Eddie Shoestring, detective privato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eddie Shoestring, detective privato
Titolo originaleShoestring
PaeseGran Bretagna
Anno1979
Formatoserie TV
Generegiallo
Stagioni2
Episodi21
Durata50 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreRobert Banks Stewart
Richard Harris
Interpreti e personaggi
Prima visione
Dal30 settembre 1979
Al21 dicembre 1980
Rete televisivaBBC One

Eddie Shoestring, detective privato (Shoestring) è una serie televisiva britannica del genere giallo trasmessa in 21 episodi dal 1979 al 1980 per un totale di due stagioni. La serie è stata trasmessa in Italia sulla rete Raiuno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Eddie Shoestring è un detective privato inglese, ex programmatore di computer e disc jockey a tempo perso in una radio locale inglese della città di Bristol, Radio West, che usa per promozionare la sua attività di investigazioni nel corso di trasmissioni radiofoniche. L'approccio ai casi che gli si presentano è simile a quello di un altro famoso detective, Colombo: all'inizio cerca di apparire ingenuo agli indiziati per poi rivelarsi perspicace nel finale e inchiodare i colpevoli. Nelle sue attività investigative è aiutato dal proprietario della radio, Don Satchley (Michael Medwin) e dalle amiche Sonia (Liz Crowther) e Erica Bayliss (Doran Godwin), che gli fornisce anche numerosi consigli legali. Sono numerosi gli inseguimenti automobilistici che intraprende nel corso della serie con la sua auto malconcia, una Ford Cortina.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Eddie Shoestring (stagioni 1-2) interpretato da Trevor Eve
  • Don Satchley, proprietario della stazione radio (stagioni 1-2) interpretato da Michael Medwin
  • Sonia (stagioni 1-2) interpretata da Liz Crowther
  • Erica Bayliss (stagioni 1-2) interpretata da Doran Godwin

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Eddie Shoestring ha una strana abitudine: disegna su un taccuino i profili di chi interroga, compresi i testimoni.
  • Un anno dopo la fine della serie (nel 1981) fu aperta una radio indipendente a Bristol con il nome di "Radio West", uguale a quello della radio creata dagli sceneggiatori della serie.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale
Prima stagione 11 1979
Seconda stagione 10 1980

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Margaria, Leopoldo Damerini (2004), Dizionario dei telefilm , Garzanti, ISBN 9788811600244, EAN 9788811131472.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione