Eiga Pretty Cure Dream Stars!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eiga Pretty Cure Dream Stars!
Shizuku&Sakura.jpg
Shizuku e Sakura
Titolo originale映画 プリキュアドリームスターズ!
Lingua originalegiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno2017
Durata70 min
Rapporto16:9
Genereanimazione, fantastico
RegiaHiroshi Miyamoto
SceneggiaturaFumi Tsubota
Casa di produzioneToei Animation
MusicheYūki Hayashi
Art directorTakashi Kurahashi
Character designYukiko Nakatani, Emiko Miyamoto, Marie Ino, Hiroshi Miyamoto
AnimatoriHiroshi Miyamoto
Doppiatori originali

Eiga Pretty Cure Dream Stars! (映画 プリキュアドリームスターズ! Eiga Purikyua Dorīmu Sutāzu!?, Eiga Precure Dream Stars!) è un film del 2017 diretto da Hiroshi Miyamoto. È il ventiduesimo film d'animazione tratto dalla saga Pretty Cure di Izumi Tōdō.

Il film, realizzato in CGI e in minor parte animato in 2D, vede per personaggi principali le Pretty Cure dalla dodicesima fino alla quattordicesima serie (esclusa Cure Parfait), per un totale di dodici protagoniste femminili.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sakuragahara, terra dei ciliegi in fiore, è minacciata dal malvagio Karasutengu e i suoi scagnozzi. Per chiedere aiuto e sfuggire al suo controllo, una bambina di nome Sakura e una volpe blu di nome Shizuku, tentano di fuggire, ma Shizuku viene catturata prima di attraversare il varco verso la salvezza. Rimasta sola, Sakura riesce ad entrare in contatto con le Leggendarie Guerriere Pretty Cure e, una volta riunite queste, insieme partono alla volta di Sakuragahara per salvare i ciliegi in fiore e Shizuku, nel frattempo divenuta umana sotto ipnosi di Karasutengu con il nome di Samidare. L'amore di Sakura prevale sul male e le Pretty Cure fanno ritornare alla normalità la sua amica Shizuku e battono definitivamente Karasutengu, salvando la terra di Sakuragahara. Finita la battaglia, Sakura e Shizuku, insieme alle Pretty Cure, possono finalmente ammirare la fioritura dei ciliegi.

Nuovi personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sakura (サクラ Sakura?)
È una misteriosa bambina proveniente da Sakuragahara, terra dei ciliegi in fiore. Possiede una Miracle SakuLight, con la quale può viaggiare tra i mondi. Ha sempre avuto difficoltà a fare amicizia fino a quando non conosce Shizuku, che diventa presto la sua migliore amica. Per sconfiggere Karasutengu e liberare il suo mondo, riesce a chiedere aiuto alle Pretty Cure.
Shizuku (シズク Shizuku?) / Samidare (五月雨 Samidare?)
È una volpe dal pelo blu proveniente da Sakuragahara. Ha un profondo legame con Sakura e non esita a difenderla, anche a costo della sua stessa vita. Nel tentativo di sfuggire da Karasutengu per salvare Sakura, rimane sua prigioniera e questo attraverso l'ipnosi la rende umana e sua serva con il nome di Samidare; grazie all'amore di Sakura, si libera e torna con le sembianze di volpe. Ha l'abilità di trasformare tutto ciò che tocca in origami.
Karasutengu (鴉天狗 Karasu Tengu?)
È un demone piuttosto malvagio che tuttavia incute poca paura visto il suo aspetto e il modo di parlare buffo. Prende il controllo del mondo di Sakuragahara, annullando la fioritura dei ciliegi e rendendo tutto di sua proprietà. Quando conosce le Pretty Cure, vuole sconfiggerle per poi inserirle nella sua collezione di tesori. Riesce a catturare Shizuku, rendendola la serva Samidare, ma l'amore verso Sakura la libera. Ha poteri legati all'ipnosi.
Aka Inu (赤狗? lett. "Cane rosso") & Ki Inu (黄狗? lett. "Cane giallo")
Sono seguaci di Karasutengu dall'aspetto di due Shīsā, rispettivamente rosso e giallo. Possono fondersi insieme e generarne uno più grosso di colore viola di nome Oo Inu (大狗? lett. "Cane grande").

Oggetti magici[modifica | modifica wikitesto]

Miracle SakuLight (ミラクルサクライト Mirakuru SakuRaito?)
È una piccola torcia con l'estremità di cristallo a forma di coniglietto che proietta un fascio di luce. Trasforma il coraggio in un nuovo potere per le Pretty Cure e può aprire varchi verso gli altri mondi.
In Giappone, quando è uscito il film, le Miracle SakuLight sono state realmente distribuite al pubblico nelle sale, difatti nella sequenza introduttiva del lungometraggio si vedono Cure Whip e Pekorin spiegare come utilizzarla per incitare le Pretty Cure durante la visione.

Trasformazioni e attacchi[modifica | modifica wikitesto]

  • Attacco: le Princess Pretty Cure e le Mahō tsukai Pretty Cure si dispongono in cerchio in aria, dal quale scaturisce un raggio di energia che investe le Kirakira Pretty Cure e dona più potere a Cure Whip, la quale genera un grande pugno di crema energetica che colpisce il nemico.
  • Attacco finale: aiutate da Sakura e Shizuku, Cure Flora, Cure Miracle e Cure Whip insieme al loro gruppo di Pretty Cure, generano con la crema energetica una Cure Whip gigante che contrasta il nemico (anch'egli diventato gigante) e infine si trasforma in un vortice che risucchia il nemico al suo interno ed esplode, sconfiggendolo.

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Sakuragahara (桜が原 Sakuragahara?)
È conosciuta come la "terra dei ciliegi in fiore", visto l'enorme quantità che vi sono, nonché il luogo natio di Sakura e Shizuku.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Titolo CD Numero tracce Data uscita Giappone
1 Sakura MISSION ~Precure Relation~ / Kimi wo yobu basho (桜MISSION~プリキュアリレーション~/君を呼ぶ場所?) 4 15 marzo 2017[1]
2 Eiga Precure Dream Stars! Original Soundtrack (映画 プリキュアドリームスターズ! オリジナル・サウンドトラック?) 35 15 marzo 2017
3 Precure eiga shudaika Collection 3 (プリキュア映画主題歌コレクション3?) 26 31 ottobre 2018[2]

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
Sigla di chiusura

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato proiettato per la prima volta nelle sale cinematografiche giapponesi il 18 marzo 2017[3]. Il DVD e il Blu-ray sono usciti il 19 luglio 2017[4][5].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Nel primo fine settimana di proiezione, il film ha incassato la cifra di 158 milioni di yen, piazzandosi al quinto posto del box office[6]. L'incasso totale è di 700 milioni di yen circa.

Altri adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Un adattamento in cartaceo del film è stato pubblicato da Kōdansha il 21 marzo 2017 con ISBN 978-4-06-344672-2[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) 桜MISSION〜プリキュアリレーション〜/君を呼ぶ場所, su marv.jp, 15 marzo 2017. URL consultato l'8 agosto 2017.
  2. ^ (JA) プリキュア映画主題歌コレクション3, su hmv.co.jp. URL consultato il 25 ottobre 2018.
  3. ^ (EN) Eiga Precure Dream Stars Anime Film Revealed for March 18 Debut, su animenewsnetwork.com, 29 ottobre 2016. URL consultato il 27 dicembre 2016.
  4. ^ (EN) Japan's Animation DVD Ranking, July 17-23, su animenewsnetwork.com, 26 luglio 2017. URL consultato il 26 luglio 2017.
  5. ^ (EN) Japan's Animation Blu-ray Disc Ranking, July 17-23, su animenewsnetwork.com, 26 luglio 2017. URL consultato il 26 luglio 2017.
  6. ^ (EN) Japan Box Office: "PreCure Dream Stars!" Takes 5th Place in Its Opening Weekend, su crunchyroll.com, 22 marzo 2017. URL consultato l'11 aprile 2017.
  7. ^ (JA) 映画 プリキュアドリームスターズ!, su bookclub.kodansha.co.jp. URL consultato il 21 marzo 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]