Edizioni Ottaviano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edizioni Ottaviano
StatoItalia Italia
Fondazione1974 a Milano
Fondata daGiuseppe Ottaviano
Chiusura1981
SettoreEditoria

La Edizioni Ottaviano è stata una casa editrice che ha operato a Milano negli anni settanta.

Si era specializzata nella produzione di fumetti e usava questo mezzo per testi, anche impegnati, attribuendo a tale mezzo una capacità di esprimere contenuti, di solito affidati a testi scritti.

Nata da un gruppo di studenti milanesi che avevano fondato e diretto la Celuc, una cooperativa per la pubblicazione di dispense e testi universitari, scopre il mondo dei fumetti con il testo Conoscete Carlo Marx traduzione dallo spagnolo del testo di Rius (pseudonimo del fumettista messicano Eduardo del Rio). Prosegue nel filone con l'opera di Ro Marcenaro che pubblica una versione a fumetti del Manifesto.

Nel 1979, le Edizioni Ottaviano varano la collana Musicomix, biografie a fumetti dei big del Jazz e del Rock raccontate con il piglio della controcultura sessantottina. Ideatori della collana sono Lillo Gullo e Angelo Leonardi, autori anche delle sceneggiature dei primi tre titoli: Gato Barbieri, Rolling Stones, Charlie Parker: quest'ultimo volume, impreziosito della prefazione di Carlos Sampayo, sceneggiatore del fumetto cult Alack Sinner, viene anche tradotto e pubblicato in Francia dalle Edizioni Desiba.

Ottaviano pubblica anche l'opera prima di Jacopo Fo Se ti Muovi ti Stato! con prefazione di G. B. Lazagna.

Opere pubblicate[modifica | modifica wikitesto]

  • Il crudele e il politico/ Antologia di Ca Balà a cura del Gruppo Stanza in coedizione con Centro di Documentazione di Pistoia
  • Compagni di Scuola / di Toti Buratti.
  • Cristo in Carne ed Ossa / Rius. Tradotto dallo spagnolo (Messico)
  • Enciclopedia del Fumetto / Graziano Origa.
  • Il Genocidio Pacifico: l'uomo e l'inquinamento ambientale / Rius.
  • L'Italia l'e' Malada: le canzoni dell'altra storia
  • Lenin e la Rivoluzione / Rius.
  • Il Libro dello Sport / Oski.
  • Le Magie del Multirobot Capitale di Max Capa, Marina Mele, Donatella Berra,
  • Poer Nano / testi di Dario Fo; disegni di Jacopo Fo.
  • La prima è stata Lilith: la lotta delle donne nel mito e nella storia / fumetti di Lydia Sansoni ; testi di Magda Simola.
  • Qui Regna Amore: riflessioni tragicomiche sulla condizione della donna / Giuliana Maldini; prefazione di Natalia Aspesi.
  • Se ti Muovi ti Stato! / di Jacopo Fo; prefazione di G. B. Lazagna.
  • La Vera Storia Delle Indie / Oski ; traduzione di Gianni Guadalupi.
  • Conoscete Carlo Marx di Ro Marcenaro, tratto da Rius[1]
  • Gato Barbieri, sceneggiatura di Lillo Gullo e Angelo Leonardi, disegni di Fabio Visintin, 1979
  • Rolling Stones, sceneggiatura di Lillo Gullo e Angelo Leonardi, disegni di Max Longo, 1979
  • Charlie Parker, sceneggiatura di Lillo Gullo e Angelo Leonardi, disegni di Gaspare e Gaetano Cassaro, 1980

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le Nuvole parlanti :un secolo di fumetti tra arte e mass media Di Pietro Favari, pag. 162