Eccellenza Marche 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2015-2016.

Eccellenza Marche 2015-2016
Competizione Eccellenza Marche
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Marche
Date dal 13 settembre 2015
al 17 aprile 2016
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Formula 1 Girone all'italiana con play-off e play-out
Risultati
Promozioni Civitanovese
Retrocessioni Trodica
Vigor Senigallia
Corridonia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2015-2016 è il venticinquesimo organizzato in Italia. Rappresenta il quinto livello del calcio italiano.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Marche
Gallo di Petriano
Gallo di Petriano
Chiaravalle
Chiaravalle
Civitanovese
Civitanovese
Corridonia
Corridonia
Fabriano
Fabriano
Fossombrone
Fossombrone
Grottammare
Grottammare
Helvia Recina
Helvia Recina
Loreto
Loreto
Montegiorgio
Montegiorgio
Pergola
Pergola
Porto d'Ascoli
Porto d'Ascoli
Tolentino
Tolentino
Trodica
Trodica
Urbania
Urbania
Senigallia
Senigallia
Ubicazione delle squadre partecipanti

Le compagini societarie rappresentano tutte e cinque le provincie marchigiane. La provincia di Macerata (Civitanovese, Corridonia, Helvia Recina, Tolentino e Trodica) è rappresentata da 5 società, quella di Pesaro Urbino (Atletico Gallo Colbordolo, Forsempronese, Pergolese e Urbania) ed Ancona (Biagio Nazzaro, Fabriano-Cerreto, Loreto e Vigor Senigallia) da 4, Ascoli Piceno (Grottammare e Porto d'Ascoli) da 2 e Fermo (Montegiorgio) da 1 società. Rispetto alla scorsa stagione, nel campionato di Eccellenza 2015-16, ci sono 5 nuove società. Oltre alle neo promosse A.S.D. Fabriano Cerreto, A.C.D. Helvia Recina 1975 e U.S. Pergolese A.S.D. ci sono le ripescate C.S. Loreto A.D. (perdente playoff promozione Promozione 2014-15) e U.S. Vigor Senigallia A.S.D. (perdente playoff salvezza Eccellenza 2014-15), c'è la neonata U.S. Civitanovese S.S.D. ammessa in sovrannumero, dopo il fallimento della S.S. Civitanovese Calcio, società che ha partecipato a diversi campionati tra i professionisti e Serie D.

Club Città (provincia) Stadio Stagione 2014-2015
Atletico Gallo Colbordolo frazione Gallo di Petriano (PU) Stadio Papa Giovanni Paolo II (250 posti) 8° in Eccellenza Marche
Biagio Nazzaro Chiaravalle (AN) Stadio Comunale di Chiaravalle (1.500 posti) 7° in Eccellenza Marche
Civitanovese Civitanova Marche (MC) Stadio Polisportivo Comunale (6.000 posti) 7° in Serie D
Corridonia Corridonia (MC) Stadio Sigismondo Martini (1.500 posti) 6° in Eccellenza Marche
Fabriano Cerreto Fabriano e Cerreto d'Esi (AN) Stadio Comunale di Fabriano (2.600 posti) 1° in Promozione Marche
Forsempronese Fossombrone (PU) Stadio Comunale di Fossombrone (1.000 posti) 15° in Eccellenza Marche
Grottammare Grottammare (AP) Stadio Pirani (1.150 posti) 10° in Eccellenza Marche
Helvia Recina frazione Villa Potenza di Macerata Stadio della Vittoria (600 posti) 1° in Promozione Marche
Loreto Loreto (AN) Stadio Salvo d'Acquisto (2.000 posti) 3° in Promozione Marche ripescata
Montegiorgio Montegiorgio (FM) Stadio Giuliano Tamburrini (2.000 posti) 5° in Eccellenza Marche
Pergolese Pergola (PU) Stadio Mario Stefanelli (1.500 posti) 2° in Promozione Marche
Porto d'Ascoli quartiere Porto d'Ascoli di San Benedetto del Tronto (AP) Centro Sportivo Ciarrocchi (1.000 posti) 9° in Eccellenza Marche
Tolentino Tolentino (MC) Stadio della Vittoria (4.000 posti) 3° in Eccellenza Marche
Trodica frazione Trodica di Morrovalle (MC) Stadio San Francesco (500 posti) 13° in Eccellenza Marche
Urbania Urbania (PU) Stadio Comunale di Urbania (2.000 posti) 11° in Eccellenza Marche
Vigor Senigallia Senigallia (AN) Stadio Goffredo Bianchelli (4.000 posti) 14° in Eccellenza Marche ripescata

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

  • Rosso e Blu.svg Biagio Nazzaro - Marco Lelli (1-10, dimesso), Giammarco Malavenda
  • Rosso e Blu.svg Civitanovese - Marco Schenardi (1-22, esonerato), Massimo Paci
  • 600px vertical Green HEX-296D14 Red HEX-DF0728.svg Corridonia - Ermanno Carassai (1-19, dimesso), Andrea Ribichini e Stefano Crocetti
  • 600px Bianco e Azzurro (Strisce).svg Trodica - Vincenzo Morreale (1-7, dimesso), Eddy Mengo (8) traghettatore, Roberto Mobili
  • Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Urbania - Michele Fucili (1-12, esonerato), Paolo Borioni (13-15, esonerato), Michele Fucili
  • Bianco e Blu2.svg Forsempronese - Gastone Mariotti

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

L'organico è stato confermato in 16 squadre partecipanti. Dalla Serie D proviene la Civitanovese, ripartita con una nuova società pur mantenendo la categoria di merito. Tre squadre salirono dalla Promozione: alla Pergolese, tornata per la prima volta dal 2007-08, si affianca l'Helvia Recina, formazione debuttante nel massimo torneo regionale. Sale anche il Fabriano Cerreto, club nato dalla fusione di Fabriano e Cerreto che mancavano rispettivamente dall'Eccellenza 1998-99 e 1996-97. La sedicesima squadra venne ripescata è fu il debuttante Loreto.

La Civitanovese vinse il campionato risalendo immediatamente in Serie D. Il Fabriano Cerreto giunse secondo ma sfinito dalla lunga cavalcata compiuta in Coppa Italia; così i playoff vennero vinti dalla Biagio Nazzaro che poi non riuscirà a imporsi in ambito nazionale. In fondo alla graduatoria furono decretate con largo anticipo le retrocessioni di Corridonia e Vigor Senigallia mentre i playout furono fatali al Trodica, sorpreso dalla Forsempronese che ancora una volta riuscì a scamparla.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Civitanovese 62 30 18 8 4 57 30 +27
Noatunloopsong.png 2. 600px vertical trisection Black HEX-FF0000 White.svg Fabriano Cerreto 56 30 16 8 6 44 24 +20
Noatunloopsong.png 3. Tolentino 49 30 13 10 7 56 33 +23
1rightarrow.png 4. Rosso e blu (strisce) 2.svg Biagio Nazzaro 48 30 13 9 8 34 26 +8
5. 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Pergolese 46 30 12 10 8 38 30 +8
6. Porto d'Ascoli 46 30 13 7 10 39 39 0
7. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Urbania 41 30 9 14 7 39 44 -5
8. 600px Bianco e Celeste (Strisce).svg Grottammare 38 30 9 11 10 21 29 -8
9. Montegiorgio 38 30 7 17 6 38 36 +2
10. 600px Giallo e Verde2-Flag.svg Loreto 38 30 10 8 12 31 32 -1
11. Arancione e Nero.svg Helvia Recina 38 30 10 8 12 39 39 0
12. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg Atletico Gallo Colbordolo 37 30 9 10 11 40 36 +4
1downarrow red.svg 13. 600px Bianco e Azzurro (Strisce).svg Trodica 36 30 9 9 12 25 35 -10
Noatunloopsong.png 14. Bianco e Blu.svg Forsempronese 30 30 6 12 12 29 42 -13
1downarrow red.svg 15. Vigor Senigallia 22 30 5 7 18 23 48 -25
1downarrow red.svg 16. 600px vertical Green HEX-296D14 Red HEX-DF0728.svg Corridonia 17 30 3 8 19 17 47 -30

Legenda

      Promossa in Serie D 2016-2017.
      Ammessa ai play-off nazionali.
      Retrocesse in Promozione 2016-2017 dopo i play-out.
      Retrocesse in Promozione 2016-2017.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Atl Bia Civ Cor Fab For Gro Hel Lor Mon Per Por Tol Tro Urb Vig
Atletico Gallo –––– 1-1 1-1 0-0 2-2 2-1 2-0 1-0 2-2 2-2 4-1 1-2 1-4 0-1 4-0 1-0
Biagio Nazzaro 3-1 –––– 1-0 1-0 0-1 1-0 0-0 3-0 3-0 1-2 0-1 1-1 0-2 2-0 1-1 2-1
Civitanovese 2-1 1-1 –––– 2-0 1-1 2-2 2-0 2-0 2-1 4-2 1-1 2-0 2-2 1-0 4-2 2-1
Corridonia 0-2 0-2 0-1 –––– 0-1 0-0 1-0 0-0 1-2 1-1 1-1 0-2 0-3 3-2 1-2 4-0
Fabriano Cerreto 1-0 4-0 1-0 4-0 –––– 0-0 2-1 1-0 0-2 1-1 0-1 2-0 1-1 3-2 1-2 1-0
Forsempronese 3-1 0-2 1-1 2-0 1-5 –––– 0-1 2-2 1-1 1-1 1-1 1-0 1-1 1-2 1-2 1-0
Grottammare 0-3 0-1 1-1 2-0 0-1 0-0 –––– 2-1 1-0 2-2 2-1 2-1 1-1 0-1 1-1 1-0
Helvia Recina 2-1 0-0 3-0 2-1 2-4 4-1 0-1 –––– 2-1 0-2 2-1 3-2 3-1 1-1 2-2 2-1
Loreto 0-0 0-2 1-2 4-0 1-0 1-2 3-0 1-1 –––– 0-0 0-2 1-0 0-1 2-1 0-1 3-2
Montegiorgio 1-1 2-1 1-2 1-1 0-1 2-0 1-1 1-1 1-1 –––– 0-0 0-1 1-1 0-0 6-2 2-1
Pergolese 0-0 3-1 1-3 1-0 2-2 3-1 0-0 1-0 0-0 3-1 –––– 3-0 1-4 0-0 0-0 1-0
Porto d'Ascoli 2-0 1-1 1-5 2-1 1-1 3-1 0-0 0-3 1-0 1-1 1-0 –––– 2-1 3-0 4-2 1-0
Tolentino 2-2 2-0 1-3 4-1 1-1 0-1 3-0 2-1 3-1 3-0 2-3 1-2 –––– 2-0 1-1 5-1
Trodica 0-3 1-1 2-1 0-0 2-1 0-0 0-1 2-1 0-1 1-2 2-1 0-0 0-0 –––– 2-1 1-1
Urbania 1-0 1-1 0-1 1-1 0-1 2-2 1-1 2-1 1-1 2-2 2-1 2-2 2-1 2-0 –––– 0-0
Vigor Senigallia 2-1 0-1 1-6 2-0 1-0 2-1 0-0 0-0 0-1 0-0 0-4 4-3 1-1 1-2 1-1 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (16ª)
13 set. 2-1 Atletico Gallo-Forsempronese 1-3 5 gen.
1-2 Biagio Nazzaro-Montegiorgio 1-2
0-1 Corridonia-Civitanovese 0-2
1-0 Grottammare-Vigor Senigallia 0-0
12 set. 1-1 Helvia Recina-Trodica 1-2
1-0 Porto d'Ascoli-Pergolese 0-3
13 set. 1-1 Tolentino-Fabriano Cerreto 1-1
1-1 Urbania-Loreto 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (17ª)
20 set. 2-0 Civitanovese-Helvia Recina 0-3 9 gen.
4-0 Fabriano Cerreto-Biagio Nazzaro 1-0
0-1 Forsempronese-Grottammare 0-0
19 set. 1-0 Loreto-Porto d'Ascoli 0-1
20 set. 1-1 Montegiorgio-Atletico Gallo 2-2
1-0 Pergolese-Corridonia 1-1
0-0 Trodica-Tolentino 0-2
1-1 Vigor Senigallia-Urbania 0-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (18ª)
27 set. 2-2 Atletico Gallo-Loreto 0-0 16 gen.
2-1 Biagio Nazzaro-Vigor Senigallia 1-0 17 gen.
0-3 Corridonia-Tolentino 1-4
2-1 Grottammare-Pergolese 0-0
26 set. 2-4 Helvia Recina-Fabriano Cerreto 0-1
27 set. 2-0 Montegiorgio-Forsempronese 1-1
26 set. 3-0 Porto d'Ascoli-Trodica 0-0
27 set. 0-1 Urbania-Civitanovese 2-4
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (19ª)
4 ott. 2-0 Civitanovese-Porto d'Ascoli 5-1 23 gen.
1-1 Fabriano Cerreto-Montegiorgio 1-0 24 gen.
0-2 Forsempronese-Biagio Nazzaro 0-1
3 ott. 3-0 Loreto-Grottammare 0-1
4 ott. 0-0 Pergolese-Urbania 1-2
2-1 Tolentino-Helvia Recina 1-3 23 gen.
0-0 Trodica-Corridonia 2-3 24 gen.
2-1 Vigor Senigallia-Atletico Gallo 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (20ª)
11 ott. 1-1 Atletico Gallo-Civitanovese 1-2 31 gen.
0-1 Biagio Nazzaro-Pergolese 1-3
0-1 Corridonia-Fabriano Cerreto 0-4
1-0 Forsempronese-Vigor Senigallia 1-2
0-1 Grottammare-Trodica 1-0
1-1 Montegiorgio-Loreto 0-0 30 gen.
10 ott. 0-3 Porto d'Ascoli-Helvia Recina 2-3
11 ott. 2-1 Urbania-Tolentino 1-1 31 gen.
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (21ª)
18 ott. 2-0 Civitanovese-Grottammare 1-1 7 feb.
0-0 Fabriano Cerreto-Forsempronese 5-1
17 ott. 2-1 Helvia Recina-Corridonia 0-0
0-2 Loreto-Biagio Nazzaro 0-3
18 ott. 0-0 Pergolese-Atletico Gallo 1-4
1-2 Tolentino-Porto d'Ascoli 1-2 6 feb.
2-1 Trodica-Urbania 0-2 7 feb.
0-0 Vigor Senigallia-Montegiorgio 1-2


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (22ª)
25 ott. 1-4 Atletico Gallo-Tolentino 2-2 14 feb.
2-0 Biagio Nazzaro-Trodica 1-1
1-1 Forsempronese-Pergolese 1-3
2-1 Grottammare-Helvia Recina 1-0 13 feb.
1-2 Montegiorgio-Civitanovese 2-4 14 feb.
24 ott. 1-1 Porto d'Ascoli-Fabriano Cerreto 0-2 13 feb.
25 ott. 1-1 Urbania-Corridonia 2-1 14 feb.
0-1 Vigor Senigallia-Loreto 2-3 13 feb.
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (23ª)
1 nov. 1-1 Civitanovese-Biagio Nazzaro 0-1 21 feb.
0-2 Corridonia-Porto d'Ascoli 1-2 20 feb.
1-0 Fabriano Cerreto-Vigor Senigallia 0-1 21 feb.
2-2 Helvia Recina-Urbania 1-2
31 ott. 1-2 Loreto-Forsempronese 1-1
1 nov. 3-1 Pergolese-Montegiorgio 0-0
3-0 Tolentino-Grottammare 1-1
0-3 Trodica-Atletico Gallo 1-0


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (24ª)
8 nov. 0-0 Atletico Gallo-Corridonia 2-0 28 feb.
3-0 Biagio Nazzaro-Helvia Recina 0-0 27 feb.
1-2 Forsempronese-Trodica 0-0 28 feb.
2-1 Grottammare-Porto d'Ascoli 0-0 27 feb.
7 nov. 0-2 Loreto-Pergolese 0-0 28 feb.
8 nov. 1-1 Montegiorgio-Tolentino 0-3
0-1 Urbania-Fabriano Cerreto 2-1
1-6 Vigor Senigallia-Civitanovese 1-2
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (25ª)
15 nov. 2-2 Civitanovese-Forsempronese 1-1 6 mar.
1-0 Corridonia-Grottammare 0-2
0-2 Fabriano Cerreto-Loreto 0-1 5 mar.
14 nov. 2-1 Helvia Recina-Atletico Gallo 0-1 6 mar.
15 nov. 1-0 Pergolese-Vigor Senigallia 4-0
14 nov. 4-2 Porto d'Ascoli-Urbania 2-2
15 nov. 2-0 Tolentino-Biagio Nazzaro 2-0
1-2 Trodica-Montegiorgio 0-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (26ª)
22 nov. 4-0 Atletico Gallo-Urbania 0-1 13 mar.
1-1 Biagio Nazzaro-Porto d'Ascoli 1-1 12 mar.
2-2 Forsempronese-Helvia Recina 1-4
0-1 Grottammare-Fabriano Cerreto 1-2 13 mar.
21 nov. 2-1 Loreto-Trodica 1-0
1-1 Montegiorgio-Corridonia 1-1
22 nov. 1-3 Pergolese-Civitanovese 1-1
1-1 Vigor Senigallia-Tolentino 1-5
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (27ª)
29 nov. 2-1 Civitanovese-Loreto 2-1 19 mar.
0-2 Corridonia-Biagio Nazzaro 0-1 20 mar.
0-1 Fabriano Cerreto-Pergolese 2-2
28 nov. 0-2 Helvia Recina-Montegiorgio 1-1
2-0 Porto d'Ascoli-Atletico Gallo 2-1
29 nov. 0-1 Tolentino-Forsempronese 1-1
1-1 Trodica-Vigor Senigallia 2-1
1-1 Urbania-Grottammare 1-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (28ª)
6 dic. 2-0 Atletico Gallo-Grottammare 3-0 2 apr.
5 dic. 1-1 Biagio Nazzaro-Urbania 1-1
6 dic. 1-1 Civitanovese-Fabriano Cerreto 0-1
2-0 Forsempronese-Corridonia 0-0
5 dic. 0-1 Loreto-Tolentino 1-3
6 dic. 0-1 Montegiorgio-Porto d'Ascoli 1-1
0-0 Pergolese-Trodica 1-2
0-0 Vigor Senigallia-Helvia Recina 1-2
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (29ª)
13 dic. 1-1 Atletico Gallo-Biagio Nazzaro 1-3 10 apr.
1-2 Corridonia-Loreto 0-4
2-2 Grottammare-Montegiorgio 1-1
12 dic. 2-1 Helvia Recina-Pergolese 0-1
1-0 Porto d'Ascoli-Vigor Senigallia 3-4
13 dic. 1-3 Tolentino-Civitanovese 2-2
2-1 Trodica-Fabriano Cerreto 2-3
2-2 Urbania-Forsempronese 2-1


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (30ª)
20 dic. 0-0 Biagio Nazzaro-Grottammare 1-0 17 apr.
1-0 Civitanovese-Trodica 1-2
19 dic. 1-0 Fabriano Cerreto-Atletico Gallo 2-2
20 dic. 1-0 Forsempronese-Porto d'Ascoli 1-3
19 dic. 1-1 Loreto-Helvia Recina 1-2
20 dic. 6-2 Montegiorgio-Urbania 2-2
1-4 Pergolese-Tolentino 3-2
2-0 Vigor Senigallia-Corridonia 0-4

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Tolentino 0 - 1 Rosso e blu (strisce) 2.svg Biagio Nazzaro

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Fabriano Cerreto 600px vertical trisection Black HEX-FF0000 White.svg 0 - 1 Rosso e blu (strisce) 2.svg Biagio Nazzaro

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Trodica 600px Bianco e Azzurro (Strisce).svg 0 - 2 Bianco e Blu.svg Forsempronese

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1uparrow green.svg Civitanovese promossa in Serie D 2016-2017.
  • 1rightarrow.png Biagio Nazzaro Chiaravalle ai play-off nazionali.
  • 1downarrow red.svg Trodica dopo i play-out, Vigor Senigallia e Corridonia retrocessi in Promozione 2016-2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]