East Aurora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
East Aurora
village
(EN) East Aurora, New York
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of New York.svg New York
ConteaErie
Territorio
Coordinate42°46′01″N 78°37′02″W / 42.766944°N 78.617222°W42.766944; -78.617222 (East Aurora)Coordinate: 42°46′01″N 78°37′02″W / 42.766944°N 78.617222°W42.766944; -78.617222 (East Aurora)
Altitudine280 m s.l.m.
Superficie6,47 km²
Abitanti6 236 (2010)
Densità963,83 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale14052
Prefisso716, 585
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
East Aurora
East Aurora
East Aurora – Mappa

East Aurora è un villaggio (village) della contea di Erie, New York, Stati Uniti, situato a sud-est di Buffalo. Si trova nella metà orientale della città di Aurora. La popolazione del villaggio era di 6.236 abitanti al censimento del 2010. Fa parte dell'area metropolitana di Buffalo-Niagara Falls. Nel 2015, East Aurora è stata classificata come la terza città migliore per crescere una famiglia nello stato di New York da Niche.[1] Secondo il National Council of Home Safety and Security, è anche uno dei luoghi più sicuri in cui vivere nello stato di New York[2] (27º posto, 2018).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 2,5 mi² (6,47 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il villaggio fu fondato nel 1804,[3] e incorporato nel 1874.[4]

Prima di diventare presidente degli Stati Uniti, Millard Fillmore ha vissuto a East Aurora con la moglie Abigail dal 1826 al 1830. La casa che costruì lì mentre praticava la legge all'inizio della sua carriera politica è attualmente gestita dall'Aurora Historical Society. La struttura del 1825 è stata restaurata in quel periodo e presenta alcuni mobili originali di Fillmore dell'epoca, oltre a oggetti degli anni presidenziali di Fillmore. La casa si trova attualmente in 24 Shearer Avenue nella città di East Aurora.

Anche il fondatore del Roycroft Movement, Elbert Hubbard, visse lì durante il volgere del XX secolo. Hubbard e sua moglie morirono a bordo dell'RMS Lusitania nel 1915. Uno dei monumenti più famosi della città, il Roycroft Inn, fu convertito dalla tipografia originale di Hubbards e aperto come locanda nel 1905 per accogliere l'afflusso di visitatori famosi attratti delle idee di Hubbard così come i libri, mobili in stile missionario e oggetti in metallo prodotti dai 500 artigiani Roycroft nel campus di South Grove Street Roycroft.[5] Il Roycroft Campus ha ottenuto il National Landmark Status nel 1986. Il Roycroft Inn è stato riaperto nel giugno 1995 con il sostegno della Margaret L. Wendt Foundation.[6] La locanda è stata completamente restaurata ed è aperta al pubblico per i pasti e le sistemazioni. L'Elbert Hubbard Museum su Oakwood Avenue offre una vasta collezione di libri di Roycroft e pezzi di arte e artigianato.

East Aurora è anche il luogo di nascita e la sede aziendale di Fisher-Price.[7] Dal 1987 al 2007[8] il villaggio e il Toy Town Museum (un organizzazione non-profit indipendente situata nel campus di Fisher-Price) hanno organizzato il Toyfest Festival,[9] che includeva la sfilata di Toyfest con riproduzioni giganti dei classici giocattoli Fisher-Price. L'evento di tre giorni si teneva solitamente all'Hamlin Park e comprendeva un parco di divertimenti, attrazioni circensi e un'area giochi Fisher-Price dove i bambini potevano giocare con una varietà di giocattoli.

In questa città visse anche il proprietario inaugurale del franchise NHL dei Buffalo Sabres, Seymour Knox III. Il Knox Estates, ora conosciuto come Knox Farm, è un parco dello stato di New York da 633 acri (2,56 km²). Si trova sul lato nord-ovest del villaggio.

East Aurora è la sede aziendale di Moog Inc. Moog è un designer e produttore di movimenti e controlli fluidi e sistemi di controllo per applicazioni nei dispositivi aerospaziali, della difesa, industriali e medici. La compagnia opera in quattro segmenti: controlli degli aeromobili, controlli dello spazio e della difesa, controlli industriali e componenti.

La Millard Fillmore House, la George and Gladys Scheidemantel House e il Roycroft Campus sono elencati nel National Register of Historic Places. La famiglia Adams è stata la prima colonia a rimanere un inverno a East Aurora nel 1804 e la fattoria di famiglia si trova ancora oggi su Olean Rd.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[10] del 2010, la popolazione era di 6.236 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica del villaggio era formata dal 97,8% di bianchi, lo 0,4% di afroamericani, lo 0,1% di nativi americani, lo 0,5% di asiatici, lo 0,0% di oceanici, lo 0,2% di altre razze, e lo 0,9% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano l'1,1% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://local.niche.com/rankings/towns/best-places-for-families/s/new-york/
  2. ^ https://www.wgrz.com/article/news/local/lewiston-east-aurora-safest-places-to-live-in-wny/71-518896426
  3. ^ Smith, H. Perry, ed., History of the City of Buffalo and Erie County: With illustrations and biographical sketches of some of its prominent men and pioneers, Volume I, D. Mason & Co, 1884, p. 537.
  4. ^ East Aurora Bee, 12 ottobre 2011.
  5. ^ http://www.ruba.com/place/East_Aurora_NY-East_Aurora_NY
  6. ^ The Roycroft Inn, East Aurora NY ‒ History, su roycroftinn.com. URL consultato il 5 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2007).
  7. ^ Fisher-Price Website, su fisher-price.com. URL consultato il 5 agosto 2018.
  8. ^ Toyfest, su toytownusa.com. URL consultato il 5 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2008).
  9. ^ Village of East Aurora History, su east-aurora.ny.us. URL consultato il 5 agosto 2018.
  10. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 5 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN131363930
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America