Ecco the Dolphin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ecco the Dolphin
Sviluppo Novotrade International
Pubblicazione SEGA
Ideazione Ed Annunziata
Data di pubblicazione Sega Mega Drive[1]:
Giappone 30 luglio 1993
Flags of Canada and the United States.svg 29 luglio 1993
Zona PAL 31 luglio 1993

Sega Mega CD[2]:
Giappone 24 febbraio 1995
Flags of Canada and the United States.svg 1993
Zona PAL 1993
Sega Master System[3]:
Zona PAL 1993
Game Gear[4]:
Giappone 11 marzo 1994
Flags of Canada and the United States.svg 1994
Zona PAL 1994
Microsoft Windows[5]:
Giappone 13 dicembre 1996
Flags of Canada and the United States.svg 1996
Virtual Console[1]:
Giappone 2 dicembre 2006
Flags of Canada and the United States.svg 28 novembre 2006
Zona PAL 8 dicembre 2006
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 8 dicembre 2006
Xbox Live[6]:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 15 agosto 2007
Steam[7]:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 1º giugno 2010
App Store[8]:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 22 luglio 2010

Nintendo eShop[9]:
Giappone 26 giugno 2013
Flags of Canada and the United States.svg 12 dicembre 2013
Zona PAL 12 dicembre 2013
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 12 dicembre 2013
Genere Azione
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Sega Mega Drive, Sega Mega CD, Game Gear, Sega Master System, Microsoft Windows
Distribuzione digitale Virtual Console, Xbox Live, Steam, App Store
Supporto Cartuccia, CD-ROM, Download
Fascia di età CERO: A[1][6][9]
ESRB: E[1][5][6][9]
OFLC (AU): G[1][6][9]
PEGI: 3+[1][6] 7+[9]
Periferiche di input Gamepad

Ecco the Dolphin è un videogioco pubblicato nel 1993 per console Sega Mega Drive, e in seguito portato ad altri sistemi. È un videogioco d'azione a scorrimento orizzontale ed è stato sviluppato da Novotrade International.

Ecco non è altro che il nome del protagonista, un delfino diverso da tutti gli altri: infatti ha delle strane stelle sulla fronte (composte come quelle della costellazione del delfino), che gli conferiscono una forza e dei poteri che userà per superare gli ostacoli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ecco sta nuotando con i suoi amici, e mentre balza fuori dall'acqua per fare una piroetta una tremenda tromba d'aria risucchia gli altri delfini e gran parte dei pesci marini lasciando l'oceano vuoto. L'unico sopravvissuto è Ecco, che in quel momento si era trovato sbalzato fuori dall'acqua. A questo punto il protagonista parte alla ricerca dei suoi amici per poterli salvare. Ecco dovrà superare diversi ostacoli e pericoli marini. Alla fine della sua lunga odissea Ecco scoprirà che i suoi amici sono stati catturati da una misteriosa specie acquatica, i Vortex, che si nutrono dei poveri cetacei fatti prigionieri. Per poter liberare finalmente i suoi compagni Ecco dovrà sconfiggere la regina di queste creature.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

I comandi principali di Ecco sono il sonar, con il quale può parlare con gli altri cetacei, interagire con gli elementi del gioco e scandagliare le profondità marine, e la superspinta, con la quale può darsi una spinta ad alta velocità per muoversi agilmente nelle profondità marine o colpire i suoi nemici. Durante il gioco Ecco dovrà fare attenzione a non finire l'energia e a non far terminare il suo ossigeno, quindi deve spesso tornare a prendere aria in superficie. La longevità può essere aumentata giocando i livelli segreti (sbloccabili con le apposite password).

Seguiti[modifica | modifica wikitesto]

Il primo episodio fu seguito da altri successori con trame più o meno simili.

Remake[modifica | modifica wikitesto]

Il primo episodio assieme a i due seguiti fu inserito nelle compilation Sega Mega Drive Collection, Sega Mega Drive Ultimate Collection, Sega Genesis Classic Collection Gold Edition e Sega Smash Pack.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Ecco the Dolphin Release Information for Genesis - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Ecco the Dolphin Release Information for Sega CD - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  3. ^ (EN) Ecco the Dolphin Release Information for Sega Master System - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  4. ^ (EN) Ecco the Dolphin Release Information for GameGear - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  5. ^ a b (EN) Ecco the Dolphin Release Information for PC - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  6. ^ a b c d e (EN) Ecco the Dolphin Release Information for Xbox 360 - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  7. ^ Ecco the Dolphin™ su Steam, Steam. URL consultato il 14 maggio 2015.
  8. ^ (EN) Ecco the Dolphin Release Information for iOS (iPhone/iPad) - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.
  9. ^ a b c d e (EN) 3D Ecco the Dolphin Release Information for 3DS - GameFAQs, GameFAQs. URL consultato il 14 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi