Eastern Creek Raceway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Eastern Creek)
Eastern Creek
Tracciato di Eastern Creek
Localizzazione
StatoAustralia Australia
LocalitàSydney
Caratteristiche
Lunghezza3.930 m
Curve12
Inaugurazione1990
Categorie
Motomondiale
A1 Grand Prix
V8 Supercars
Motomondiale
Tempo record1:30.359
Stabilito daÀlex Crivillé
suHonda NSR 500
il20 ottobre 1996
GP d'Australia
A1 Grand Prix
Tempo record1:19.1420
Stabilito daNico Hülkenberg
il4 febbraio 2007
Mappa di localizzazione

Coordinate: 33°48′15″S 150°52′14″E / 33.804167°S 150.870556°E-33.804167; 150.870556

Eastern Creek è un tracciato che si trova a [Sidney[]], a circa 40 km dal centro città.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il circuito, situato nel Nuovo Galles del Sud, è stato inaugurato nel 1990 e presenta un tracciato da 3.930 m composto da 12 curve, su cui si gira in senso antiorario.

In passato ha ospitato sei edizioni del Gran Premio d'Australia del Motomondiale, dal 1991 al 1996; avrebbe dovuto ospitarne anche l'edizione del 1990 ma non è stato approntato in tempo utile[1].

Oltre al Motomondiale ha ospitato, dal 2005 al 2008, la serie di competizioni destinate alle monoposto dell'A1 Grand Prix.

Nei tempi più recenti ospita il campionato australiano riservato alle vetture turismo V8 Supercars.

I record sul giro del circuito risalgono pertanto a diversi anni fa, al 1996 per quanto riguarda le moto e al 2007 per le auto[2].

Nel 2012 viene aggiunta una variante che va a creare il circuito Brabham, di circa 4,5 km di lunghezza. Tuttavia, il V8 Supercars continua ad usare il circuito Gardner, quello tradizionale da 3,9 km. Viene inoltre allungato il circuito Amaroo, dotato ora anche di box indipendenti e con un'estensione di circa 1,8 km.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]