Edizione (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edizione
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione2009 a Treviso
Fondata daFamiglia Benetton
Sede principaleTreviso (sede legale)
Milano (secondaria)
Filiali
  • Autogrill
  • Benetton Group
  • Atlantia
  • Sintonia
  • Maccarese
Persone chiaveFabio Cerchiai (Presidente)

Gilberto Benetton (Vice Presidente)

Marco Patuano (Amministratore Delegato))
Settoreholding
Prodottitrasporto, abbigliamento, tessile, ristorazione, infrastrutture, immobiliare, agricolo
Fatturato11,6 miliardi [1] (2016)
Utile netto0,4 miliardi [1] (2016)
Dipendenti64.192 (2017)
Sito web

Edizione Srl è una holding finanziaria non quotata in borsa controllata dalla famiglia Benetton che fa capo al vasto business della famiglia che va dell'abbigliamento alla ristorazione veloce fino al settore immobiliare e dell'agricoltura.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la ristrutturazione del gruppo avvenuta nella seconda metà del 2007, Edizione Holding risultava essere una delle due holding controllate dalla famiglia Benetton attraverso la società in accomandita per azioni Ragione di Gilberto Benetton & C sapa.

Dal 1º gennaio 2009, Edizione Holding S.p.A. e Sintonia S.p.A., sono state incorporate in Ragione S.A.P.A., che si è trasformata in Edizione Srl.

Portafoglio partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Tessile e abbigliamento:

Ristorazione e retail:

  • 100% di Schema34 Srl che partecipa al 50,1% in Autogrill Spa che è quotata a Milano:
    • Autogrill (ristorazione) a sua volta controlla il 100% di HMS Host Corp;
    • Fino al 28 aprile 2015 possedeva il 50,1% della World Duty Free (retail) che a sua volta controlla il 100% di World Duty Free Group, ceduto alla "Dufry Financial Services BV", controllata dalla società svizzera Dufry AG.

Immobiliare e agricolo:

  • 100% Maccarese SpA che controlla il 95% di Cia de tierras sudargentinas sa;
  • 100% Edizione Property.

Infrastrutture e servizi:

Media:

Altri settori:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Edizione S.r.l. - Bilancio Consolidato 2016 (PDF), http://www.edizione.it.
  2. ^ Antonella Baccaro, I soci Alitalia, in Il Corriere della Sera, 6 febbraio 2014, p. 8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende