Eday

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eday
Faray.jpg
Eday vista da Faray.
Geografia fisica
LocalizzazioneMare del Nord
Coordinate59°11′N 2°47′W / 59.183333°N 2.783333°W59.183333; -2.783333Coordinate: 59°11′N 2°47′W / 59.183333°N 2.783333°W59.183333; -2.783333
ArcipelagoIsole Orcadi
Superficie27,45 km²
Altitudine massima101 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRegno Unito Regno Unito
Nazione costitutivaScozia Scozia
Area amministrativa2007 Flag of Orkney.svg Isole Orcadi
Centro principaleCalfsound
Demografia
Abitanti121 (2001)
Cartografia
Ork Eday.jpg
Mappa di localizzazione: Scozia
Eday
Eday
voci di isole del Regno Unito presenti su Wikipedia

Eday è un'isola facente parte dell'arcipelago delle Isole Orcadi, in Scozia. Il territorio è in gran parte piano e verdeggiante, e le industrie presenti estraggono torba e calcare. Eday è la nona isola più grande dell'arcipelago Orkney, coprendo una superficie di 11 miglia quadrate. Le attrazioni principali dell'isola includono la Pietra di Setter e i monoliti di Vinquoy, Braeside, e Huntersquoy. Eday è conosciuta per i suoi uccelli di mare e per la casa Carrick, costruita nel 1633, dove il pirata John Gow venne catturato. I battelli partono da Backaland su Eday e giungono a Kirkwall nell'entroterra delle Orkney.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123555730 · LCCN (ENno2008168926