Edoardo Ruffini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Edoardo Ruffini Avondo (Torino, 25 aprile 1901Borgofranco d'Ivrea, 10 febbraio 1983) è stato un giurista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio del celebre Francesco Ruffini e di Ada Avondo, nel 1926 divenne docente di storia del diritto all'Università di Perugia; nel 1931 si rifiutò, insieme al padre, di prestare il giuramento di fedeltà al fascismo e fu perciò sostituito.

Reintegrato nel 1944, fu importante studioso di diritto medievale. Si suicidò nel 1983.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giorgio Boatti, Preferirei di no. Le storie dei dodici professori che si opposero a Mussolini, Torino, Einaudi, 2001.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN57001011