune Lodi Lodi
Data 28 marzo
Affluenza 75,10 % (Red Arrow Down.svg 2,89 %)
Lorenzo Guerini daticamera 2013.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Lorenzo Guerini Sergio Tadi
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
Voti 13.451
53,67 %
9.671
38,59 %
Seggi
24 / 40
16 / 40

Consiglio comunale di Lodi
     Coalizione Lorenzo Guerini;
     Coalizione Sergio Tadi

Sindaco uscente
Lorenzo Guerini (La Margherita, poi Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005 2013 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Lorenzo Guerini 13.451 53,67 -
Partito Democratico 6.534 28,63 14
Lodi con Guerini 2.453 10,75 5
Progetto Guerini 1.600 7,01 3
Italia dei Valori 883 3,87 1
Federazione della Sinistra - Lista Civica 509 2,23 1
Partito Pensionati 244 1,07 -
Sergio Tadi 9.671 38,59 1
Il Popolo della Libertà 4.442 19,46 8
Lega Nord 3.784 16,58 6
Insieme per il Lodigiano 623 2,73 1
Francesco Milanesi 641 2,56 -
Primavera Lodigiana 568 2,49 -
Stefano Buzzi 543 2,17 -
Lodi che Verrà 521 2,28 -
Gabriella Gazzola 491 1,96 -
Unione di Centro 441 1,93 -
Gianmario Invernizzi 266 1,06 -
SOS Lodi 224 0,98 -
Totale alle liste 22.826 39
TOTALE 25.063 40

Fonte: Ministero dell'Interno

Mantova[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Mantova
Comune Mantova Mantova
Data 28 marzo, 11 aprile
Candidati Nicola Sodano Fiorenza Brioni
Partito Il Popolo
della Libertà
Partito
Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 9.045
35,62 %
10.262
40,41 %
II turno 11.821
52,19 %
10.830
47,81 %
Seggi
24 / 40
12 / 40

Consiglio comunale di Mantova
     Coalizione Fiorenza Brioni;
     Coalizione Antonino Zaniboni;
     Coalizione Sergio Ciliegi;
     Coalizione Nicola Sodano e Giampaolo Benedini

Sindaco uscente
Fiorenza Brioni (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Fiorenza Brioni 10.262 40,41 1
Partito Democratico 6.086 26,86 9
Insieme per Brioni 1.258 5,55 1
Italia dei Valori - Lista Civica 1.225 5,41 1
Per la Sinistra Unita 712 3,14 1
Nicola Sodano 9.045 35,62 -
Il Popolo della Libertà 5.722 25,26 14
Lega Nord 2.307 10,18 6
Partito Repubblicano Italiano 236 1,04 -
Antonino Zaniboni 2.522 9,93 1
Mantova il Patto Nuovo 1.659 7,32 2
Unione di Centro 551 2,43 -
Giampaolo Benedini 2.097 8,26 -
Benedini per Mantova 1.647 7,27 4
Sergio Ciliegi 824 3,24 -
Forum 712 3,14 1
Corrado Andreani 409 1,61 -
ACM È con Te 358 1,58 -
Monica Perugini 237 0,93 -
Sinistra Popolare 182 0,80 -
Totale alle liste 22.655 37
TOTALE 25.396 40

Fonte: Ministero dell'Interno

Trentino-Alto Adige[modifica | modifica wikitesto]

Bolzano[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Bolzano
Comune Bolzano Bolzano
Data 16 maggio
Affluenza 65,82 % (Red Arrow Down.svg 7,93 %)
Luigi Spagnolli 2012.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Luigi Spagnolli Robert Oberrauch
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
Voti 25.831
52,44 %
16.121
32,73 %
Seggi
27 / 50
18 / 50

Consiglio comunale di Bolzano
     Coalizione Luigi Spagnolli;
     Coalizione Alberto Filippi;
     Coalizione Sandro Repetto;
     Coalizione Robert Oberrauch

Sindaco uscente
Luigi Spagnolli (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Luigi Spagnolli 25.831 52,44 -
Südtiroler Volkspartei 9.007 19,57 10
Partito Democratico 7.900 17,16 9
Verdi - Grüne - Verc 2.993 6,50 3
Rifondazione Comunista 1.247 2,71 1
Italia dei Valori 1.095 2,38 1
Partito Socialista Italiano 621 1,35 1
Sinistra Ecologia Libertà 564 1,23 1
Lista Bonino Pannella 429 0,93 1
Robert Oberrauch 16.121 32,73 -
Il Popolo della Libertà 9.899 21,50 11
Lega Nord 2.527 5,49 3
Unitalia 1.651 3,59 2
Forza Bolzano 974 2,12 2
Democrazia Cristiana 200 0,43 -
Sandro Repetto 2.800 5,68 -
Unione di Centro 2.686 5,83 3
Alberto Filippi 1.954 3,97 -
Movimento Cinque Stelle 1.875 4,07 2
Ulli Mair 963 1,96
Die Freiheitlichen 637 1,38 -
Süd-Tiroler Freiheit 220 0,48 -
Michele Di Puppo 757 1,54 -
Unione per Bolzano 708 1,54 -
Giuseppina Di Cesaro 345 0,70 -
Fionda di Davide 337 0,73 -
Patrizia Sabbadin 314 0,64 -
Comunisti Italiani 298 0,65 -
Alberto Berger 171 0,35 -
Athesis 165 0,36 -
Totale alle liste 46.033 50
TOTALE 49.256 50

Fonte: Regione Trentino-Alto Adige

Veneto[modifica | modifica wikitesto]

Venezia[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Venezia
Comune Venezia Venezia
Data 28 marzo
Affluenza 68,64 % (Red Arrow Down.svg 3,40 %)
Giorgio Orsoni.jpg Renato Brunetta 2011.jpg
Candidati Giorgio Orsoni Renato Brunetta
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
Voti 75.403
51,13 %
62.833
42,61 %
Seggi
28 / 46
17 / 46

Consiglio comunale di Venezia
     Coalizione Giorgio Orsoni;
     Coalizione Marco Gavagnin;
     Coalizione Renato Brunetta

Sindaco uscente
Massimo Cacciari (DL/PD)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Giorgio Orsoni 75.403 51,13 -
Partito Democratico 37.027 28,89 17
Italia dei Valori 8.628 6,73 4
Unione di Centro - Lista Civica 5.824 4,54 2
Con Bettin in Comune 4.816 3,76 2
Partito Socialista Italiano 4.800 3,75 2
Federazione della Sinistra 4.244 3,31 1
Salvadori per Venezia e Mestre 353 0,28 -
Renato Brunetta 62.833 42,61 -
Il Popolo della Libertà 29.179 22,77 10
Lega Nord 14.297 11,16 4
Brunetta Sindaco 8.499 6,63 2
Amici Popopolari 876 0,68 -
Alleanza di Centro 817 0,64 -
Partito Pensionati 688 0,54 -
Marco Gavagnin 4.608 3,12 -
Movimento Cinque Stelle 4.189 3,27 -
Michele Boato 1.677 1,14 -
Ecologisti e Radicali 1.343 1,05 -
Alfredo Scibilia 1.272 0,86 -
Una Grande Città 1.123 0,88 -
Enrico Bressan 552 0,37 -
Fare 510 0,40 -
Enzo Tataranni 513 0,35 -
Partito Comunista dei Lavoratori 474 0,37 -
Alberto Gardin 387 0,26 -
Indipendenza Veneta 310 0,24 -
Francesco Mario D'Elia 220 0,15 -
Movimento Autonomo Venezia e Mestre 168 0,13 -
Totale alle liste 128.165 100,00 44
TOTALE 147.465 100,00 44

Fonte: Ministero dell'Interno

Marche[modifica | modifica wikitesto]

Macerata[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Macerata
Comune Macerata Macerata
Data 28 marzo, 11 aprile
Affluenza 71,17 % (Red Arrow Down.svg 4,98 %)
Candidati Romano Carancini Fabio Pistarelli
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 11.562
45,97 %
10.335
41,10 %
II turno 10.690
50,30 %
10.564
49,70 %
Seggi
24 / 40
13 / 40

Consiglio comunale di Macerata
     Coalizione Romano Carancini;
     Anna Menghi e Giorgio Ballesi;
     Coalizione Fabio Pistarelli

Sindaco uscente
Giorgio Meschini (DS/PD)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Romano Carancini 11.562 45,97
Partito Democratico 5.538 23,87 14
Federazione della Sinistra 1.687 7,27 4
Italia dei Valori 1.085 4,68 2
Pensare macerata 1.054 4,54 2
La Sinistra per Macerata 728 3,14 1
Federazione dei Verdi 406 1,75 1
Alleanza per l'Italia 290 1,25 -
Fabio Pistarelli 10.335 41,10
Il Popolo della Libertà 5.392 23,24 8
Macerata È nel Cuore 1.462 6,30 2
Unione di Centro 1.287 5,55 2
Macerata Vince 895 3,86 1
Lega Nord 527 2,27 -
Anna Menghi 1.516 6,03
Comitato Anna Menghi 1.124 4,84 -
Essere Macerata 236 1,02 -
Giorgio Ballesi 955 3,80
Lista Ballesi 857 3,69 -
Paolo Ranzuglia 781 3,11
Maceratiamo 633 2,73 -
Totale alle liste 23.201 37
TOTALE 25.149

Fonte: Ministero dell'Interno

Abruzzo[modifica | modifica wikitesto]

Chieti[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Chieti
Comune Chieti Chieti
Data 28 marzo
Affluenza 74,72 % (Red Arrow Down.svg 6,25 %)
Umberto Di Primio.png Francesco Ricci (TVSEI).png
Candidati Umberto Di Primio Francesco Ricci
Partito Il Popolo della Libertà Indipendente
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
Voti 20.686
61,36 %
11.410
33,85 %
Seggi
27 / 40
13 / 40

Consiglio comunale di Chieti
     Coalizione Francesco Ricci;
     Coalizione Umberto Di Primio

Sindaco uscente
Francesco Ricci (PD)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Umberto Di Primio 20.686 61,36
Il Popolo della Libertà 9.570 29,56 13
Unione di Centro 4.669 14,42 6
Giustizia Sociale 2.565 7,92 3
Alleanza per Di Primio 1.707 5,27 2
Movimento per le Autonomie - Lista Civica 1.568 4,84 2
Lega Nord - Lista Civica 993 3,07 1
La Destra 249 0,77 -
Francesco Ricci 11.410 33,85
Partito Democratico 5.178 15,99 7
Italia dei Valori 1.964 6,07 2
Chieti per Chieti 1.334 4,12 2
Federazione della Sinistra 1.078 3,33 1
Sinistra Ecologia Libertà 552 1,71 -
Giustino Angeloni 922 2,74
Theate Nova 510 1,58 -
Pietro Supino 437 1,30
Etica e Solidarietà 302 0,93 -
Eugenio Di Francesco 256 0,76
Forza Nuova 134 0,41 -
Totale alle liste 32.373 39
TOTALE 33.711

Fonte: Ministero dell'Interno

Puglia[modifica | modifica wikitesto]

Andria[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali ad Andria
Comune Andria Andria
Data 28 marzo
Affluenza 80,12 % (Red Arrow Down.svg 1,97 %)
Candidati Nicola Giorgino Nunzio Liso
Partito Il Popolo della Libertà Partito Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
Voti 36.145
58,60 %
10.630
17,24 %
Seggi
26 / 40
7 / 40

Consiglio comunale di Andria
     Coalizione Nunzio Liso;
     Coalizione Stefano Porziotta;
     Coalizione Giovanna Bruno;
     Coalizione Nicola Giorgino

Sindaco uscente
Vincenzo Zaccaro (DL)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Nicola Giorgino 36.145 58,60
Il Popolo della Libertà 16.290 27,83 13
Andria 2010 7.729 13,20 6
Alleanza per Andria 3.526 6,02 2
Andria Possibile 3.007 5,13 2
Nuova Generazione 2.864 4,89 2
Patto per Andria 1.435 2,45 1
Popolari UDEUR 614 1,04 -
Andria Ci Chiama 543 0,92 -
Nunzio Liso 10.630 17,23
Partito Democratico 5.426 9,27 4
Sinistra Ecologia Libertà 2.671 4,56 2
Federazione della Sinistra 1.185 2,02 -
Agricoltura Territorio Ambiente 934 1,59 -
Stefano Porziotta 7.294 11,82
La Risposta per Andria 2.865 4,89 2
L'Alternativa 2.710 4,63 1
Giovanna Bruno 6.216 10,07
Andria 3 2.407 4,11 1
Italia dei Valori 1.406 2,40 1
Unione di Centro 680 1,16 -
Io Sud 667 1,13 -
Lista S. Valentino 154 0,26 -
Giuseppe D'Ambrosio 1.391 2,25
Lista Civica Beppegrillo.It 1.407 2,40 -
Totale alle liste 58.520 37
TOTALE 61.676

Fonte: Ministero dell'Interno

Basilicata[modifica | modifica wikitesto]

Matera[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Matera
Comune Matera Matera
Data 28 marzo, 11 aprile
Affluenza 80,25 % (Red Arrow Down.svg 2,10 %)
Salvatore Adduce.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Salvatore Adduce Angelo Raffaele Tosto
Partito Partito Democratico Indipendente
Coalizione Centro-sinistra MPA - Io Sud e
Liste Civiche
I turno 18.694
48,47 %
10.120
26,24 %
II turno 14.336
50,31 %
14.157
49,69 %
Seggi
25 / 40
10 / 40

Consiglio comunale di Matera
     Coalizione Salvatore Adduce;
     Coalizione Angelo Raffaele Tosto;
     Coalizione Francesco Saverio Acito

Sindaco uscente
Sandro Calvosa (Commissario prefettizio)
Left arrow.svg 2007 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Salvatore Adduce 18.694 48,47
Partito Democratico 8.950 23,86 12
Lista Stella 3.519 9,38 4
Italia dei Valori 3.185 8,49 4
Alleanza per l'Italia 1.363 3,63 1
Unione di Centro 1.239 3,30 1
Sinistra Unita 1.141 3,04 1
Partito Socialista Italiano 1.032 2,75 1
Popolari Uniti 1.023 2,73 1
Federazione dei Verdi 142 0,38 -
Angelo Raffaele Tosto 10.120 26,24
Tosto Sindaco 3.388 9,03 4
Alleanza Materana 1.403 3,74 1
MO.MA 1.147 3,06 1
Movimento per le Autonomie 801 2,14 1
Laboratorio per la Città 779 2,08 1
Io Sud 717 1,91 1
Liberi per Passione 668 1,78 -
Francesco Saverio Acito 5.622 14,58
Il Popolo della Libertà 4.649 12,39 4
Domenico Savino 1.766 4,58
Lista Civica Beppegrillo.It 994 2,65 -
Domenico Genchi 1.215 3,15
Matera Cambia 999 2,66 -
Giacinta Scarciolla 1.153 2,99
Scarciolla Sindaco 372 0,99 -
Totale alle liste 37.511 38
TOTALE 38.570

Fonte: Ministero dell'Interno

Calabria[modifica | modifica wikitesto]

Vibo Valentia[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Vibo Valentia
Comune Vibo Valentia Vibo Valentia
Data 28 marzo, 11 aprile
Affluenza 77,30 % (Red Arrow Down.svg 1,25 %)
Candidati Nicola D'Agostino Michele Soriano
Partito Il Popolo della Libertà Partito Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 6.296
28,71 %
9.017
41,12 %
II turno 9.738
59,26 %
6.695
40,74 %
Seggi
24 / 40
10 / 40

Consiglio comunale di Vibo Valentia
     Coalizione Michele Soriano;
     Coalizione Antonino Daffinà;
     Coalizione Nicola D'Agostino

Sindaco uscente
Francesco Sammarco (SEL)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Michele Soriano 9.017 41,12 1
I Riformisti 2.684 12,51 3
Partito Democratico 2.211 10,31 3
Con e per la Gente 1.837 8,56 2
Uniti per Vibo 1.213 5,65 1
FdS - FdV - SEL - Slega la Calabria 1.019 4,75 1
Italia dei Valori 656 3,05 -
Democratici Vibonesi 624 2,91 -
Nicola D'Agostino 6.296 28,70
Il Popolo della Libertà 3.800 17,72 18
Per Vibo con D'Agostino 1.248 5,82 5
Insieme per Vibo Valentia 365 1,70 1
Antonino Daffinà 5.391 24,58 1
Unione di Centro 2.425 11,31 2
Una Mano per Vibo 1.681 7,84 2
Alleanza Vibonese 601 2,80 -
Noi Sud 347 1,61 -
Rinascita 279 1,30 -
Nicolino La Gamba 1.226 5,59
Patto per il Vibonese 450 2,09 -
Totale alle liste 21.440 100,00 38
TOTALE 21.930 100,00 40

Fonte: Ministero dell'Interno

Sardegna[modifica | modifica wikitesto]

Iglesias[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Iglesias
Comune Iglesias Iglesias
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 73,12 % (Red Arrow Down.svg 4,52 %)
No immagine disponibile.svg Paolo Fogu.jpg
Candidati Pierluigi Carta Paolo Fogu
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 5.155
29,53 %
7.833
44,88 %
II turno 7.085
50,93 %
6.825
49,07 %
Seggi
9 / 30
16 / 30

Consiglio comunale di Iglesias
     Coalizione Pierluigi Carta;
     Coalizione Roberto Carlo Frongia;
     Coalizione Paolo Fogu

Sindaco uscente
Pierluigi Carta (PD)
Left arrow.svg 2005 2011 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Paolo Fogu 7.833 44,88
Unione di Centro 3.991 24,33 8
Il Popolo della Libertà 2.179 13,28 4
Movimento Democratico Fogu 1.968 12,00 4
Partito Sardo d'Azione 327 1,99 -
Rinascita e Progresso 274 1,67 -
Pierluigi Carta 5.155 29,53
Partito Democratico 2.661 16,22 6
Il Tuo Segno per Iglesias 4,82 791 1
Sinistra Ecologia Libertà 602 3,67 1
Italia dei Valori 214 1,30 -
Roberto Carlo Frongia 34,76 19,92
Riformatori Sardi 1.801 10,98 3
Forza Iglesias 903 5,50 1
Giuliano Marongiu 636 3,64
Federazione della Sinistra 477 2,91 -
Giuliana Pintus 2,03 354
Donne e Uomini Popolari 1,32 216 -
Totale alle liste 16.404 100,00 28
TOTALE 17.454 100,00

Fonte: Ministero dell'Interno

Nuoro[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Nuoro
Comune Nuoro Nuoro
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 72,70 % (Red Arrow Down.svg 5,14 %)
Candidati Alessandro Bianchi Paolo Manca
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 7.621
33,30 %
7.871
34,40 %
II turno 9.127
55,27 %
7.385
44,73 %
Seggi
23 / 40
10 / 40

Consiglio comunale di Nuoro
     Coalizione Giovanni Salis;
     Coalizione Alessandro Bianchi e SEL;
     Coalizione Paolo Manca

Sindaco uscente
Mauro Demuru Zidda (Centro-sinistra)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Paolo Manca 34,40 7.871
Il Popolo della Libertà 2.575 11,77 4
Unione di Centro 1.844 8,43 2
Partito Sardo d'Azione - Lista Civica 1.278 5,84 1
La Città in Comune 1.039 4,75 1
Riformatori Sardi 956 4,37 1
Alessandro Bianchi 33,30 7.621
Partito Democratico 4.333 19,80 13
Partito Socialista Italiano 1.823 8,33 5
Alleanza per Nuoro 858 3,92 2
Federazione della Sinistra 3,61 789 2
Giovanni Salis 4.635 20,26
Democratici per Nuoro 1.204 5,50 2
Italia dei Valori 1.157 5,29 1
Sinistra Ecologia Libertà 877 4,01 1
Rossomori 744 3,40 1
Federazione dei Verdi 447 2,04 -
Alessandro Murgia 2.067 9,03
Idea Comune 1.485 6,79 1
Francesco Calledda 689 3,01
Insieme per Nuoro 474 2,17 -
Totale alle liste 21.883 100,00 37
TOTALE 22.883 100,00

Fonte: Ministero dell'Interno

Sassari[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Sassari
Comune Sassari Sassari
Data 30 maggio
Affluenza 67,95 % (Red Arrow Down.svg 8,16 %)
Gianfranco Ganau 2018 2 crop.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Gianfranco Ganau Giacomo Sanna
Partito Partito Democratico Partito Sardo d'Azione
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
Voti 47.327
65,95 %
23.505
32,75 %
Seggi
26 / 40
14 / 40

Consiglio comunale di Sassari
     Coalizione Gianfranco Ganau;
     Coalizione Giacomo Sanna

Sindaco uscente
Gianfranco Ganau (PD)
Left arrow.svg 2005 2014 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Gianfranco Ganau 47.327 65,95
Partito Democratico 18.868 28,31 13
Ora Sì 6.288 9,43 4
Unione Popolare Cristiana 5.704 8,56 3
Italia dei Valori 3.675 5,51 2
Sinistra Unita (FdS-FdV-PSI-SEL) 3.527 5,29 2
Alleanza per Sassari 2.211 3,32 1
Autonomia Socialista 1.967 2,95 1
Giacomo Sanna 23.505 32,75
Il Popolo della Libertà 9.041 13,56 6
Unione di Centro 4.721 7,08 3
Partito Sardo d'Azione 3.526 5,29 2
UDS Progetto Nazionalitario 2.128 3,19 1
Sassari È 1.720 2,58 1
Riformatori Sardi 1.329 1,99 -
Movimento per le Autonomie 1.020 1,53 -
La Destra 314 0,47 -
Bruno Bellomonte 931 1,30
Pro S'Indipendentzia 612 0,92 -
Totale alle liste 66.651 39
TOTALE 71.763

Fonte: Ministero dell'Interno

Sicilia[modifica | modifica wikitesto]

Enna[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni comunali a Enna
Comune Enna Enna
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 71,21 % (Red Arrow Down.svg 3,83 %)
Candidati Paolo Garofalo Angelo Moceri
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 8.401
44,63 %
4.777
25,38 %
II turno 7.716
58,50 %
5.473
41,50 %
Seggi
18 / 30
6 / 30

Consiglio comunale di Enna
     Coalizione Paolo Garofalo;
     Coalizione Vincenzo Francesco Cimmino;
     Coalizione Maria Teresa Montalbano;
     Coalizione Angelo Moceri

Sindaco uscente
Gaspare Agnello (DL/PD)
Left arrow.svg 2005 2015 Right arrow.svg
Candidati e Liste Voti % Seggi
Paolo Garofalo 8.401 44,63 -
Partito Democratico 4.613 25,14 9
Primavera Democratica 3.091 16,84 6
Sinistra Democratica 1.646 8,97 2
Angelo Moceri 4.777 25,38 -
Il Popolo della Libertà 2.181 11,88 3
Movimento per l'Autonomia 1.647 8,97 2
Maria Teresa Montalbano 2.710 14,40 -
Enna Libera 2.387 13,01 4
Vincenzo Francesco Cimino 2.398 12,74 -
Enna Al Centro 1.823 9,93 2
Italia dei Valori 538 2,93 -
Santo Motta 537 2,85 -
Unione di Centro 425 2,32 -
Totale alle liste 18.351 30
TOTALE 18.823 30

Fonte: Regione Siciliana, candidati e liste - ballottaggio

Elezioni provinciali[modifica | modifica wikitesto]

Liguria[modifica | modifica wikitesto]

Imperia[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali ad Imperia
Divisione 2 Imperia
Data 28 e 29 marzo
Affluenza 60,73 % (Red Arrow Down.svg 3,33 %)
Candidati Luigi Sappa Riccardo Giordano
Partito Il Popolo della Libertà Partito Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 63.380
59,02 %
34.924
32,52 %
Seggi
15 / 24
8 / 24

Consiglio provinciale di Imperia
     Coalizione Riccardo Giordano;
     Coalizione Fabrizio Gramondo;
     Coalizione Luigi Sappa

Presidente uscente
Giovanni Giuliano (Il Popolo della Libertà)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Luigi Sappa 63.380 59,02 -
Il Popolo della Libertà 31.289 31,23 8
Per la Libertà 14.758 14,73 4
Lega Nord 12.947 12,92 3
Riccardo Giordano 34.924 32,52 1
Partito Democratico 17.749 17,71 5
Italia dei Valori 5.985 5,97 1
Sinistra Ecologia Libertà 3.662 3,65 1
La nuova stagione 2.780 2,77 -
Federazione della Sinistra 2.624 2,62 -
Fabrizio Gramondo 6.142 5,72 -
Unione di Centro 5.794 5,78 -
Marco Bertaina 2.941 2,74 -
La provincia di tutti 2.608 2,60 -
Totale alle liste 100.196 22
TOTALE 107.387 24


Lazio[modifica | modifica wikitesto]

Viterbo[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a Viterbo
Provincia Viterbo Viterbo
Data 28 e 29 marzo
Affluenza 70,34 % (Red Arrow Down.svg 9,50 %)
Marcello Meroi.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Marcello Meroi Federico Grattarola
Partito Il Popolo della Libertà Partito
Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 92.941
54,65 %
54.628
32,12 %
Seggi
14 / 24
8 / 24

Consiglio provinciale di Viterbo
     Coalizione Raffaele Saladino;
     Coalizione Federico Grattarola;
     Coalizione Marcello Meroi

Presidente uscente
Alessandro Mazzoli (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Marcello Meroi 92.941 54,65 -
Il Popolo della Libertà 44.774 27,52 8
Unione di Centro 20.299 12,48 4
Popolo Etrusco 8.529 5,24 1
Meroi presidente 6.819 4,19 1
Tuscia vola 4.133 2,54 -
Lega Lazio 2.855 1,75 -
Fiamma Tricolore 2.503 1,54 -
Federico Grattarola 54.628 32,12 1
Partito Democratico 40.166 24,69 6
Democratici per la Tuscia 8.125 4,99 1
Alleanza Riformista per la Tuscia 2.955 1,82 -
Raffaele Saladino 19.730 11,60 1
Italia dei Valori 7.722 4,75 1
Sinistra Ecologia Libertà 5.932 3,65 -
Federazione della Sinistra 5.305 3,26 -
Stefano Bossi 1.630 0,96 -
Lega Tuscia 1.524 0,94 -
Danila Annesi 1.135 0,67 -
Forza Nuova 1.042 0,64 -
Totale alle liste 162.683 22
TOTALE 170.064 24


Abruzzo[modifica | modifica wikitesto]

L'Aquila[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a L'Aquila
Provincia L'Aquila L'Aquila
Data 28 e 29 marzo
Affluenza 64,63 % (Red Arrow Down.svg 8,09 %)
No immagine disponibile.svg Stefania Pezzopane daticamera 2018.jpg
Candidati Antonio Del Corvo Stefania Pezzopane
Partito Il Popolo della Libertà Partito
Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 91.489
53,42 %
77.607
45,32 %
Seggi
14 / 24
10 / 24

Consiglio provinciale di L'Aquila
     Coalizione Stefania Pezzopane;
     Coalizione Antonio Del Corvo

Presidente uscente
Stefania Pezzopane (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2004
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Antonio Del Corvo 91.489 53,42 -
Il Popolo della Libertà 35.492 22,03 7
Forza Provincia 10.709 6,65 2
Unione di Centro 10.151 6,30 2
Alleanza per L'Aquila 9.148 5,68 1
Movimento per le Autonomie 7.438 4,62 1
Per L'Aquila con Mimmo Srour 5.247 3,26 1
Rialzati Provincia dell'Aquila 4.009 2,49 -
La Destra 3.342 2,07 -
Liberalsocialisti 1.632 1,01 -
Lega Nord 1.268 0,79 -
Stefania Pezzopane 77.607 45,32 1
Partito Democratico 23.928 14,85 4
Democratici 12.286 7,63 2
Italia dei Valori 9.900 6,15 2
Io sto con Stefania 6.989 4,34 1
Partito Socialista Italiano 4.451 2,76 -
Federazione della Sinistra 4.433 2,75 -
Al Centro per Pezzopane 3.693 2,29 -
Sinistra Ecologia Libertà 3.203 1,99 -
Unione Democratici per l'Abruzzo 1.832 1,14 -
Francesco Di Nisio 726 0,42 -
Lega Popolare 636 0,39 -
Augusto Scoccia 584 0,34 -
Partito Repubblicano Italiano 542 0,34 -
Bruno Neri 482 0,28 -
Forza Nuova 441 0,27 -
Francesco Di Paolo 366 0,21 -
Partito Comunista dei Lavoratori 329 0,20 -
Totale alle liste 161.099 23
TOTALE 171.254 24


Campania[modifica | modifica wikitesto]

Caserta[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a Caserta
Provincia Caserta Caserta
Data 28 e 29 marzo
Affluenza 70,89 % (Red Arrow Down.svg 4,69 %)
Presidente Domenico Zinzi.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Domenico Zinzi Giuseppe Stellato
Partito Unione di Centro Partito
Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 313.864
64,38 %
149.103
30,58 %
Seggi
25 / 36
11 / 36

Consiglio provinciale di Caserta
     Coalizione Giuseppe Stellato;
     Coalizione Domenico Zinzi

Presidente uscente
Alessandro De Franciscis (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Domenico Zinzi 313.864 64,38 -
Il Popolo della Libertà 90.386 19,12 9
Unione di Centro 50.693 10,72 5
Popolari UDEUR 30.104 6,37 2
Zinzi presidente 27.770 5,88 2
Nuovo PSI 23.560 4,98 1
Movimento per le Autonomie 17.640 3,73 1
Liberal 16.397 3,47 -
Alleanza di Centro-Democrazia Cristiana 11.945 2,53 1
La Provincia che vorrei 10.839 2,29 1
Alleanza di Popolo 8.539 1,77 -
La Destra 7.799 1,65 -
Partito Repubblicano Italiano 1.691 0,36 -
Giuseppe Stellato 149.103 30,58 1
Partito Democratico 59.146 12,51 5
Italia dei Valori 30.037 6,35 2
Sinistra Ecologia Libertà-PSE 19.155 4,05 1
Moderati per Stellato 17.364 3,67 1
Alleanza per l'Italia 11.105 2,35 1
Federazione dei Verdi 4.854 1,03 -
Camminiamo insieme 1.753 0,37 -
Giuseppe Vozza 11.493 2,36 -
Speranza provinciale 9.902 2,09 -
Antonio Dell'Aquila 9.184 1,88 -
Federazione della Sinistra 8.770 1,86 -
Pasquale Merola 1.885 0,39 -
Movimento delle Libertà 1.801 0,38 -
Salvatore Cervo 1.119 0,23 -
Stop Camorra 375 0,08 -
Giuseppe Cirillo 884 0,18 -
Impotenti esistenziali 805 0,17 -
Totale alle liste 472.677 35
TOTALE 487.532 36


Sardegna[modifica | modifica wikitesto]

Cagliari[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a Cagliari
Provincia Cagliari Cagliari
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 47,30 % (Red Arrow Down.svg 14,95 %)
Candidati Graziano Milia Giuseppe Farris
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 71.969
33,81 %
99.053
46,53 %
II turno 61.785
52,42 %
56.074
47,58 %
Seggi
18 / 28
10 / 28

Consiglio provinciale di Cagliari
     Coalizione Graziano Milia;
     Coalizione Giuseppe Farris

Presidente uscente
Graziano Milia (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Giuseppe Farris 99.053 46,53 1
Il Popolo della Libertà 30.080 15,66 4
Unione di Centro 14.615 7,61 2
Riformatori Sardi 13.994 7,29 1
Partito Sardo d'Azione 12.195 6,35 1
Farris presidente 8.371 4,36 1
Unione Democratica Sarda-Sardegna Socialista 7.269 3,79 1
Movimento per le Autonomie 5.276 2,75 -
Partito Socialista Italiano 1.687 0,88 -
Graziano Milia 71.969 33,81
Partito Democratico 38.147 19,86 12
Sinistra Ecologia Libertà 8.434 4,39 2
Federazione della Sinistra 6.287 3,27 2
Rossomori 5.858 3,05 1
Noi con Milia 3.090 1,61 1
Federazione dei Verdi 1.200 0,62 -
Unione Popolare Cristiana 844 0,44 -
Piergiorgio Massidda 19.198 9,02 -
Massidda presidente 7.986 4,16 -
Fortza Paris 3.502 1,82 -
Democrazia Cristiana 1.673 0,87 -
MSI - Destra Nazionale 1.059 0,55 -
Lega Nord 847 0,44 -
Fiamma Tricolore 555 0,29 -
Federico Palomba 14.099 6,62 -
Italia dei Valori 11.753 6,12 -
Ornella Demuru 5.804 2,73 -
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 5.123 2,67 -
Nicola Tradori 1.191 0,56 -
Partito Comunista dei Lavoratori 1.005 0,52 -
Gino Melis 864 0,41 -
Forza Nuova 637 0,33 -
Pietro Loi 686 0,32 -
Partito Indipendentista Sardu Malu Entu 545 0,26 -
Totale alle liste 192.032 27
TOTALE 212.86 28

Carbonia-Iglesias[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a Carbonia-Igleasias
Provincia Carbonia-Iglesias Carbonia-Iglesias
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 58,65 % (Red Arrow Down.svg 9,22 %)
Salvatore cherchi.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Salvatore Cherchi Giuseppe Madeddu
Partito Partito Democratico Il Popolo della Libertà
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 33.287
50,35 %
29.899
45,23 %
Seggi
14 / 24
10 / 24

Consiglio provinciale di Carbonia-Iglesias
     Coalizione Salvatore Cherchi;
     Coalizione Giuseppe Madeddu

Presidente uscente
Pierfranco Gaviano (Unione di Centro)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Salvatore Cherchi 33.287 50,35
Partito Democratico 11.897 19,74 7
Uniti per il Sulcis-Iglesiente 4.918 8,16 2
Partito Socialista Italiano 3.837 6,37 2
Italia dei Valori 2.979 4,94 1
Sinistra Ecologia Libertà 2.246 3,73 1
Federazione della Sinistra 1.999 3,32 1
Rosso Mori 1.404 2,33 -
Giuseppe Madeddu 29.899 45,23 1
Unione di Centro 11.476 19,04 4
Il Popolo della Libertà 8.610 14,28 3
Riformatori Sardi 4.269 7,08 1
Partito Sardo d'Azione 2.632 4,37 1
Sardegna Socialista 896 1,49 -
La Destra 316 0,52 -
Giovannino Sedda 1.927 2,92 -
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 1.841 3,05 -
Mario Crastus 993 1,50 -
Movimento per il Territorio CAPA 959 1,59 -
Totale alle liste 60.279 23
TOTALE 66.106 24


Medio Campidano[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali nel Medio Campidano
Provincia Medio Campidano
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 58,04 % (Red Arrow Down.svg 13,39 %)
Candidati Fulvio Tocco Efisio Luigi Meloni
Partito Partito Democratico Indipendente
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 27.007
55,13 %
19.287
39,37 %
Seggi
14 / 24
10 / 24

Consiglio provinciale del Medio Campidano
     Coalizione Fulvio Tocco;
     Coalizione Efisio Luigi Meloni

Presidente uscente
Fulvio Tocco (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Fulvio Tocco 27.007 55,13
Partito Democratico 11.256 23,91 7
Federazione della Sinistra 3.738 7,94 2
Rosso Mori 3.332 7,08 2
Italia dei Valori 3.017 6,41 2
PSI-Provincia Verde 1.898 4,03 1
Unione Popolare Cristiana 1.496 3,18 -
Sinistra Ecologia Libertà 1.137 2,42 -
Efisio Luigi Meloni 19.287 39,37 1
Il Popolo della Libertà 7.314 15,54 4
Federazione Campidano 3.484 7,40 2
Unione di Centro 3.220 6,84 1
Partito Sardo d'Azione 2.486 5,28 1
Riformatori Sardi 2.486 5,28 1
Gabriele Littera 1.435 2,93 -
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 1.365 2,90 -
Onorato Serra 854 1,74 -
Fortza Paris 784 1,67 -
Mauro Senis 401 0,82 -
Partito Indipendentista Sardu Malu Entu 347 0,74 -
Totale alle liste 47.072 23
TOTALE 48.984 24


Nuoro[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a Nuoro
Provincia Nuoro Nuoro
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 65,09 % (Red Arrow Down.svg 5,57 %)
Candidati Roberto Deriu Luigi Crisponi
Partito Partito
Democratico
Riformatori Sardi
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 28.759
32,47 %
33.971
38,36 %
II turno 29.323
51,30 %
27.840
48,70 %
Seggi
12 / 24
7 / 24

Consiglio provinciale di Nuoro
     Coalizione Efisio Arbau;
     Coalizione Roberto Deriu;
     Coalizione Luigi Crisponi

Presidente uscente
Roberto Deriu (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Luigi Crisponi 33.971 38,36 1
Partito Sardo d'Azione 10.509 12,83 2
Il Popolo della Libertà 8.855 10,81 2
Riformatori Sardi 5.476 6,69 1
Unione di Centro 5.215 6,37 1
Unione Democratica Sarda 1.712 2,09 -
Roberto Deriu 28.759 32,47
Partito Democratico 13.015 15,89 7
Partito Socialista Italiano 3.638 4,44 2
Provincia Civica 3.282 4,01 1
Federazione della Sinistra 2.889 3,53 1
Autonomia e Progresso 1.937 2,37 1
Uniti nel Centro Sinistra 1.224 1,49 -
Unione Popolare Cristiana-Fortza Paris 1.179 1,44 -
Alleanza per la Provincia di Nuoro 298 0,36 -
Efisio Arbau 21.172 23,90
Democratici con Arbau 5.087 6,21 3
Rosso Mori 3.431 4,19 1
Sinistra Ecologia Libertà 3.303 4,03 1
Italia dei Valori 2.978 3,64 1
Federazione dei Verdi 1.978 2,42 -
Comunità Democratica con Efisio 1.796 2,19 -
Salvatore Bussa 3.940 4,45 -
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 3.452 4,22 -
Stefano Stochino 727 0,82 -
La Destra 631 0,77 -
Totale alle liste 81.885 23
TOTALE 88.569 24


Ogliastra[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali in Ogliastra
Provincia Ogliastra Ogliastra
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 65,20 % (Red Arrow Down.svg 7,54 %)
Candidati Bruno Pilia Sandro Rubiu
Partito Indipendente Indipendente
Coalizione Centro-sinistra Centro-destra
I turno 13.556
41,07 %
14.446
43,76 %
II turno 13.700
50,99 %
13.169
49,01 %
Seggi
14 / 24
9 / 24

Consiglio provinciale dell'Ogliastra
     Coalizione Bruno Pilia;
     Coalizione Gianfranco Lecca;
     Coalizione Sandro Rubiu

Presidente uscente
Pier Luigi Carta (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Sandro Daniele Mario Rubiu 14.446 43,76 1
Il Popolo della Libertà 6.665 20,86 4
Unione di Centro 3.935 12,31 2
Riformatori Sardi 1.632 5,11 1
Partito Sardo d'Azione 1.530 4,79 1
La Destra 296 0,93 -
Bruno Pilia 13.556 41,07
Partito Democratico 6.461 20,22 9
Italia dei Valori 1.918 6,00 2
L'Ogliastra prima di tutto 1.251 3,92 1
Federazione della Sinistra 1.001 3,13 1
Unione Popolare Cristiana 696 2,18 1
Sinistra Ecologia Libertà 654 2,05 -
Partito Socialista Italiano 649 2,03 -
Rosso Mori 461 1,44 -
Gianfranco Lecca 2.942 8,91
Movimento per le Autonomie 1.008 3,15 -
Socialisti Riformisti 723 2,26 -
Fortza Paris 618 1,93 -
Sviluppo Ogliastra 499 1,56 1
Nicola Cantalupo 1.080 3,27 -
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 1.046 3,27 -
Giorgio Ladu 985 2,98 -
Lega Nord 911 2,85 -
Totale alle liste 31.954 22
TOTALE 33.009 24


Olbia-Tempio[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali ad Olbia-Tempio
Provincia Olbia-Tempio Olbia-Tempio
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 59,62 % (Red Arrow Down.svg 14,04 %)
Candidati Fedele Sanciu Gesuino Achenza
Partito Il Popolo
della Libertà
Indipendente
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 38.156
53,16 %
28.240
39,35 %
Seggi
14 / 24
10 / 24

Consiglio provinciale di Olbia-Tempio
     Coalizione Gesuino Achenza;
     Coalizione Fedele Sanciu

Presidente uscente
Anna Pietrina Murrighile (Alleanza per l'Italia)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Fedele Sanciu 38.156 53,16
Il Popolo della Libertà 15.026 21,84 6
Unione di Centro 6.687 9,72 3
Riformatori Sardi 6.112 8,89 2
Partito Sardo d'Azione 4.638 6,74 2
Democrazia Cristiana 3.579 5,20 1
Movimento del Popolo 997 1,45 -
Gesuino Achenza 28.240 39,35 1
Partito Democratico 14.418 20,96 6
Italia dei Valori 5.057 7,35 2
Unione Popolare Cristiana 4.267 6,20 1
Federazione della Sinistra 1.706 2,48 -
Sinistra Unita (SEL-Rosso Mori) 1.643 2,39 -
Anna Pietrina Murrighile 2.554 3,56
Alleanza per l'Italia 2.062 3,00 -
Gianmaria Bellu 1.676 2,34 -
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 1.533 2,23 -
Vittorio Chirico 1.149 1,60 -
Lega Nord 1.063 1,55 -
Totale alle liste 68.788 23
TOTALE 71.775 24


Oristano[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali ad Oristano
Provincia Oristano Oristano
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 59,33 % (Red Arrow Down.svg 9,38 %)
Candidati Massimiliano
De Seneen
Gianmario
Tendas
Partito Il Popolo
della Libertà
Partito
Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
I turno 51.100
59,74 %
25.409
29,71 %
Seggi
16 / 24
7 / 24

Consiglio provinciale di Oristano
     Coalizione Gian Mario Tendas;
     Coalizione Sebastian Raf Madau;
     Coalizione Massimiliano De Seneen

Presidente uscente
Pasquale Onida (Fortza Paris)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Massimiliano De Seneen 51.100 59,74
Il Popolo della Libertà 14.615 17,54 5
Unione di Centro 10.002 12,00 3
Fortza Paris 8.215 9,86 3
Riformatori Sardi 7.500 9,00 2
Movimento per le Autonomie 5.692 6,83 2
Partito Sardo d'Azione 4.295 5,15 1
Gian Mario Tendas 25.409 29,71 1
Partito Democratico 15.755 18,91 5
Italia dei Valori 4.736 5,68 1
Federazione della Sinistra 1.942 2,33 -
Sinistra Ecologia Libertà-Verdi 1.670 2,00 -
Rosso Mori 340 0,41 -
Sebastian Raf Madau 5.009 5,86 1
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 4.828 5,79 -
Ivano Cuccu 2.638 3,08 -
Unione Popolare Cristiana 2.558 3,97 -
Alessandra Meli 709 0,83 -
Partito Indipendentista Sardu Malu Entu 665 0,80 -
Fabiola Piscedda 666 0,78 -
Nuovo MSI 521 0,63 -
Totale alle liste 83.334 22
TOTALE 85.531 24


Sassari[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni provinciali a Sassari
Provincia Sassari Sassari
Data 30 maggio, 13 giugno
Affluenza 62,86 % (Red Arrow Down.svg 9,88 %)
La Generalitat signa un conveni de col.laboració per al foment de l'ús del català en la promoció turística del nord-oest de l'illa de Sardenya 02.jpg No immagine disponibile.svg
Candidati Alessandra Giudici Mariano Pio Mameli
Partito Partito Democratico Movimento per le Autonomie
Coalizione Centro-sinitra Centro-destra
I turno 87.340
50,70 %
70.755
41,08 %
Seggi
18 / 30
11 / 24

Consiglio provinciale di Sassari
     Coalizione Alessandra Giudici;
     Coalizione Gavino Sale;
     Coalizione Mariano Pio Mameli

Presidente uscente
Alessandra Giudici (Partito Democratico)
Left arrow.svg 2005
Fonte: Ministero dell'Interno
Candidati e Liste Voti % Seggi
Alessandra Giudici 87.340 50,70
Partito Democratico 34.067 21,64 8
Unione Popolare Cristiana 16.833 10,69 4
Italia dei Valori 14.424 9,16 3
Sinistra Unita (SEL-PSI-PRC-Verdi) 7.996 5,08 2
Comunisti Italiani 4.794 3,04 1
Mariano Pio Mameli 70.755 41,08 1
Il Popolo della Libertà 26.273 16,69 4
Unione di Centro 12.882 8,18 2
Partito Sardo d'Azione 10.808 6,86 2
Riformatori Sardi 5.955 3,78 1
Movimento per le Autonomie 5.645 3,59 1
Unione Democratica Sarda 3.902 2,48 -
La Destra 2.014 1,28 -
Gavino Sale 11.195 6,50 1
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna 9.189 5,84 -
Luigi Umberto Todini 1.458 0,85 -
Lega Nord 1.358 0,86 -
Gian Franco Camboni 877 0,51 -
Partito Comunista dei Lavoratori 752 0,48 -
Costantino Sanna 627 0,36 -
Partito Indipendentista Sardu Malu Entu 557 0,35 -
Totale alle liste 157.449 28
TOTALE 172.252 30


Note[modifica | modifica wikitesto]