Elettra (film 1962)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elettra
Titolo originaleElektra
Paese di produzioneGrecia, Stati Uniti d'America
Anno1962
Durata110 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaMichael Cacoyannis
SceneggiaturaMichael Cacoyannis
FotografiaWalter Lassally
MontaggioLeonidas Antonakis
MusicheMikīs Theodōrakīs
ScenografiaSpyros Vassiliou
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Elettra è un film del 1962 diretto da Michael Cacoyannis, nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando Agamennone torna da Troia viene ucciso a tradimento dalla moglie Clitemnestra. Elettra non perdona mai ciò alla madre che, assieme al cugino Egisto ed ora suo amante ufficiale, governi senza rispetto la città di Micene, pensando solo ai propri comodi. L'arrivo fortunato del fratello Oreste, venuto per rendere omaggio alla tomba del padre, cambia vorticosamente la situazione. Infatti ora Elettra ha un appiglio a cui aggrapparsi, avendo sempre vissuto con un figlio in campagna dimenticata da tutti, e assieme al fratello e all'amico Pilade uccidono prima Egisto e poi Clitemnestra che invano supplica il figlio di fermarsi. Di conseguenza Elettra sposerà Pilade, dopo la fuga di Oreste, perseguitato dalle mostruose Erinni.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema