Edaphosauridae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Edaphosauridae
Ianthasaurus223DB.jpg
Ricostruzione di Ianthasaurus
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Synapsida
Ordine Pelycosauria
Sottordine Eupelycosauria
Famiglia Edaphosauridae
generi[1]

Gli edafosauridi (Edaphosauridae) sono una famiglia di tetrapodi pelicosauri vissuti tra il Carbonifero superiore e il Permiano inferiore in Nordamerica[1].

La caratteristica predominante di questi animali era data da una “vela” di pelle, analoga a quella dei contemporanei sfenacodontidi come il dimetrodonte, dalla probabile funzione termoregolatrice. Gli edafosauri sono tra i primi animali erbivori di terraferma noti. Le forme più primitive, come Ianthasaurus, non superavano i 60 centimetri di lunghezza, mentre animali successivi, come Edaphosaurus, potevano oltrepassare i tre metri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) †family Edaphosauridae Cope 1882 (synapsid), su Fossilworks. URL consultato il 7 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]