Elda Ferri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elda Ferri alla Sala Fellini di Cinecittà per la prima de 'La Moda Proibita' di Ottavio Rosati sul couturier Roberto Capucci.

Elda Ferri (Bologna, 12 novembre 1937) è una produttrice cinematografica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Elda Ferri è amministratrice unica della società di produzione Jean Vigo Italia S.r.l.[1] che ha prodotto numerosi film di Roberto Faenza e Roberto Benigni.

La Ferri ha vinto, assieme a Gianluigi Braschi il David di Donatello per il miglior produttore nel 1998 per il film La vita è bella, per il quale ha ricevuto anche una nomination all'Oscar per il miglior film.

È stata nominata per lo stesso premio nel 1995 per Sostiene Pereira, nel 2003 per Prendimi l'anima e nel 2005 per Alla luce del sole. Nello stesso anno è stata nominata "produttrice europea dell'anno"[2]. È inoltre stata nominata tre volte per il Nastro d'argento al miglior produttore, nel 1994, 2008 e 2012.

Filmografia parziale (produttrice)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN272057612 · GND (DE1224838599