El Putxet (metropolitana di Barcellona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Barcelona Metro Logo.svg El Putxet
FGC.svg El Putxet
ElPutxet.jpg
Stazione della metropolitana di Barcellona
Gestore FGC
Inaugurazione 1954
Stato In uso
Linea L7 barcelona.svg
Localizzazione Carrer de Balmes
Tipologia Sotterranea
Note bicing
Mappa di localizzazione: Barcellona
El Putxet
El Putxet
Metropolitane del mondo

Coordinate: 41°24′20.95″N 2°08′20.4″E / 41.405819°N 2.139°E41.405819; 2.139

Metropolitana di Barcellona
Linea 7
Renfe Media distancia.svgFGC.svgL1 barcelona.svgL3 barcelona.svgL6 barcelona.svgCercanias Logo.svg White dot.svg  Plaça de Catalunya
FGC.svgL3 barcelona.svgL5 barcelona.svgL6 barcelona.svg White dot.svg  Provença
FGC.svgL6 barcelona.svg White dot.svg  Gràcia
FGC.svg White dot.svg  Plaça Molina
White dot.svg  Pàdua
White dot.svg  El Putxet
Tramvia Blau.svg White dot.svg  Avinguda Tibidabo

El Putxet è una stazione della linea 7 della metropolitana di Barcellona gestita da FGC[1]. Si trova sotto al Carrer de Balmes, tra il quartiere della Bonanova e quello di El Putxet, nel distretto barcellonese di Sarrià - Sant Gervasi.

La stazione è stata inaugurata nel 1954, in corrispondenza dell'apertura della tratta tra Gràcia e Avinguda Tibidabo. Originariamente si chiamava Nuñez de Arce, che all'epoca era il nome dell'attuale Plaça de Joaquim Folguera in cui è situato l'ingresso della stazione. Ha assunto la denominazione attuale nel 1982.

È dotata di due banchine di 60 metri di lunghezza ciascuna, una per ogni senso di marcia.

È a progetto la costruzione della stazione della L9 e L10 della metropolitana, nell'ambito del Lotto 3 (Zona UniversitàriaLa Sagrera). Inizialmente l'apertura era prevista per l'anno 2007[2] poi posticipata una prima volta al 2013.[3]. A giugno 2011 il Departament de Territori i Sostenibilitat della Generalitat de Catalunya annunciò che la costruzione di questo lotto era sospesa a tempo indeterminato in attesa di trovare finanziamenti.[4][5]

Secondo il progetto, la nuova stazione avrà due accessi, uno in Plaça de Joaquim Folguera e l'altro in Carrer de Balmes e sarà realizzata secondo la tipologia a pozzo. Il pozzo più grande avrà 26 metri di diametro e raggiungerà la stazione a 55 metri di profondità e sarà dotato di 6 ascensori di grande capacità e 2 ascensori per persone a mobilità ridotta. Sempre secondo il progetto, le banchine avranno una lunghezza di 108 metri.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

  • Carrer de Balmes
  • Plaça de Joaquim Folguera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (CA) Línia Barcelona-Vallès, su fgc.cat, Generalitat de Catalunya. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  2. ^ (CA) Anna Borrell, Metro. Línia 9, in Anuari territorial de Catalunya 2005, Institut d'Estudis Catalans, p. 230.
  3. ^ (CA) PDI de la regió metropolitana de Barcelona 2009-2018: Programa AX (ampliació de xarxa) (PDF), Autoritat del Transport Metropolità, 2009, p. 160. URL consultato il 21 settembre 2010.
  4. ^ (CA) Territori i Sostenibilitat presenta els pressupostos de 2011 amb l'objectiu de reactivar l'economia, su Gencat.cat, Generalitat de Catalunya, 3 giugno 2011. URL consultato il 3 giugno 2011.
  5. ^ (CA) Aturat el tram central de l'L9 fins a garantir-ne el finançament, L'Avui, 4 giugno 2011. URL consultato il 6 giugno 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]