Eclissi solare del 14 gennaio 1964

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eclissi solare del 14 gennaio 1964
SE1964Jan14P.png
Mappa rappresentativa
TipoParziale
Gamma-1.2354
Magnitudine0.5591
Coordinate eclissi massima68.2°S 43.1°E
Orari (UTC)
Eclissi massima20:30:08
20 luglio 1963 ← → 10 giugno 1964

L'Eclissi solare del 14 gennaio 1964 è stato un evento astronomico che ha avuto luogo il suddetto giorno attorno alle ore 20:30 UTC.[1] Tale evento ha avuto luogo nella maggior parte dell'Antartide, nella punta meridionale del Sud America e in alcune aree circostanti. L'eclissi del 14 gennaio 1964 è stata la prima eclissi solare nel 1964 e la 146ª nel XX secolo. La precedente eclissi solare si è verificata il 20 luglio 1963, la seguente il 10 giugno 1964.[2]

Solitamente avvengono due eclissi solari ogni anno; questo anno ne sono avvenute quattro, tutte eclissi solari parziali.

Il giorno della luna nuova (novilunio), la differenza tra le distanze apparenti di luna e sole osservate sulla terra è estremamente piccola. In tale momento, se la luna si trova in prossimità del nodo lunare, cioè uno dei due punti in cui la sua orbita interseca l'eclittica, si verifica un'eclissi solare. Quando vi è assenza di ombra e la penombra raggiunge parte dell'estremità settentrionale o meridionale della terra, si verifica un'eclissi solare parziale, che si verifica quindi presso le regioni polari della Terra.

Percorso e visibilità[modifica | modifica wikitesto]

Questa eclissi parziale poteva essere vista in Antartide eccetto nelle aree vicine al Sud Africa, in Australia meridionale e Tasmania meridionale, Isole Falkland, Georgia del Sud e Isole Sandwich Australi. Nelle regioni del Sud America a est della linea internazionale del cambio di data l'eclissi solare è avvenuta il 14 gennaio locale mentre la parte dell'Australia a ovest ha visto l'eclissi solare il 15 gennaio. Non essendo definito un fuso orario in Antartide, l'eclissi solare in alcune zone polari è durata dalla tarda notte del 14 gennaio alla mattina presto del 15 gennaio.[3]

Eclissi correlate[modifica | modifica wikitesto]

Eclissi solari 1961 - 1964[modifica | modifica wikitesto]

Questa eclissi è un membro di una serie semestrale. Un'eclissi in una serie semestrale di eclissi solari si ripete approssimativamente ogni 177 giorni e 4 ore (un semestre) in nodi alternati dell'orbita della Luna.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Besselian Elements - Partial Solar Eclipse of 1964 January 14, su eclipse.gsfc.nasa.gov.
  2. ^ (EN) Statistics for Solar Eclipses: 1901 to 2000, su eclipse.gsfc.nasa.gov..
  3. ^ Partial Solar eclipse of January 14, 1964 (GIF), su eclipse.gsfc.nasa.gov. URL consultato il 24 settembre 2020.
  4. ^ (EN) Solar- and Lunar-Eclipse Predictions from Antiquity to the Present, su webspace.science.uu.nl. URL consultato il 23 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Glossario eclissi

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare