Elephant Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film di David Lynch, vedi The Elephant Man.
Elephant Man
20140530 Dortmund RuhrRaggaeSummer 0430.jpg
NazionalitàGiamaica Giamaica
GenereHardcore ragga
Dancehall reggae
Raggamuffin hip hop
Comedy hip hop
Dirty rap
Periodo di attività musicale1997 – in attività
Album pubblicati5
Studio5
Sito ufficiale

Elephant Man, conosciuto anche come "The Energy God", vero nome O'Neil Bryan (Kingston, 11 settembre 1977), è un cantante e rapper giamaicano.

È uno dei personaggi più importanti della scena dancehall a livello mondiale.[senza fonte]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Chiamato da sempre con lo pseudonimo di "Dumbo", Elephant Man ha cambiato il nome d'arte durante la sua maturazione artistica. All'età di 15 anni riconosce il suo talento. Inizia come DJ, nonostante l'avverso parere della madre che gli consiglia di trovarsi un lavoro "serio".

Bounty Killer ha aiutato Elephant Man a varcare le soglie del successo, e lo hanno incoraggiato quattro amici a formare un gruppo: Elephant Man, Boom Dandimite, Harry Toddler e Nitty Kutchie. Il gruppo chiamato inizialmente "Seaview Family", dopo l'uscita di "Big Guns Scare Dem" di Bounty cambia il proprio nome in "Scare Dem Crew".

La carriera di Elephant Man è invidiabile: è apparso, come membro della Scare Dem Crew, in ogni data importante nei Caraibi, Europa ed America. Come album ha fatto uscire "Log On" nel 2001, ha collaborato con artisti come Missy Elliott, Biz Markie, YoungBloodZ, Twista, Lil Jon, Bone Crusher, Busta Rhymes, Chris Brown e Kiprich.

I suoi testi, come quelli di altri artisti jamaicani dell'ultimo periodo, hanno scatenato molte polemiche[1] dovute al forte contenuto omofobo e sessista.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È arrivato un bastimento carico di....violenza, sessismo, omofobia! Archiviato il 27 settembre 2007 in Internet Archive. il paese delle donne on line.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN7597842 · ISNI (EN0000 0000 5515 7292 · LCCN (ENno2003115139 · GND (DE135366224 · BNF (FRcb14174888r (data)