Eleutheria Eleutheriou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eleutheria Eleutheriou
Ελευθερία Ελευθερίου
Eleftheria Eleftheriou4.jpg
NazionalitàCipro Cipro
Grecia Grecia
GenerePop
Dance
Periodo di attività musicale2008 – in attività
EtichettaUniversal Music Greece (dal 2011)
Sony Music Greece (2010-2011)

Eleutheria Eleutheriou (IPA: [elefθeˈria elefθeˈriu]), traslitterato anche come Eleftheria Eleftheriou (in greco: Ελευθερία Ελευθερίου; Paralimni, 12 maggio 1989) è una cantante cipriota naturalizzata greca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 partecipa alla seconda edizione della versione greca di X Factor. La sua eliminazione durante la quinta puntata del programma ha suscitato molto scalpore tra il pubblico e tra i giudici.

Dopo l'eliminazione firma un contratto con la Sony Music Greece che la propone alla selezione nazionale per l'Eurovision Song Contest 2010 con il brano Tables Are Turning. Una settimana prima della presentazione formale dei brani, degli hacker rendono pubblica la sua canzone su internet causandone la squalifica.

Da dicembre 2011 firma con l'Universal Music Greece.

Il 5 marzo 2012 viene annunciato che Eleutheria sarebbe stata una dei quattro artisti in competizione per rappresentare la Grecia all'Eurovision Song Contest 2012 tenutosi a Baku, in Azerbaigian. Il 12 marzo vince la selezione nazionale grazie al brano Aphrodisiac. All'Eurovision riesce a raggiungere la finale classificandosi diciassettesima.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Singoli Ospite[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 - Never (Housetwins feat. Elle)
  • 2012 - Pumpin/Apoklistika/Party Starter (Lucky Man Project feat. Eleftheria Eleftheriou)
  • 2012 - Mystiko Mou (Goin' Through feat. Eleftheria Eleftheriou)
  • 2013 - Raindrops (Deepcentral feat. Eleftheria)
  • 2013 - Pes Pos Me Thes (TNS feat. Eleftheria)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]