Edizioni Sonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edizioni Sonda
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1988 a Milano
Fondata daAntonio Monaco
Paola Costanzo
Sede principaleMilano
SettoreEditoria
Sito web

Edizioni Sonda è una casa editrice con sede a Milano. Fondata nel 1988 da Paola Costanzo e Antonio Monaco, ha avuto sede a Torino (1993-2002) e a Casale Monferrato (2002-2018), per poi ritornare nel capoluogo lombardo nell'estate 2018. Pubblica libri collegati alle tematiche dei diritti animali, dell'ambiente e delle scelte alimentari, alle quali affianca anche libri di ricette green. Affronta, inoltre, le tematiche dei diritti umani, civili e sociali.

Si occupa anche di letteratura per bambini e ragazzi, lavorando sull'educazione civica ed ecologica delle nuove generazioni, coniugando attenzione alle illustrazioni, contenuti formativi e temi sempre nuovi.

Pubblica i libri della saga internazionale Warrior Cats e vanta prestigiosi autori di fama mondiale come Neal Barnard e Anne Fine.

Ogni anno pubblica l'ormai celebre VegAgenda, la prima agenda italiana dedicata al mondo vegetariano e vegano.

Dal 2015 al 2017 è stata editrice della rivista Vegan Italy, dal 2018 trasformatasi nel trimestrale di natura e cultura Kaizen (Kai + Zen, cambiare in meglio).

Empty Cages Prize[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 ha istituito l'Empty Cages Prize (in italiano Premio Gabbie Vuote), premio internazionale che viene conferito quale «riconoscimento ai principali ambasciatori dei diritti animali nel mondo»[1][2][3].

Personalità a cui è stato assegnato il premio:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Macri Puricelli, Cibo per la pace, in la Repubblica, 30 settembre 2014.
  2. ^ Macri Puricelli, Premio Empty Cages a Neal D.Barnard, in la Repubblica, 5 ottobre 2013.
  3. ^ Empty Cages Prize 2014, su sonda.it (archiviato dall'url originale il 20 settembre 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria