Eclissi solare dell'11 maggio 2078

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eclissi solare dell'11 maggio 2078
SE2078May11T.png
Mappa del percorso dell'eclissi solare totale del'11 maggio 2078
TipoTotale
Gamma0.1838
Magnitudine1.0701
Coordinate eclissi massima28.1°N 93.7°W
Orari (UTC)
Eclissi massima17:56:55

L'Eclissi solare dell'11 maggio 2078 , di tipo totale, è un evento astronomico che avrà luogo il suddetto giorno con centralità attorno alle ore 17:56 UTC.[1][2]

L'eclissi avrà un'ampiezza massima di 232 chilometri e una durata di 5 minuti e 40 secondi[3], sarà visibile ampiamente sul mare e può essere vista in sequenza in questi 10 paesi: Messico, Texas, Louisiana, Mississippi, Alabama, Florida, Georgia, South Carolina, North Carolina e Virginia.

Il punto di massima totalità sarà in mare vicino a Houston, in Texas e durerà 5 minuti e 40.4 secondi.

Eclissi correlate[modifica | modifica wikitesto]

Eclissi solari 2076 - 2079[modifica | modifica wikitesto]

Questa eclissi è un membro di una serie semestrale. Un'eclissi in una serie semestrale di eclissi solari si ripete approssimativamente ogni 177 giorni e 4 ore (un semestre) in nodi alternati dell'orbita della Luna.[4]

Ciclo di Saros 139[modifica | modifica wikitesto]

L'evento fa parte della serie di Saros 139, che si ripete ogni 18 anni, 11 giorni, 8 ore, comprendente 71 eventi. La serie è iniziata con l'eclissi solare parziale il 17 maggio 1501. Contiene eclissi ibride dall'11 agosto 1627 al 9 dicembre 1825 ed eclissi totali dal 21 dicembre 1843 al 26 marzo 2601. La serie termina al membro 71 con un parziale eclissi il 3 luglio 2763. Tutte le eclissi di questa serie si verificano nel nodo ascendente della Luna.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NASA (a cura di), Besselian Elements - Total Solar Eclipse of 2078 May 11, su eclipse.gsfc.nasa.gov. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  2. ^ (EN) Statistics for Solar Eclipses: 2001 to 2100, su eclipse.gsfc.nasa.gov. URL consultato il 28 settembre 2020..
  3. ^ NASA (a cura di), Total Solar eclipse of May 11, 2078 (GIF), su eclipse.gsfc.nasa.gov. URL consultato il 1º ottobre 2020.
  4. ^ (EN) Solar- and Lunar-Eclipse Predictions from Antiquity to the Present, su webspace.science.uu.nl. URL consultato il 26 settembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Glossario eclissi

  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare