Eicosano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eicosano
formula di struttura
modello molecolare
Nome IUPAC
Eicosano
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC20H42
Massa molecolare (u)282,55
AspettoCereo cristallo incolore
Numero CAS112-95-8
Numero EINECS204-018-1
PubChem8222
SMILES
CCCCCCCCCCCCCCCCCCCC
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusioneda 36 a 38 °C (da 309 a 311 K)
Temperatura di ebollizione343,1 °C (616,2 K)
Indicazioni di sicurezza
Punto di fiamma>113 °C (386,15 K)

Con il termine eicosano ci si riferisce all'alcano lineare avente formula bruta C20H42. A questa composizione corrispondono 366.319 isomeri[1].

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

L'eicosano ha una scarsa applicazione nell'industria petrolchimica, dato il suo alto punto di infiammabilità, che lo rende un combustibile inefficiente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ivan Gutman, THE CHEMICAL FORMULA CnH2n+2 AND ITS MATHEMATICAL BACKGROUND (PDF), THE TEACHING OF MATHEMATICS 2008, Vol. XI, 2, pp. 53–61, 2008. URL consultato il 20 aprile 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia