Edward Joseph Dent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edward Joseph Dent

Edward Joseph Dent (Ribston, 6 luglio 1876Londra, 22 agosto 1957) è stato un musicologo inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Edward Dent studiò al College di Eton e presso la University of Cambridge, università presso la quale in seguito divenne professore di musica, dal 1926 al 1941. Fu fondatore e presidente della International Society for Contemporary Music dall'anno di fondazione (1922) sino al 1938. Grande appassionato e studioso della musica antica, scrisse un'importante monografia (1905) su Alessandro Scarlatti. Da ricordare anche i suoi testi dedicati a Georg Friedrich Händel (1934), alle origini dell'opera inglese, alle opere di Mozart ed a Ferruccio Busoni (1933). Tra i suoi allievi si può menzionare il compositore Cecil Armstrong Gibbs.[1]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Alessandro Scarlatti, His Life And Works, 1905[2]
  • Il teatro di Mozart (Mozart Operas), 1913[3]
  • Foundations of English Opera - A Study of Musical Drama in England During the Seventeenth Century, University Press, Cambridge, 1928
  • Ferruccio Busoni, 1933
  • Life of Händel, 1936

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A.Della Corte, Dizionario di musica, Paravia, 1956, p. 256.
  2. ^ una seconda edizione del testo fu pubblicata nel 1960
  3. ^ nel 1947 è stata pubblicata una seconda edizione riveduta

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22267679 · ISNI (EN0000 0001 0878 3933 · LCCN (ENn50001702 · GND (DE12095110X · BNF (FRcb12766485n (data) · NLA (EN36534052
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie