Edward Craggs-Eliot, I barone Eliot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edward Craggs-Eliot, I barone Eliot

Edward Craggs-Eliot, I barone Eliot (Londra, 8 luglio 1727Port Eliot, 17 febbraio 1804) è stato un politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Richard Eliot, e di sua moglie, Harriot Craggs, sorella di James Craggs.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Frequentò la St Mary Hall, Oxford ma non si laureò mai. Viaggiò nell'Europa occidentale (1747-1748). principalmente nella Repubblica delle Sette Province Unite, in Germania e in Svizzera. Nel 1748 succedette al padre.

Dal 1748 al 1768 fu un deputato per St. Germans e Port Eliot. In seguito fu deputato per Liskeard (1768–1774), for St. Germans (1774–1775) e perla Cornovaglia (1775–1784).

Nel 1751 ricoprì la carica di Receiver General del Ducato di Cornovaglia.

Il 13 gennaio 1784 venne nominato Barone Eliot. Nel 1789 cambiò il suo cognome da Eliot a Craggs-Eliot, presumibilmente per evitare l'estinzione del cognome Craggs. Tuttavia, i figli utilizzarono il cognome di Eliot.

Eliot era un conoscente del Dr Samuel Johnson e del mecenate di Sir Joshua Reynolds.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 25 settembre 1756, Catherine Elliston (1735–23 febbraio 1804), figlia del capitano Edward Elliston. Ebbero quattro figli:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 17 febbraio 1804 a Port Eliot e fu sepolto a St. Germans.