EF Eridani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
EF Eridani A / B
EF Eridani
Eridanus IAU.svg
ClassificazioneVariabile cataclismica
Tipo di variabileAM Herculis
CostellazioneEridano
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta03h 14m 13,03s
Declinazione-22° 35′ 41,4″
Dati fisici
Massa
0,6 / 0,06 M
Temperatura
superficiale
9500 / ∼ 2000 K[1] (media)
Dati osservativi
Magnitudine app.14,5 (max)
Magnitudine app.17,3
Velocità radiale+ 20 km/s
Nomenclature alternative
GSC 6439.00120, X 03116-227

Coordinate: Carta celeste 03h 14m 13.03s, -22° 35′ 41.4″

EF Eridani è una stella variabile del tipo noto come polari, ossia le AM Herculis, un tipo di variabili cataclismiche. In passato la sua luminosità è variata tra le magnitudini 14,5 e 17,3, tuttavia dal 1995 è generalmente rimasta ai limiti minimi. Il sistema stellare è composto da una nana bianca ed un oggetto substellare considerato una ex stella. Si trova a circa 300 anni luce dal sistema solare[2].

EF Eridani B[modifica | modifica wikitesto]

L'oggetto substellare in orbita attorno alla nana bianca è una stella che ha perso buona parte della sua materia confluita nella nana bianca, ad eccezione di quello che resta nell'epoca attuale, avente una massa di 0,06 masse solari, troppo poca per continuare la fusione nucleare. Non ha la composizione di un super-pianeta, di una nana bruna o di una nana bianca; non esiste una categoria per tale residuo stellare[1]. Si teorizza che 500 milioni di anni fa, la nana bianca, resto di una stella di tipo solare avente ora la massa del 60% di quella del Sole, abbia iniziato a cannibalizzare la propria compagna, quando le due erano separate da 7 milioni di km. Avendo perso massa, l'orbita iniziò a decadere ed ora l'ex stella si trova a soli 700.000 km dalla nana bianca, ruotandole attorno in appena 1,3 ore[2][1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni